Oggi è martedì 27 ottobre 2020, 3:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 561 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 38  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: venerdì 22 ottobre 2010, 16:35 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 settembre 2007, 18:28
Messaggi: 301
Località: Vicenza
Cita:
Servus :)

Io che da anni sono rimasto intrappolato nel modellismo svizzero, ho comunque un convoglio tedesco, che e' il "Rheingold", un set completo Maerklin
che ho trovato ad un prezzo interessante e al quale ho cambiato gli assi con quelli Trix (il mio plastico e' in continua), trainato da una splendida S3/6
di Roco...o BR18 che dir si voglia :) Non e' la 18.4, che per quanto ne so era la vaporiera che trainava questo storico convoglio... ma anche quella e'
stata "trovata" ad un buon prezzo e riesco a sopportare il fatto che non sia esattamente quella corretta per l'epoca del treno :)

Poi sono un profano dei treni tedeschi, quindi magari mi sto sbagliando e in testa ci va qualcos'altro :)

a.


Scusa Alessandro: la S3/6 è la 18.4, per cui non capisco quanto dici. E' in versione DRG o no? Forse hai una 18.1 del Wurttembergh, che non è la S3/6 ma resta una delle macchine più belle, per me (peccato che Maerklin non l'abbia fatta in versione Trix). Comunque sia, il mio parco è praticamente solo DB epoca IIIa, carri e carrozze, con qualche puntata nel DRG (solo come locomotive) e se trovo un po' di tempo vedo di mettere un elenco, anche se dopo quelli di Paolo e Armando, e soprattutto se Miura mette quello suo, il mio diventa solo l'ennesimo ed inutile... :D
Approfitto per una domanda: la br59 è una 4 cilindri compound e mi domandavo se come decoder sonoro mettercene uno di Portigliatti con i suoni di una Chapelon (in dccworld mi confermano che Paolo ce l'ha) è una cavolata oppure no.
Per avere un quadro del parco macchine DB a vapore, segnalo il conosciutissimo http://www.osterthun.com/models.htm , non fosse altro per la stima che nutro verso questo modellista.
Michele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: venerdì 22 ottobre 2010, 20:55 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6041
Località: Trieste
Cita:
Approfitto per una domanda: la br59 è una 4 cilindri compound e mi domandavo se come decoder sonoro mettercene uno di Portigliatti con i suoni di una Chapelon (in dccworld mi confermano che Paolo ce l'ha) è una cavolata oppure no.

Dato che il concetto del motore della BR 59 (K del Württemberg) era identico a quello delle Chapelon, solo la disposizione dei cilindri era invertita (AP interni, BP esterni invece del contrario), direi che il suono può essere compatibile.
Ho una discreta descrizione della macchina in Lokomotiv Athleten di Giesl.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: sabato 23 ottobre 2010, 20:15 
Non connesso

Iscritto il: domenica 29 gennaio 2006, 14:54
Messaggi: 820
Località: roma
Eccole, vapore:
KPEV
S3 Model Loco

DRG
Br 13.11 Fleischmann
Br 13.17 Lemaco
Br 18.1 Roco
Br 18.3 Liliput
Br 18.4 Liliput
Br 38.10 Trix
Br 39 Fleischmann
Br 56.20 Fleischmann
Br 59 Trix
Br 62 Liliput
Br 71.3 Gutzold
Br 75.10 Liliput
Br 76 M+F
Br 78 Fleischmann
Br 89.70 Fleischmann

DB
Br 01 Altbaukessel Roco
Br 01 Neubaukessel Roco
Br 01.10 Liliput
Br 03 Fleischmann
Br 05 Liliput/M + F
Br 10 Trix
Br 18.3 liliput
Br 23 Roco
Br 39 Fleischmann
Br 41 Fleischmann
Br 44 Roco
Br 45 Lemaco
Br 45 M+F
Br 50 Roco
Br 55 Trix
Br 57 Roco
Br 64 Roco
Br 65 Fleischmann
Br 66 Lenz
Br 70 Fleischmann
Br 82 Piko
Br 95 Liliput
Br 98.3 M+F
poi continuo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 9:38 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 settembre 2007, 18:28
Messaggi: 301
Località: Vicenza
Cita:
Dato che il concetto del motore della BR 59 (K del Württemberg) era identico a quello delle Chapelon, solo la disposizione dei cilindri era invertita (AP interni, BP esterni invece del contrario), direi che il suono può essere compatibile.
Ho una discreta descrizione della macchina in Lokomotiv Athleten di Giesl.



GRAZIEEEEEEEE! :D n :D Non trovo l'emoticon con l'applauso, ma fai conto che te l'ho fatto!
Della macchina ho una bel articolo con foto d'epoca sul numero di MF all'epoca dell'uscita del modello RR, e da allora è stato amore a prima vista.
A buon rendere!
Michele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 10:44 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 13:54
Messaggi: 8296
Località: Regno Lombardo-Veneto Königreich Lombardo-Venetien
--


Ultima modifica di centu il domenica 9 luglio 2017, 17:00, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 10:52 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 14:12
Messaggi: 1074
Località: Luzern, Schweiz
miklam71 ha scritto:
Scusa Alessandro: la S3/6 è la 18.4, per cui non capisco quanto dici. E' in versione DRG o no? Forse hai una 18.1 del Wurttembergh, che non è la S3/6 ma resta una delle macchine più belle, per me (peccato che Maerklin non l'abbia fatta in versione Trix).


Vedi che non ne so un piffero :) E' la Roco 63360, in "Königsblau", quindi non credo che sia ambientabile col Rheingold... Ma la trovo bellissima di quel colore :) soprattutto
attaccata al Rheingold che ho... Sara' storicamente non valido, ma che devo fare... mi garba :)))

a.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 10:53 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 0:52
Messaggi: 4260
Località: San Germano Vi/Cropani Marina Cz
Visto che siamo in tema datemi un aiuto:
che nome ha quella piccola automotrice diesel(autobus su rotaia)con i musi da camion simmetrici,piccina,solitamente nei colori rosso/crema ma anche rossa amaranto?
Muso di maiale?Maialino...boh...ma la sua sigla?
Se non erro lo produsse la Bemo e la Marklin(altri?)e dovrebbe essere sia in scartamento ridotto che normale.
Ma potrei dire un sacco di bufale.
Quindi help e grazie in anticipo.

Armando


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 11:06 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 13:54
Messaggi: 8296
Località: Regno Lombardo-Veneto Königreich Lombardo-Venetien
-


Ultima modifica di centu il domenica 9 luglio 2017, 16:58, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 11:13 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 0:52
Messaggi: 4260
Località: San Germano Vi/Cropani Marina Cz
Si Centu....e' lui!!!
Grazie.
Chi lo produsse?

Armando


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 11:19 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 13:54
Messaggi: 8296
Località: Regno Lombardo-Veneto Königreich Lombardo-Venetien
-


Ultima modifica di centu il domenica 9 luglio 2017, 16:59, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 11:34 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 settembre 2007, 18:28
Messaggi: 301
Località: Vicenza
Per Alessandro Danti: vai tranquillo, che di ignoranza fermodellistica (la mia...) potrei scrivere enciclopedie :lol: Che dire: è un modello favoloso e se l'occhio lo vuole col Rheingold, vada anche così!
Per il conterraneo Armando "ionico" da San Germano dei B.: il modello Trix è il 22714 di epoca IIIa, ma non ho ancora capito se era a cc normale o Trix Express. Penso lo abbia fatto anche Kleinbahn: sul "Manuale del Modellismo Ferroviario" della Duegi mi pare di averlo visto nel plastico del club olandese, ambientato sul Mar Baltico.
Michele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 11:44 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 0:52
Messaggi: 4260
Località: San Germano Vi/Cropani Marina Cz
Ciao Michele.Grazie.
Trix express se non erro sarebbe con i due piccoli pattini che corrono su specifiche rotaie.Right?

Cmq da una piccola ricerca questo Wismaren lo produsse in scala N la Arnold,e in H0,artigianalmente, la M+F.
Certo e'che non lo produce attualmente nessuno.Su ebay D se si clicca"wismarer schienenbus"vengono fuori due striminziti articoli...
Forse con un codice e una marca precisa...

Armando


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 25 ottobre 2010, 14:07 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 settembre 2007, 18:28
Messaggi: 301
Località: Vicenza
Guarda Armando che il Trix era in scala H0 e lo ha fatto anche Maerklin in ca. Il Trix, vedo da un'inserzione, era "International", quindi era un modello normale in cc e non con pattino. Il codice te l'ho scritto. Cerca anche VT133, per esempio qui http://www.hfkern.gmxhome.de/.
Saluti.
Michele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: martedì 26 ottobre 2010, 22:12 
Non connesso

Iscritto il: martedì 1 agosto 2006, 21:43
Messaggi: 327
Località: FE
Salve amici,
le ferrovie tedesche sono state la mia prima passione: a 4 anni ho ricevuto il primo treno Maerklin.
Questa è l'automotrice ad accumulatori ETA 150, ambientata nei primi anni '50.
Produzione LIMA anno 1990 costo 84.000£; motore G a un'estremità e interno abbastanza sgombro. Il motore è nascosto dietro i primi due finestrini.
Immagine

Immagine

Immagine

E' stata una delle mie prime cavie: decorazione interna, illuminazione interna (adattamento ROCO) e installazione luci bianco/rosso (aveva solo le luci bianche). Il funzionamento è ancora buono. Un po' di sporcatura potrebbe ancora migliorarla di molto.

Immagine

Immagine.

Prossimamente posterò le mie migliori vaporiere.
Buona serata
Rodolfo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: martedì 26 ottobre 2010, 22:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 15:04
Messaggi: 1237
Località: Genova
...però... :wink: :wink: :wink:
Per essere un modello prodotto ed elaborato vent'anni fa, fa ancora una gran bella figura.

congratulanti saluti :wink:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 561 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 38  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: frecciab e 45 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice