Oggi è martedì 27 ottobre 2020, 5:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 561 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 38  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 8 novembre 2010, 23:41 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 24 dicembre 2007, 16:05
Messaggi: 951
Località: Quinto di Treviso
Salve ragazzi,grazie ad entrambi per le info,per Carlo grazie della spiegazione,il tedesco purtroppo ancora non lo mastico bene :wink: .
Come promesso farò un piccolo sunto sulle Gesellschaftwagen DB,premetto che non ho la pretesa di essere esaustivo,alcune cose le tralascerò mentre altre non le tratterò semplicemente perchè non le so :lol: ...
Tratterò ora le "vetture compagnia"(in tedesco viene troppo lungo...)dei tipi più recenti(dagli anni '70 in poi)lasciando stare quelle dei tipi più vecchi(molte erano d'anteguerra del tipo cosiddetto Schuerzenwagen,carrozze carenate :?: )e quelle delle ex DR,che anche loro erano veramente tante...
Le foto di cui metto il link le ho trovate in giro,non conoscendo l'autore per quasi tutte mi scuso se non lo cito...
partendo da quella col numero di costruzione più basso abbiamo:
-WGmh 824:
costruita in unico esemplare nel 1976,classificata 51 80 89-80 600.Probabile ricostruzione di una Bm 234,di cui mantiene la cassa con poche modifiche,monta classici carrelli Minden Deutz 36.Oggi è di proprietà dell'agenzia Bahn Touristik Express e riclassificata 56 80 89-90 600 e abilitata ai 200 km/h.
Qui l'unica immagine che sono riuscito a trovare.

-WGmz 825:
10 esemplari costruiti nel 1981,classificate 51 80 89-90 651-660.anche qui la cassa è in tutto quella di una Bm 234 con la sola modifica di un paio di finestrini,e il tetto che qui ha le testate piane,monta carrelli MD 522,gli innovativi carrelli montati su quasi tutte le carrozze EC tedesche.
Nata probabilmente in livrea Ozeanblau-beige,ha poi ricevuto la livrea Interregio bianco e 2 toni di azzurro.

-WGm 840:
40 esemplari ricostruiti nei primi anni '80,sono tutte derivate da semicarrozze ristorante(così le chiamano i tedeschi,halbspeisewagen)con scompartimenti anche di seconda classe BRbumh 282:solo 10 carrozze di questo gruppo non vennero trasformate in WGm.Classificate 51 80 89-40 751-790,poi 89-80(per 160 km/h)ad eccezione della sola 790 rimasta abilitata solo ai 140 km/h.
Qui una foto della carrozza 2 classe/ristorante allo stato d'origine in livrea verde,qui invece dopo la trasformazione in Gesellschaft:ha sempre portato la livrea Ozeanblau dalla trasformazione fino all'accantonamento alla fine degli anni '90.
Tuttavia 6 esemplari si sono salvati,abilitati ora ai 200 km/h e riclassificate WGm 820,hanno ricevuto la livree ICE,e la denominazione di "Club" ed almeno una è passata anche in questo caso alla Bahn Touristik Express.Un'immagine di come è oggi.

-WGm e WGyl 841:
11 esemplari,di cui:
1 )10 derivati da semicarrozze ristorante/seconda classe BRyl 446:queste carrozze hanno la cassa identica alle Bm 232(lunghezza 26,1 m,porte a battente,14 finestrini da 1000 mm per fiancata),classificate WGyl(per servizio internazionale)o WGm(per servizio interno)51 o 50 80 89-43 731-737,740-742(mancano le 738 e 739,non so perchè,e non so quali fossero quelle per servizio interno e quelle per internazionale :( )Non ho trovato foto...
2 )un esemplare derivato da semicarrozza ristorante/prima classe ARm 216,classificato WGm 841 50 80 89-43 743.
qui un'immagine di una ARm 216,qui trasformata in WGm 841,in terza posizione nel treno.
Tutte queste WGm dovrebbero aver portato esclusivamente la livrea Ozeanblau-Beige.

-WGm 842
8 esemplari di cui:
1 )5 sempre derivati da semiristoranti/seconda classe BRyl 446,classificate 51 80 89-90 911-915(in realtà le 911-912 e 915 classificate 842.3 e le 913 e 914 class. 842.4).Anche qua ninte foto purtroppo...
2 )1 derivata da semicarrozza ristorante/seconda classe BRbumh 281(esternamente identica alla BRyl 446 ed internamente molto simile).Classificazione WGm 842 51 80 89-40 901,poi 89-80;qui un disegno di una 281,l'unica cosa che sono riuscito a trovare di guardabile.
3 )le ultime 2 derivate da ex cuccette US Army,sempre con lo stesso tipo di cassa,classicazione 51 80 89-80 902(WGm 842.2)e 51 80 89-80 903(WGm 842.1).
Tutte queste erano in livrea non meglio specificata bianco-blu con scritta"Deutsche Weinstrasse".

-WGSmz 803
Gesellschaftwagen di nuova costruzione(non proviene da trasformazione)del 1974,derivata lontanamente da una Eurofima.Classificata 73 80 89-90 001,poi riclassificata come WGSmz 853.
Nata in livrea rosso-beige,ha poi portato progressivamente tutte le livree adottate dalle DB,fino all'odierna ICE,ricevendo nel tempo anche alcune modifiche alla finestratura.
Qui una foto dei giorni nostri.

-WGmh 804
3 esemplari,derivati da trasformazione di carrozze di prima classe a salone Apmz 121 e allestite in origine per il Rheingold.classificate 61 80 89-70 401-403(e poi riclassificate come WGmh 854)hanno prima indossato la livrea rosso beige con fascetta arancio e scritte"Rheingold",per poi passare alla livrea Interregio ed infine oggi almeno una si è salvata,credo acquistata dalla Euro Express.
Qui una foto del 1998 in livrea Interregio dietro ad una BR103.


Modellisticamente parlando,le Gesellschaft non sono mai state prese molto in considerazione dai costruttori,le uniche eccezioni un modello Lima uno Roco di WGm 841,altre produzioni artigianali non ne conosco(forse la ADE aveva fatto la WGm 841 ex ARm 216,ma sono tutt'altro che sicuro,solo mi pare di ricordare...)

Spero di non aver annoiato con questa lunga trafila,
Ciao e alla prossima,Piero.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: mercoledì 10 novembre 2010, 0:23 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 0:52
Messaggi: 4260
Località: San Germano Vi/Cropani Marina Cz
Comunque sulla baya tedesca credo che in questo periodo piu'che in altri ci sia la possibilita'di fare qualche buon affare,cercando e "rovistando"(sentano anche loro la crisi?)
In particolare a 69 euros mi sono accaparrato una bella e71 color carta da zucchero della Roco...e mi intrippa anche la e 18 museale della stessa casa con prezzi che viaggiano dai 75e ai 110.Sara'anche uno stampo vecchiotto,ma che macchinone!

Grande Germania.

ciao Armando


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: mercoledì 10 novembre 2010, 14:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 maggio 2007, 19:26
Messaggi: 1037
Ciao a tutti

Ho visto l'articolo Piko 59500 (Elettrotreno BR 442 Talent 2 delle DB AG composto da quattro elementi) e volevo sapere se per caso qualcuno sà se questo modello verrà realizzato (o lo ha fatto) anche da qualche altra marca, tipo Roco, per esempio.

Comunque, così giusto per sapere, com'è la Piko come materiale rotabile? Dettagli, colorazione, funzionamento.

Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: mercoledì 10 novembre 2010, 14:56 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 0:15
Messaggi: 2318
Little Earnings ha scritto:
Modellisticamente parlando,le Gesellschaft non sono mai state prese molto in considerazione dai costruttori,le uniche eccezioni un modello Lima uno Roco di WGm 841,altre produzioni artigianali non ne conosco(forse la ADE aveva fatto la WGm 841 ex ARm 216,ma sono tutt'altro che sicuro,solo mi pare di ricordare...)

Lima 309088 50 80 89-43 735-6 WGm 841 Gesellschaftswagen livrea blu oceano/beige
Roco 44739 50 80 89-43 742-2 WGm 841 Gesellschaftswagen livrea blu oceano/beige
Roco 45053 51 80 89-90 651-5 WGmz 825 livrea InterRegio blu/bianco, DB-AG

Purtroppo la 825 Roco è toppata da cima a fondo....l'hanno fatta così:
http://www.brochardy-online.com/reseauY ... O45053.jpg
Mentre sarebbe dovuta essere così:
http://www.imagebanana.com/img/g70r8onl ... 6573HP.jpg


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: mercoledì 10 novembre 2010, 15:47 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 24 dicembre 2007, 16:05
Messaggi: 951
Località: Quinto di Treviso
Oh e che roba è?Grazie della segnalazione,non avevo visto che esisteva anche il modello della 825(sì in teoria...),praticamente è solo una Bim 264 con la scrita Gesellschaftwagen sopra...sai mica se esiste sul serio un modello ADE di gesellschaft o me lo sono sognato?
Volevo segnalare come piccolo svarione modellistico che esisteva anche un modello Fleischmann in scala N,in produzione tra l'87 e la metà degli anni '90:
http://www.spurweite-n.de/content/NDBSe ... Count=4346
Naturalmente anchye qui un modello toppato da cima a fondo(è lo stampo di una cuccette,ma per la Fleischmann queste cose non hanno mai avuto grande importanza...);altrimenti sono esistiti un paio di modelli Marklin,l'attinenza al modello reale mettiamola da parte,è però interessante sapere qual'era la livrea e la posizione delle scritte di queste carrozze...
http://stummi.foren-city.de/topic,36452 ... -quot.html
La prima è una "Deutsche Weinstrasse",praticamente una vettura per la degustazione del vino se non ho capito fischi per fiaschi,quindi una WGm 842(qui è scritto 842.4,quindi una delle 2 89 43 913-914),la seconda una "Rollende Weinstube",la WGm 840 89-80 788:entrambi i casi,a parte la scala,i modelli sono toppatissimi(stampi di una prima classe Am 203...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: mercoledì 10 novembre 2010, 16:00 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 0:15
Messaggi: 2318
Dalle (poche) informazioni che ho, Ade dovrebbe aver prodotto le WGmh804, WGmh824, WGmz825 e WGmh854, ma non so in che versioni e livree....se trovo qualcosa lo inserisco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: venerdì 12 novembre 2010, 19:08 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 0:15
Messaggi: 2318
Nell'Europa che conta sono uscite praticamente in contemporanea le Bpmz 291 LS Models e ACME:

LS Models
- Art. 46247 Bpmz 291.2 blu oceano/beige, epoca IVb (61 80 20-94 082-0)
- Art. 46248 Bpmz 291.2 blu oceano/beige, epoca IVb (61 80 20-94 229-7)

ACME
- Art. 55043 Set InterCity “Heinrich der Löwe”, Avmz 207 livrea TEE rosso/beige telaio rosso + due Bpmz 291.2 blu oceano/beige, epoca IV (61 80 19-90 572-7 + 61 80 20-94 226-3 + 61 80 20-94 194-3)
- Art. 52310 Bpmbz 291.5 blu oceano/beige con area per disabili, epoca IVb (non ho trovato la marcatura)
- Art. 52311 Bpmz 291.3 blu oceano/beige, impianto elettrico a quattro tensioni, epoca IVb (non ho trovato la marcatura - poteva arrivare in Italia)

Qui un confronto diretto:
http://www.drehscheibe-foren.de/foren/r ... 10,5099819

Altre immagini delle ACME:
http://www.memoba.at/bilder/acme_am52310.htm
http://www.memoba.at/bilder/acme_am52311.htm
http://www.memoba.at/bilder/acme_am55043.htm

E delle LSM:
http://www.eyro.ch/downloads/news10/lsm_info_bpmz.pdf
http://cgi.ebay.it/LS-Models-46248-DB-I ... 45f6bd57e1
http://cgi.ebay.it/LS-Models-46247-DB-I ... 45f6bd57ab

Direi che le foto sono abbastanza eloquenti, soprattutto quelle nel PDF... :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: venerdì 12 novembre 2010, 23:27 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 agosto 2006, 12:09
Messaggi: 3320
...


Ultima modifica di Dario Durandi il giovedì 6 luglio 2017, 19:28, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: sabato 13 novembre 2010, 21:03 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6041
Località: Trieste
Che tipo di trasporto bici? In Germania ce ne sono diverse. Sugli Syltshuttle ce n'è una anche per le moto! :o http://www.syltshuttle.de/site/syltshut ... wagen.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: domenica 14 novembre 2010, 13:47 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 24 dicembre 2007, 16:05
Messaggi: 951
Località: Quinto di Treviso
Immagino intenda una Bimdz 268 se è un modello Roco(derivata da Bimz 264 a sua volta da Bm 234,una tipo X per intenderci),però sono lo stesso dubbioso,mi pare che le modifiche per passare da una 263/264 ad una 268 sarebbero estremamente poche(praticamente solo gli interni),mi par strano da giustificare addirittura un articolo...Dario,che di che carrozza stai parlando :) ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: lunedì 15 novembre 2010, 11:06 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6041
Località: Trieste
C'è qualcuno esperto di materiale "storico"?
Io ho trovato due anni fa di svendita (il negozio chiudeva) la carrozza di 1/2 classe AB6ü, n° 13305, art. Fl. 8079K.
Qualcuno sa la storia di questo tipo di vetture? Mi aveva incuriosito perchè ha sei assi, una tipologia poco seguita in Europa; sapevo solo di carrozze ristorante con questa soluzione (e ce l'ho).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: martedì 23 novembre 2010, 23:01 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 0:52
Messaggi: 4260
Località: San Germano Vi/Cropani Marina Cz
Domanda:nelle Drg dal 33 in poi qual'era la metodologia nell'applicazione delle aquile sulle macchine a vapore(raramente sul tender ma spesso sopra o sotto la numerazione della macchina sulla cabina)?
Molte locomotive di quel periodo portavano la scritta deutsche Reichsbahn e la numerazione senza lasciare lo spazio intermedio per l'aquila.

ciao Armando


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: mercoledì 24 novembre 2010, 7:40 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 17:44
Messaggi: 422
Località: VR
A partire dal 1937 la DRG viene nazionalizzata e trasformata in DR e quindi a partire da questo periodo che le macchine inziano ad essere dotate dell'aquila con il simbolo del regime allora presente in germania.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: mercoledì 24 novembre 2010, 9:23 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8592
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Salve ragazzi,
partecipo solo "moralmente", in quanto sono un appassionato dello stile FS, ma con pesanti sbandamenti nei settori carri e vetture internazionali, specialmente in epoca IV e V.
Di conseguenza il mio parco trainato comprende numerosissimi carri DB (RIV e RIV Europ) e vetture DB (RIC).
Ho una passione particolare (in generale) per le vetture letti e cuccette.
Prima o poi, soldini permettendo, acquistero' i due set Nachtzug DB di Roco in epoca IV, anche se il mio Nachtzug DB e' gia' ... piu' lungo di quanto possa accogliere la maggior parte dei plastici.
Saluti
Stefano.
P.S. x Armando: ammappalo che collezione DRG che c' hai !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: (D)
MessaggioInviato: mercoledì 24 novembre 2010, 17:49 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 luglio 2009, 9:43
Messaggi: 209
Località: Torino
ragazzi ragazzi
lsmodels ha annunciato le bpm con comparto bici e le sleperette il livrea cnl rossa e bianca!!!!!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 561 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 38  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 32 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice