Oggi è venerdì 14 dicembre 2018, 2:59

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ammortizzazione trasformazione E402A in monocabina
MessaggioInviato: giovedì 3 maggio 2018, 20:26 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2012, 14:23
Messaggi: 3329
Località: Massa Finalese (MO)
In tutto il mondo civile si va da secoli ad AU con macchine a due cabine; vorrebbe farlo anche TI, peccato che i sindacati si oppongano (a ragione o a torto non saprei dirlo nemmeno io, si può dire che se in tutto il mondo fanno così...). Per non dover litigare con i sindacati, chè i ferrovieri notoriamente sono ossi duri (vedi quello che succede in Francia), TI ha partorito la potatura delle 402A, prende due piccioni con una fava, non scontenta i sindacati dei macchinisti e fa felice quelli delle officine, chiamali scemi!

Quanto alle 402B, credo che se TI rimarrà contenta del lavoro fatto sulle 402A, visto e considerato che le 403 sono delle ciofeche inaudite, penso proprio che possano pensare di trasferire i nuovi azionamenti sulle B, hanno ancora 5-6 anni per pensarci.

Per chi si lamenta che all'estero mantengono locomotive più vecchie delle nostre E.656, c'è da dire che i nostri Caimani sono nati vecchi rimaneggiando i progetti dei 646, che a loro volta erano rimaneggiamenti del progetto del 636. Poi, dispiace non vederli più usati, ma la ferrovia non è fatta per gli appassionati ma per quelli che la usano tutti i giorni, ed è questo fatto che in molti si scordano parlando di treni. I treni non devono essere belli (meglio se lo sono) o storici: devono essere puliti, silenziosi, comodi, veloci, sicuri, puntuali (lato viaggiatore), di economica gestione e manutenzione, che deve essere se possibile semplice, veloce e quanto più possibile dilazionata nel tempo, implicando quindi un'altissima affidabilità (lato IF).


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice