Oggi è mercoledì 12 agosto 2020, 5:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: lunedì 29 giugno 2020, 15:55 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 4:21
Messaggi: 137
Volevo acquistare un paio di modelli in scala 1-87 del tipico camion Fiat 682 a Novegro di due anni fa avevo visto che la Comet lo produce come pure G&G rail che mi pare sia anche più bello.Chiedo qui sul forum agli appassionati di camion che ne sanno molto più di me il consiglio,pregi e difetti dei camion prodotti dalle due ditte.Grazie Gianfranco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: lunedì 29 giugno 2020, 17:52 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 21:03
Messaggi: 1316
Località: Castell'Arquato (PC)
Mi pare ci sia anche SAGI che fa qualcosa di simile....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: martedì 30 giugno 2020, 8:37 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2007, 14:27
Messaggi: 2701
Località: BERGAMO
anche nonomologati .......... dai un occhiata alle discussioni "camion Fiat"

ciaoooo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: martedì 30 giugno 2020, 10:18 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 18:40
Messaggi: 2084
Località: piemonte
nonomologati senza dubbio

Allegato:
DSC_0788--.jpg
DSC_0788--.jpg [ 248.06 KiB | Osservato 1429 volte ]
!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: martedì 30 giugno 2020, 18:27 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 12:58
Messaggi: 122
ma quello della foto non mi pare un 682...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: martedì 30 giugno 2020, 18:49 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 24 marzo 2010, 19:31
Messaggi: 2114
Località: Roma
Saluti a tutti voi.

Grazie Bruno e grazie anche a Chicco ma nonomologati non produce il 682 122/125.

X corazzata_littorio : Quello nella foto di Chicco (capolinea) è un 682 Rivarossi (fuori scala !!) elaborato con nostre ruote, fotoincisioni varie e un cassone a sponde rialzate realizzato proprio dall'amico capolinea. Si tratta di un lavoro di qualche anno fa.

Riguardo la domanda di litio, che si riferisce proprio a questo tipo di camion, secondo me, avendoli avuti ambedue, al momento credo che la riproduzione più fedele sia quella proposta da Giuseppe di G&G rail.

In quanto il Comet presenta sia gli sportellini di areazione sul muso della cabina, che gli sportellini sul tetto della cabina.

Del Sagi / Aster purtroppo non ti posso dire nulla in quanto non mi è mai capitato di vederlo al vero.

Saluti, Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: martedì 30 giugno 2020, 19:16 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 12:58
Messaggi: 122
sarà la foto allora.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: martedì 30 giugno 2020, 21:47 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2006, 13:06
Messaggi: 1474
Località: Genova
Confermo che il modello postato da Capolinea è un FIAT 682N. Questo camion, al vero è stato il papà del più conosciuto FIAT 682N2, caratterizzato dal classico ovale col baffo che ha impresso nella nostra mente il "camion per antonomasia".
Detto questo, circa la produzione in scala 1:87 del 682N è già stato scritto.
Aggiungo per cronaca, che SAGI - ASTER non produce il 682N come quello di Capolinea, Comet e G&G, ma produce un FIAT 682Nx... col baffo. La "x" è d'obbligo perchè come per analoghi modelli in produzione, compreso il 690 di Brekina, la cabina presenta un mix di particolari ciascuno dei quali caratteristico o dell'N2 o dell'N3 o dell'N4, ma raggruppati assieme.
Ciao.
Guido


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: martedì 30 giugno 2020, 21:56 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 18:40
Messaggi: 2084
Località: piemonte
Questo é il Sagi, per avere l'idea, a mio avviso andrebbero almeno sostituiti i trilex troppo impastati, e che escono dalla sagoma del cerchione.

Allegato:
DSC_4664--.jpg
DSC_4664--.jpg [ 204.11 KiB | Osservato 1195 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: mercoledì 1 luglio 2020, 14:38 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2006, 13:06
Messaggi: 1474
Località: Genova
Mi devo correggere.
Ho guardato il sito di SAGI ed ho visto che ha in produzione anche il 682N, con la calandra a barre orizzontali.
Non mi sembra una gran interpretazione del reale.

In ogni caso, i giudizi sono sempre personali. Se uno vuole farsi un'idea sulla fedeltà di riproduzione, niente di meglio che fare una ricerca in rete, ormai si trovano milioni di foto di camion d'epoca, e raffrontare foto del reale e del modello. Così facendo ognuno potrà trarre le proprie conclusioni.

Ciao.

Guido


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: mercoledì 1 luglio 2020, 16:41 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 4:21
Messaggi: 137
Grazie a tutti per le esaudienti risposte,in particolare a Guido Brenna,sui camion sono un neofita,pertanto azzardo delle domande,in particolare a Guido Brenna che è grande conoscitore di camion,se uno prende la cabina di un Brekina e la clona puo andare bene per fare il 682 N con il baffo ovale?Oppure la cabina del Fiat 682N è ancora diversa?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: mercoledì 1 luglio 2020, 21:10 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2006, 13:06
Messaggi: 1474
Località: Genova
Ciao Gianfranco.
Hai toccato un argomento che per chiarirlo occorrerebbe un libro.
Cercando di trattarlo in estrema sintesi diciamo che i mezzi pesanti FIAT che hanno adottato la classica cabina con l'ovale ed il baffo sono stati i 682, 683, 690, 693 e 619. Tutte queste cabine avevano in comune la larghezza pari a 2500 mm all'esterno dei parafanghi.
I modelli sopracitati, nel corso della propria vita sono stati prodotti in varie serie, contraddistinte dalla N seguita da un numero. Abbiamo N2, N3, N4 per il 682, N, N1, N2, N3 ed N4 per il 690, N ed N1 per il 683 e per il 693, N per il 619. Quasi tutti i modelli N, lettera che stava per Nafta e contraddistingueva l'allestimento autocarro, hanno avuto la corrispondente T che stava per trattore per semirimorchio.
Fatta questa premessa, sono talmente tanti i dettagli differenti che hanno contraddistinto le varie serie, talvolta mischiati tra loro in origine e poi a seguito di modifiche personali dei proprietari, che è impossibile appunto trattare questo argomento in uno spazio limitato come quello del forum.
Diciamo che, oltre alle differenze meccaniche, tipi di motore, cambio, ponti ecc, che avevano impatto estetico poco visibile, alcuni dei dettagli che fanno la differenza sono il paraurti, i gradini, i parafanghi, i finestrini, le portiere, i fari, i fanalini, i mozzi ruote, i serbatoi, i filtri olio ed aria, eccetera eccetera.
Ricavare un 682 Nx dalla cabina del 690 Brekina è fattibile, tenendo ben presente che la cabina del 690 Brekina, così com'è contiene un mix di dettagli caratteristici di tutte le versioni N, N1, N2, N3 ed N4. Quindi, o si fanno modifiche anche piuttosto profonde, oppure la si tiene così com'è chiudendo un occhio.
Ciao.
Guido


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: mercoledì 1 luglio 2020, 21:15 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2006, 13:06
Messaggi: 1474
Località: Genova
Dimenticavo.
Il 682N è quello con la cabina completamente differente da tutti gli altri 682N2, N3 ed N4 ( ed analogamente il 682T è diverso rispetto ai 682T2, T3 e T4 ).
A differenza di 683, 690, 693 e 619, non esiste un 682N1, in Fiat sono passati direttamente dall'N all'N2. ( e dal T al T2 ).
Quindi, per quanto riguarda 682:
serie N / T: cabina con portiere e fianchetti con rinforzi orizzontali, presenti anche sul muso sotto al parabrezza, calandra quadrata con listelli orizzontali.
serie N2, N3, N4, T2, T3, T4: cabina con lamiere lisce ( ad eccezione della parete posteriore ), calandra con ovale e baffo orizzontale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: giovedì 2 luglio 2020, 21:56 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 dicembre 2006, 22:19
Messaggi: 305
" la classica cabina con l'ovale ed il baffo sono stati i 682, 683, 690, 693 e 619."

Scusa Guido , ma credo che hai inserito anche il 619, prodotto nel 1969 ,che però installava già la cabina del 697 e 691.
Gli altri baffoni che ricordo sono il 642 e 650.
Correggimi se sbaglio.

Buona serata
Scania


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camion Fiat 682 in scala 1-87 chi lo produce meglio?
MessaggioInviato: venerdì 3 luglio 2020, 7:51 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 29 aprile 2010, 20:52
Messaggi: 653
Località: Lombardia
... Foto da rete...


Allegati:
IMG_20200703_084901.jpg
IMG_20200703_084901.jpg [ 269.64 KiB | Osservato 663 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Archimede, Google [Bot], Majestic-12 [Bot] e 24 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice