Oggi è domenica 9 agosto 2020, 6:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: STANGA TIBB
MessaggioInviato: giovedì 15 giugno 2006, 23:20 
Non connesso

Iscritto il: martedì 30 maggio 2006, 16:12
Messaggi: 644
VOLEVO RILANCIARE UN ARGOMENTO CHE GIA' L'ANNO PASSATO AVEVO TOCCATO E CHE MI STA A CUORE. FORSE L'ALTRA VOLTA ERA TROPPO VICINA LA MOSTRA DI NOVEGRO E I NOSTRI BALDI ARTIGIANI NON HANNO FATTO IN TEMPO A PENSARE.... :shock:
IO PERO' NON MOLLO VOGLIO LE STANGA TIBB DELLA FERROVIA CENTRALE UMBRA!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 11 agosto 2006, 9:58 
Non connesso

Iscritto il: martedì 30 maggio 2006, 16:12
Messaggi: 644
:( Possibile che non ci sia nessuno interessato a questa riproduzione nonostante la quantità di elettromotrici e rimorchiate prodotte e riproducibili????
Se non volete le ferrovie concesse almeno spezzate una lancia a favore delle fanta....
Novegro si avvicina....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 11 agosto 2006, 16:54 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2006, 22:08
Messaggi: 4587
Località: Ovunque, in sella alla vespa...
A me piacerebbero, magari in versione "undecorated" per inventarsi qualcosa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 11 agosto 2006, 19:46 
Non connesso

Iscritto il: martedì 30 maggio 2006, 16:12
Messaggi: 644
Ma quelle del Gargano hanno ricevuto anche loro la pellicolatura con padre Pio oppure sono rimaste con i colori sociali e basta?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 11 agosto 2006, 21:09 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2006, 22:08
Messaggi: 4587
Località: Ovunque, in sella alla vespa...
Tutto, proprio tutto, ma Padre Pio no!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 11 agosto 2006, 21:27 
Non connesso

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 9:09
Messaggi: 44
Mi sa che tocca farsele da soli. :(

Del locomotore L15x non avevano fatto una riproduzione qualche tempo fa?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 12 agosto 2006, 17:14 
Non connesso

Iscritto il: martedì 30 maggio 2006, 16:12
Messaggi: 644
L'ho vista su qualche rivista su degli articoli delle fiere ma mai da vero. Comunque il prezzo anche se si trova non credo sia molto accessibile.
Ricordo comunque che tali elettromotrici hanno circolato su queste ferrovie... FNM, LFI, FCU, FBN, FG, FCE, Sangritana (Versione accorciata). Stessa fisionomia ma a scartamento ridotto SSIF (Spoleto-Norcia) e poi FGC.
Le nuove ma qui bisognerebbe fare un nuovo modello con marchio OMS: FCU, FT (Bari Nord con aggancio automatico) e a scartamento ridotto FETM a un pezzo, articolata a tre pezzi e Locomotiva. Tutte con i vetri anteriori avvolgenti.
Ultimo tipo, con frontale squadrato FG 1 elemeto, modena sassuolo 2 elementi, FBN ?

Come famiglia è veramente interessante peccato che non interessi a nessuno dei notri amici produttori.... :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 12 agosto 2006, 21:03 
Non connesso

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 9:09
Messaggi: 44
Arrocciarsi le maniche e lavorare! :roll: :roll: :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 13 agosto 2006, 9:50 
Non connesso

Iscritto il: martedì 30 maggio 2006, 16:12
Messaggi: 644
L 153 ma tu sei umbro visto che ti firmi come un "Pippo"?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 13 agosto 2006, 16:46 
Non connesso

Iscritto il: domenica 13 agosto 2006, 16:34
Messaggi: 90
Località: La Spezia
Le nuove OMS quelle degli anni '80 per interderci, sono state prodotte sia con i vetri avvolgenti e con il muso "inclinato" tra le consegne anni '80 abbiamo infatti le unita 2 FCU e le 3 FT stile anni '60 con i vetri avvolgenti mentre 1 FBN e 6 FG con il vetro inclinato. Dallo stile delle macchine FG sono poi stati consegnati i FIREMA 126 : 2 per la ATCM e dovrebbero essere 5 ma devo confermare per la FBN... in particolare 1 a 3 casse e 1 a 2 per la FBN e dovrebbero essere a 3 casse gli FBN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 14 agosto 2006, 9:04 
Non connesso

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 9:09
Messaggi: 44
Si sono umbro. Prima delle modifiche al forum mi firmavo come L152.

Sono di Città di Castello.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 14 agosto 2006, 9:27 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 9:44
Messaggi: 1102
Località: Castelfranci (AV)
Tornato dalle vacanze a Parigi! :D
Bando alle chiacchiere eccola una Stanga Tibb.Questa riproduce il modello in servizio sulla ferrovia Bari Barletta,l'ho verniciata con questi colori perchè volevo un modello free lance.
Ho impiegato due mesi e mezzo per realizzarla ma mi ritengo più che soddisfatto.Saluti a tutti

ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 14 agosto 2006, 10:04 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 15:50
Messaggi: 1521
Località: Pistoia
In effetti è vero che le elettromotrici "stile anni '50" hanno fatto servizio su varie linee, ma è una mia impressione o hanno diverse differenze nella struttura tra loro? ciò renderebbe difficile una riproduzione modellistica "esatta" delle varie versioni a meno di modifiche di stampo.
comunque l'interesse c'è (basta vedere il mio nick!!!!)

complimenti a Giovanni Ricciardiello per l'autocostruzione!!

ciao
Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 14 agosto 2006, 13:12 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2006, 22:08
Messaggi: 4587
Località: Ovunque, in sella alla vespa...
Diciamo che, partendo da un progetto di base, ogni compagnia se l'è adattate a seconda delle esigenze. Aggiungiamo ricostruzioni e modifiche nel corso dell'esercizio e otterremo che sono pochissimi gli esemplari uguali. Ciò nonostante, si tratta pur sempre di un "must" per ogni nostra linea elettrificata non FS.
A proposito, complimenti agli autocostruttori!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 15 agosto 2006, 21:25 
Non connesso

Iscritto il: martedì 30 maggio 2006, 16:12
Messaggi: 644
Bellissimo lavoro veramente. Che cosa hai usato come materiali per la costruzione della cassa? E' motorizzata? Come colori mi ricorda tanto le fanta...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 102 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice