Oggi è mercoledì 24 luglio 2019, 3:11

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 12:43 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12341
Località: SINAI
Quando uscì, all'epoca, avevo appeso un poster nel muro della mia camera.
Una vettura davvero estrema in foto ed ancora di più se vista di presenza, come mi è capitato, per caso, un paio di volte.
La versione competizione non ha avuto molto successo... ma rappresenta comunque un capitolo nella storia sportiva della casa del cavallino rampante.
Di questa vettura avevo acquistato il kit Starter, tanto tempo fa, su cui avevo pesantemente messo le mani, salvo poi accorgermi che c'era poco da fare, troppo schiacciato il tetto, gli interventi richiesti diventavano radicali, quindi misi il kit da parte.
Comprai anche il kit BBR, ma non mi ha mai convinto, troppo quadrato.
So gusti...
Comprai anche due modellini della collezione Fabbri, uno lo elaborai (scarpe nuove, cinture, tocchi di colore qua e là), mentre il secondo lo smontai completamente e lo sverniciai.
Non era male, ma aveva dei difettucci, alcuni anche abbastanza evidenti.
Per prima cosa attaccai i sostegni dell'ala posteriore (che erano un pezzo a parte insieme all'alettone) e stuccai l'antiestetica fessura, lo stacco, che si creava sul modellino.
Poi aprì gli sfoghi d'aria, sul cofano anteriore, ed iniziai a modificare gli interni e la scocca per poterli poi stampare.
Segai via anche l'alettone dai sostegni, poi...
Poi, preso da altre cose, mollai tutto.
Il mio amico Giuseppe, pochi mesi fa, mi chiese di realizzare un transkit per il modellino Fabbri, senza sapere che, molto tempo prima, io avevo "quasi" realizzato un kit su quella base.
Quasi...
Mi si è riaccesa di nuovo la lampadina, sono ripartito alla carica, con ulteriore esperienza e nuova attrezzatura.
E proprio quest'ultima mi ha permesso di effettuare il passaggio più complesso e rischioso, quello che, a mio avviso, rende il lavoro più completo.
L'F40 ha, infatti, un sottoscocca con una carenatura molto estesa, carenatura che si raccorda, posteriormente, col paraurti; sul modellino di partenza il paraurti è attaccato alla scocca, mentre il sottoscocca è un pezzo unico col resto del fondino, non restava altro da fare che tagliare il paraurti in zamak ed incollarlo al fondino.
Facile a dirsi, un po' meno a farsi, scartati molti attrezzi, ho comprato (non senza titubanze) un seghetto X-acto, con una lama alta e sottile, non pensavo di farcela, pensavo di combinare una schifezza.
In realtà, in una decina di muniti appena, il paraurti è venuto via, in modo pulito e preciso, per contro è stato più difficile incollarlo al sottoscocca e raccordare il tutto.
Sulla scocca ho rivisto le fiancate, all'altezza delle vistose prese d'aria che portano aria fresca al vano motore, inoltre ho aggiunto i telai di finestrini e deflettori, assenti perché nel modellino di partenza sono ricavati direttamente sui vetri in plastica trasparente.
Il vano motore è stato anch'esso modificato, gli intercooler stampati sul fondino sono stati rimossi, al loro posto ho creato due incavi su cui vanno incollati i nuovi intercooler maggiorati.
Di tutto questo manca un wip fotografico.
Sempre per la famosa fotocamera rotta.
Se interessati pubblicherei i lavori del kit che ho ricavato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 12:55 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12341
Località: SINAI
Il modellino Fabbri è questo, per intenderci:
Immagine

La base in resina ben si presta alla realizzazione di tutte le varianti, con l'aggiunta dei vari dettagli (sfoghi, parafanghi allargati) che, sullo zamak, sono difficili da realizzare...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 13:32 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8727
Località: Magnifica Patria
azz, una sogliola....la base non mi piace mica tanto...de gustibus.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 14:05 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3642
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Intervengo anche su questo modello, si forse il modello d'edicola risulta essere un pochino schiacciato, però appartiene alla stessa famiglia di stampo dei Mattel-H.W.-Elite.
Dei die cast per elaborazioni, c'è il vecchio Burago, bellino però forse un po' piccolo per la solita storia dei modelli da adeguare alle scatole; poi ci sono i vari Detail Cars che però non mi sembrano granchè e poco adeguati alle elaborazioni, sopratutto per il problema dell'apertura delle portiere. Infine il bellissimo Herpa che però esiste solo in versione stradale ed è in plastica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 16:51 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12341
Località: SINAI
la foto esaspera un attimo il difetto del modellino.
Come ha scritto zapatero, non c'è grande scelta in questa scala, il modellino di Herpa è bellissimo, un mio amico lo definirebbe un ricamo, però è anche fragilino.
Poi c'è il bellissimo modellino di Make up, ma a che cifre siamo?
Io volo mooooolto più basso, mi diverto e metto senz'altro in vetrina qualcosa che sento in gran parte mio.
E questo è il punto.
Prendere il brutto anatroccolo e trasformarlo in cigno.
Molti sono bravi a fare il contrario :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 16:55 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8727
Località: Magnifica Patria
Qui per trasformarlo in cigno ci vuole una bacchetta magica....
Quando penso alla GTO penso al Ruf, quando penso alla F40 penso quanto non mi piaccia il Ruf...
Il make up - eidolon è bellissimo ma mi gusta anche il BBR.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 16:56 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12341
Località: SINAI
a me il BBR pare tozzo. Vedi un po'.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 16:56 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12341
Località: SINAI
Modello difficilissimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 16:59 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25995
Località: Ai confini della realtà
Ed ognuno lo vede a sua immagine ed interpretazione.
Stefano Bucci, che ha avuto una F40 in scala 1/1, riteneva la Burago in 1/18 e la Herpa, in 1/43, le riproduzioni migliori.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 17:01 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8727
Località: Magnifica Patria
Concordo sulla Bburago in scala 1/18, ancora presente nelle mie vetrinette :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 17:02 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12341
Località: SINAI
non ho la bacchetta magica, faccio semplicemente del mio meglio :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 17:18 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25995
Località: Ai confini della realtà
Non mi sbilancio con il giudizio qualitativo ma posso affermare, senza timore d'essere smentito, che quanto ci propose Starter meritasse la palma della più brutta riproduzione in scala 1/43 mai realizzata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 18:36 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 giugno 2008, 20:52
Messaggi: 1568
Località: il paese del sole
Questo è l'Alfonso che tutti vogliamo vedere!!! :wink:

...però caspiterina con 10 euro una autofocus da 5 MPIX al mercatino dell'usato la trovi... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 18:40 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12341
Località: SINAI
Il mercatino del grattaevinci :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccoli lavoretti: F40
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2015, 19:23 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12341
Località: SINAI
Un po' di foto:
Allegato:
SAM_0619.JPG
SAM_0619.JPG [ 236.45 KiB | Osservato 4385 volte ]

Allegato:
SAM_0621.JPG
SAM_0621.JPG [ 209.61 KiB | Osservato 4385 volte ]

Allegato:
SAM_0624.JPG
SAM_0624.JPG [ 219.6 KiB | Osservato 4385 volte ]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice