Oggi è sabato 19 settembre 2020, 4:35

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: lunedì 3 agosto 2020, 19:17 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 708
Località: Bologna
Buongiorno a tutti sono a chiedervi un aiuto.
Non ho mai attaccato la targa del costruttore alle mie 736
perché non riesco a trovare una tabella con i numeri USA rapportati
a quelli FS.
Si tratta di due modelli con tender a gasolio n. 223 e 229.... sperando fossero a gasolio... li feci tanti anni fa e non si era molto raffinati..
Grazie mille,
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: lunedì 3 agosto 2020, 20:35 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 18:40
Messaggi: 2092
Località: piemonte
Beh, Baldwin e/o ALCo, hai comunque il 50% di probabilità di fare giusto...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: lunedì 3 agosto 2020, 20:40 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 12:40
Messaggi: 2325
Località: Bracciano (Roma)
Ciao Andrea, con qualche conto forse ci arriviamo:

Anno di costruzione 1944
costruttore Lima Locomotives Works nr USATC 5746 e Lima nr USATC 5752
da http://www.ferramatori.it/forum/viewtopic.php?f=69&t=4913

da qui https://en.wikipedia.org/wiki/USATC_S160_Class si ricava che la Lima 5746 aveva numero costruttore 8685 la 5752 aveva numerazione costruttore Lima 8691. Sempre che non abbia fatto qualche errore di conteggio :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: lunedì 3 agosto 2020, 23:13 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 708
Località: Bologna
Ottimo Luca grazie mille !
Ora rimane il quesito sulla alimentazione ( nafta-carbone ).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: martedì 4 agosto 2020, 6:19 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 8:53
Messaggi: 5009
Località: Bruschi
Foto del tender a gasolio non ce le mandi?
saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: martedì 4 agosto 2020, 17:47 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 16:48
Messaggi: 741
Ciao Andrea,la 736 223 non lo so se era a carbone o nafta però la 736 225 (costruzione Lima 1944 n° 5748)e la 736 229 (costruzione Lima 1944 n° 5752)fanno parte delle 736 ripescate dal piroscafo Flaminio e ricondizionate nelle officine di Rimini ed erano alimentate a carbone,entrambe nel 1953 erano nel deposito di Rimini e vennero poi demolite nel 1958.Altre locomotive GR 736 alimentate a carbone:736 210-736 211-736 238-736 239-736 240-736 241-736 242-736 243


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: martedì 4 agosto 2020, 22:15 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 708
Località: Bologna
Ecco per Claudio e un sentito grazie a Linus e Alessandro Fav.
Devo sostituire i carrelli tender del kit con i Bettendorf.
Work in progress !


Allegati:
A36019FE-D85B-498A-AAFC-239047E6A1B0.jpeg
A36019FE-D85B-498A-AAFC-239047E6A1B0.jpeg [ 169.98 KiB | Osservato 1365 volte ]
A0063159-4A70-4F77-956E-0FC6E705BD75.jpeg
A0063159-4A70-4F77-956E-0FC6E705BD75.jpeg [ 207.04 KiB | Osservato 1365 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: martedì 4 agosto 2020, 22:48 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 16:48
Messaggi: 741
Belli i tender...I carrelli Bettendorf li dovrei sostituire anche io,quelli DJH fanno pena..Tu dove li reperisci i Bettendorf?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: mercoledì 5 agosto 2020, 8:51 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 9:50
Messaggi: 442
Località: Vicenza
trovi i carrelli adatti nella produzione KADEE. con minimo adattamento li puoi montare direttamente sulle sedi previste. Alessandro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: mercoledì 5 agosto 2020, 11:17 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 25 novembre 2011, 19:13
Messaggi: 1583
Località: Trieste
Bellissima la 736 (al vero).
Il kit DJH mi pare abbia il telaio coi fori, quindi purtroppo le ruote vanno calettate "in sede". Però mi piace molto come macchina e se trovassi un kit lo monterei volentieri.
Il resto della macchina come ti è venuto? Viaggia bene?

Ciao!
Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: mercoledì 5 agosto 2020, 14:40 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 9:50
Messaggi: 442
Località: Vicenza
Il kit DJH usa le ruote Romford, che si inquartano da sole in quanto la sede predisposta sui perni è di sezione quadrata, per cui basta solo l'attenzione durante il montaggio di mettere nel quarto giusto e tutto funziona. Poi la ruota si fissa con un dado al perno e il lavoro è fatto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: mercoledì 5 agosto 2020, 16:40 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 16:48
Messaggi: 741
Grazie Alessandro per l'indicazione,sarà che con la tecnologia mi sento un po' imbranato ho digitato modelli Kadee e mi ha mandato su ebay,però non sono riuscito a trovare i carrelli Battendorf


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: mercoledì 5 agosto 2020, 17:07 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 25 novembre 2011, 19:13
Messaggi: 1583
Località: Trieste
vero quello che dici. conosco il sistema e l'ho usato. converrai con me che verificare il parallelismo delle ruote con la sala montata sul telaio è quantomeno laborioso. e poi monta smonta rimonta rismonta, durante il montaggio del biellismo degenera in un accoppiamento povero tra ruota e asse.
il problema è sia insito nel sistema di montaggio dell'asse, sia nella mancanza delle sedi per le boccole nel modello che consentano di tirar giù tutte le sale accoppiate senza smontarle

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: martedì 11 agosto 2020, 22:35 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 708
Località: Bologna
In rete ho trovato queste due foto della736 preservata in Inghilterra costruita da LIMA.
Se sul lato sinistro è netta la targa romboidale classica di LIMA ( che mi farò fotoincidere con le matricole esatte per le FS ) sul destro è presente una purtroppo illeggibile targa rettangolare ignota .
Mi aspettavo una analoga romboidale LIMA .
Chiedevo casomai ad esperti USA se è corretto o se la targa rettangolare sia una Licenza dei restauratori.


Allegati:
E0114C91-E04F-49D8-BD77-3D61EA7BA38F.jpeg
E0114C91-E04F-49D8-BD77-3D61EA7BA38F.jpeg [ 150.95 KiB | Osservato 821 volte ]
285FFD19-1796-43C8-B0A7-87C7F6AF8972.jpeg
285FFD19-1796-43C8-B0A7-87C7F6AF8972.jpeg [ 196.73 KiB | Osservato 821 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruttori Gr 736
MessaggioInviato: mercoledì 12 agosto 2020, 10:12 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 4:21
Messaggi: 181
Bellissima la foto della targa Lima a forma di rombo,come tutte le targhe LIMA,la Baldwuin era invece rotonda e la American rettangolare.Anche io mi sono fatto fotoincidere da un modellista pratico le targhe,di tutti i tre tipi e per locomotive a carbone e a nafta.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 48 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice