Duegieditrice.it
http://www.forum-duegieditrice.com/

Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit
http://www.forum-duegieditrice.com/viewtopic.php?f=10&t=101571
Pagina 1 di 1

Autore:  Francino [ giovedì 3 ottobre 2019, 20:14 ]
Oggetto del messaggio:  Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Ecco la Simca alla quale avevo accennato qualche giorno fa. Si tratta della 1800 Proto ufficiale di Fiorentino/Gelin al Rallye des Routes du Nord 1970. Il kit è un vecchissimo Ceven Kit, datato, sul fondino, 1983. Trovato su Ebay, preso e montato subito.
E' un kit ostico. La stampa è un discreto casino: tutta la superficie del modello era bitorzoluta, tanto da richiedere una bella carteggiata che ho effettuato a partire dalla 800 alla 1200. Il tettuccio era così fine che avevo paura di consumarlo, pur usando carte così leggere.
Per ottenere la versione rally, si parte da una stradale, sulla quale si lavora per sottrazione: via i paraurti, via due delle quattro luci posteriori, via le maniglie delle portiere.


Allegato:
IMG_2953.JPG
IMG_2953.JPG [ 70.56 KiB | Osservato 2694 volte ]


Allegato:
IMG_2954.JPG
IMG_2954.JPG [ 93.17 KiB | Osservato 2694 volte ]


Allegato:
IMG_2955.JPG
IMG_2955.JPG [ 89.11 KiB | Osservato 2694 volte ]


In queste due foto, una prima prova di chiusura del modello. I cerchi, in un unico pezzo con i pneumatici, sono di PtitBolide.
Credo si tratti dell'unica riproduzione di questi cerchi. Nella scatola erano contenuti dei normali cerchi dell'auto stradale. Immagino che si sia lavorato in economia, per la realizzazione di questo kit, oppure che non ci fossero foto a sufficienza.
Dallo stesso produttore ho preso anche le decals per la stessa versione proposta dal kit. Ceven Kit proponeva, per la livrea, di trasferibili: descritti, nel foglio delle istruzioni, come una assoluta novità soprattutto in termini di resa e tenuta nel tempo (In effetti si mostravano perfetti), ho preferito optare per decals vere e proprie considerando che potevo averne di fresche e soprattutto con le bande azzurre per il tetto riprodotte correttamente.
In queste foto si può notare anche l'eliminazione del montante del finestrino, la stuccatura delle sedi delle maniglie delle portiere e la realizzazione di un foro per il tappo del carburante che ho poi richiuso, più in basso , per creare un alloggiamento vero e proprio per la fotoincisione.

Allegato:
IMG_3028.JPG
IMG_3028.JPG [ 58.27 KiB | Osservato 2694 volte ]


Allegato:
IMG_3029.JPG
IMG_3029.JPG [ 67.38 KiB | Osservato 2694 volte ]


Una foto degli interni e del cruscotto: non mi sono voluto complicare troppo la vita. Tutto molto basilare. Ho solo aggiunto il roll-bar, fatto in filo di ferro e rifatto il cambio: la cuffietta è una "Caccola" di Vinavil (In seguito verniciata in nero opaco) lo stelo un pezzettino di corda di chitarra e il pomello di nuovo una "Caccola" di Vinavil. Le fibbiette sono di USA24. Le cinture in semplice carta colorata di nero e ritagliata.
I cerchi sono dipinti a pennello. Ho lasciato i pneumatici così com'erano e verniciato solo il cerchio. Qui la stesura di una prima mano. Ne ho data un'altra in un secondo momento.

Allegato:
IMG_3030.JPG
IMG_3030.JPG [ 74.24 KiB | Osservato 2694 volte ]


Allegato:
IMG_3031.JPG
IMG_3031.JPG [ 61.38 KiB | Osservato 2694 volte ]



Per non farmi mancare il solito batticuore, mi sono trovato ad allargare i passaruota, altra differenza fra la vettura stradale e la rally, dopo la prima mano di bianco puro Tamiya TS26: me ne ero semplicemente dimenticato.
Ho fatto tutto con stucco bicomponente e poi carteggiato dalla 400 a salire. A seguire ho colorato a pennello i passaruota in bianco (Primer Tamiya ricavato direttamente dalla bombola) e poi carteggiato finemente per eliminare scalini ed imperfezioni. A seguire, un altro paio di mani di Primer.

Allegato:
20190216_115405.jpg
20190216_115405.jpg [ 46.98 KiB | Osservato 2694 volte ]


Allegato:
20190216_115442.jpg
20190216_115442.jpg [ 59.68 KiB | Osservato 2694 volte ]


Qui il modello pronto per la finitura con il TS26 Pure Withe Tamiya. Si notano anche lo scarico originale con il finale rifatto, qualche fotoincisioncina recuperata dalla scatola degli avanzi, le decals di PtitBolide. Ho aggiunto anche le due guarnizioncine alluminio per le bocchette del cruscotto. Sono avanzi di un kit Arena.
Allegato:
PassaruotaNuovi.jpg
PassaruotaNuovi.jpg [ 85.02 KiB | Osservato 2694 volte ]


Ed ecco la bestiola finita. Ho mascheato per realizzare la parti in nero opaco e poi ho steso le decals, ottime, e montato le poche fotoincisioni che avevo scelto. I faretti sono di Tron, le luci posteriori sono state verniciate con i Clear Tamiya.
Il vetrino era un po' sciupacchiato. Forse avrei fatto meglio a farlo clonare. Ma, tutto sommato, mi accontento. La vetratura laterale è rifatta in acetato.

Allegato:
IMG_3333.JPG
IMG_3333.JPG [ 71.31 KiB | Osservato 2694 volte ]

Allegato:
IMG_3336.JPG
IMG_3336.JPG [ 141.78 KiB | Osservato 2694 volte ]

Allegato:
IMG_3337.JPG
IMG_3337.JPG [ 137.6 KiB | Osservato 2694 volte ]

Allegato:
IMG_3342.JPG
IMG_3342.JPG [ 147.58 KiB | Osservato 2694 volte ]

Autore:  Fofò [ giovedì 3 ottobre 2019, 21:04 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Forte!

Autore:  tito49 [ venerdì 4 ottobre 2019, 0:05 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Lavoro molto pulito e molto ben fatto. Anche per aver dato vita a un vecchio kit.

Autore:  fiesta16v [ venerdì 4 ottobre 2019, 6:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Hai foto della vettura reale?? L’idea di togliere le maniglie nn tanto mi quadra :?

Autore:  Umberto [ venerdì 4 ottobre 2019, 9:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Allegato:
tour-de-france-auto-2.jpg
tour-de-france-auto-2.jpg [ 53.05 KiB | Osservato 2630 volte ]

Autore:  pderhegz [ venerdì 4 ottobre 2019, 9:59 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Che bel lavoro Francino!!

Autore:  tito49 [ venerdì 4 ottobre 2019, 10:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

fiesta16v ha scritto:
Hai foto della vettura reale?? L’idea di togliere le maniglie nn tanto mi quadra :?


Dalle poche e pure poco chiare foto che ci sono in giro non si riesce a capire se le maniglie siano assenti. Forse lo sono su alcune versioni mentre su altre ci sono. Boh!

Autore:  Fofò [ venerdì 4 ottobre 2019, 10:40 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Dalle mie parti gira una simpatica leggenda legata alla Targa Florio.
Durante una delle varie edizioni velocità, un team fece correre due vetture con lo stesso numero di gara, alternandole di giro in giro, per arrivare in fondo alla gara, pare (così vuole la leggenda) che il cambio avvenisse non appena entrati in uno dei paesi.
Leggenda o meno... Analizzando le foto, a secondo del giro, in alcuni scatti appaiono i segni di una toccata all'anteriore, nel successivo giro mancano, per poi tornare nuovamente...
Tutto questo pistolotto, che spero vi abbia incuriosito, per dire che, quando si parla di precisione, si dovrebbero avere foto scattate da tutte le prospettive e nello stesso istante, perché all'epoca le vetture cambiavano molto durante la gara.
A volte cambiavano perfino le macchine...

Autore:  Umberto [ venerdì 4 ottobre 2019, 12:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Mi pare che Francino sia piuttosto attento e preciso nei suoi lavori...
Allegato:
FiorentinoRoutesDuNord70a.jpg
FiorentinoRoutesDuNord70a.jpg [ 81.98 KiB | Osservato 2604 volte ]
Allegato:
FiorentinoRoutesDuNord70c.jpg
FiorentinoRoutesDuNord70c.jpg [ 85.07 KiB | Osservato 2604 volte ]
Allegato:
olivier_1200_s_1127839713_simca_1200_xs_avg_mortefontaine_web.jpg
olivier_1200_s_1127839713_simca_1200_xs_avg_mortefontaine_web.jpg [ 22.86 KiB | Osservato 2604 volte ]

Autore:  Elio Venegoni [ venerdì 4 ottobre 2019, 14:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Bravissimo Francino!

Un soggetto inconsueto, di quelli che mi piacciono tanto, realizzato ottimamente! Da tempo sei una garanzia, caro amico, e le tue "imprese" non ci stupiscono più.

Prosegui così che vai sempre bene... :D

Autore:  Fofò [ venerdì 4 ottobre 2019, 18:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Umberto ha scritto:
Mi pare che Francino sia piuttosto attento e preciso nei suoi lavori...
Allegato:
FiorentinoRoutesDuNord70a.jpg
Allegato:
FiorentinoRoutesDuNord70c.jpg
Allegato:
olivier_1200_s_1127839713_simca_1200_xs_avg_mortefontaine_web.jpg

Non volevo mettere in dubbio la precisione di Francino

Autore:  Francino [ venerdì 4 ottobre 2019, 19:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Eccomi! Vi ringrazio per i complimenti. Non è una roba eccelsa ma mi ci sono divertito un bel po'. Per le maniglie, si, ho avuto sott'occhio le stesse foto postate da Umberto, che saluto calorosamente. E poi, da non dimenticare, la foto del montato su una delle monografie rally di MA.
La foto con il numero di gara 172 è relativa al Tour de France: la macchina aveva, in quell'occasione, qualche differenza dalla versione che ho fatto io. In primis il cofano motore leggermente aperto, stile Simca Abarth, per intenderci.

Autore:  marconolasco [ sabato 5 ottobre 2019, 9:03 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Complimenti meritati, sia per l' esecuzione che per la scelta del soggetto!

Autore:  arlecchino [ lunedì 7 ottobre 2019, 7:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Simca 1800 Rally des Rotes du Nord 1970 Ceven Kit

Bella l'auto vera ed allo stesso pari ne è il modello.
alberto

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice