Oggi è giovedì 9 aprile 2020, 10:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: lunedì 23 luglio 2012, 18:10 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8120
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Salve ragazzi,
possiedo parecchi carri a due pere per cemento tipo Ucs, sia Lima, che Roco, tanto da poterne comporre un intero convoglio.
I Lima sono sensibilmente meno dettagliati dei Roco, ma sono di una tipologia diversa dei Roco e mischiati tra loro danno varieta' al convoglio.
Ulteriore varieta' al convoglio la danno due Ucs a tre pere di Piko, scandalosamente cari, ma molto belli.
Tra i Roco ne possiedo diversi DB non marcati RIV. Idem uno dei due tre pere DB di Piko.
Il treno e' previsto per un' ambientazione italiana.
Ho sempre pensato che carri per trasporto cemento dovessero comunque potere circolare in deroga al di fuori del paese di origine.
Voi che ne pensate ?
Saluti
Stefano.
P.S.: in passato avevo esaminato carro per carro un convoglio di pianali tutti SNCF per trasporto furgoni e non tutti erano marcati RIV...


Ultima modifica di bigboy60 il mercoledì 1 agosto 2012, 17:01, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: lunedì 23 luglio 2012, 22:18 
Non connesso

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 8:50
Messaggi: 373
Località: Lago Trasimeno Umbria
comunque sia, se ti piacciono... ecco fatta la deroga! Io nel mio plastico così faccio!
(sarà come nelle FS un trasporto eccezzionale)
ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 11:05 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 11:48
Messaggi: 1261
Località: TO
ragazzone60,
come saprai, i carri a due pere riprodotti da Roco sono di due capienze diverse, differenti per l'altezza delle pere. Mi pare di ricordare (da controllare sui libroni di MIBA) che quelli a capienza maggiore escano dalla sagoma UIC, per cui non siano marcati RIV. Se confermato, ciò comporterebbe la falsità delle versioni VTG italia prodotte in passato da Roco.
Da confermare, ripeto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 11:44 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8120
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Ahi, ahi, ahi, spero in una disdetta...
:( :( :(
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 11:44 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 aprile 2007, 10:51
Messaggi: 870
Ahi ahi. Tienici aggiornati. Provo a controllare sul "carsten" ma col tedesco....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 16:21 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 26 gennaio 2006, 12:03
Messaggi: 792
Località: Bologna
Io, per "due pere", intendo qualcos'altro!! :mrgreen: E non sono marcate RIV, ci penso io a marcarle come piace a me!!!
Che burlone che sono!! :lol: :lol:
Max
Scusate l'O.T. ma dovevo rispondere al "ragazzone60" e al Masselli....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 16:59 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8120
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Massimo, ti richiamo formalmente all' ordine !
:) :) :)
Qui si parla solo di carri con le pere !
:( :( :(
A (s)proposito: di che misura di pere parli ?
:roll: :roll: :roll:
Stefano.
P.S.: comunque, i trenini sono come le tette: son robe per i bimbi, ma poi ci giocano i papa'...
8) 8) 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 20:03 
Non connesso

Iscritto il: martedì 15 agosto 2006, 12:09
Messaggi: 3319
...


Ultima modifica di Dario Durandi il sabato 8 luglio 2017, 17:12, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 20:52 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 aprile 2007, 10:51
Messaggi: 870
Ahh il tedesco. Per gli Ucs 909 Carstens scrive "....durch die größere wagenhöhe aber nur bedingt international einsetzbar" che non so cosa vuol dire ma non promette bene. Google dice testualmente "dal rischio maggiore in altezza ma solo un uso limitato internazionale".
Insomma la 90% avevano limitazioni di sagoma.

Cedesi tre carri VTG FS a due silos Roco......(no, scherzo, saranno 10 cm al massimo dai...). Quindi falsi anche loro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 21:00 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8120
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Ciao Dario e tutti,
il maledetto numerino scritto come esponente di fianco ad Ucs non riesco proprio a leggerlo, manco con la lente.
Mannaggia alla mia vista scarsa !
In compenso in un carro ( l' art. 67866 di Roco ) riesco a leggere 34m3 ( = 17 mc3 x 2... ).
Fusse che fusse che possiedo la bellezza di n.10 carri DB che non hanno mai potuto circolare in Italia e in, sovrappiu', possiedo n.4 carri FS VTG di Roco, che sono un emerito falso, come giustamente ( a questo punto... ) sospetta Pik ?
Io davo per scontato che fossero corretti i VTG FS di Roco e che, pertanto, potessero circolare in Italia pure i DB, RIV o non RIV...
Ditemi che non e' vero...
Saluti
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 21:03 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8120
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Paolo ha scritto il suo intervento mentre io scrivevo il mio.
C' ho una crisi di rigetto...
Gli ultimi 4 DB li ho comprati 10 giorni fa'...
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 21:30 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 aprile 2007, 10:51
Messaggi: 870
Stefanooooo!!!
Per i DB purtroppo non so cosa fare, ma per gli FS si!!! Dormo tranquillo stanotte: ho trovato. Chi cerca trova, anche se 15.000 foto sono tante.
Per me approssimazioni o no sono OK. Ritiro la vendita.


Allegati:
foto1g.jpg
foto1g.jpg [ 10.62 KiB | Osservato 1433 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 21:37 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8120
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Tattatterotattata', e' lui, e' lui, senza ombra di dubbio !
Quindi gli Ucs FS di Roco sono corretti.
Deo gratias !
A questo punto non capisco perche' gli Ucs DB, che sono perfettamente identici, RIV o non RIV che siano, non potrebbero circolare in Italia.
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2012, 22:16 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 26 gennaio 2006, 12:03
Messaggi: 792
Località: Bologna
Soccia che cisterne di conoscenza che siete!! Bella foto Massellik.....
Max


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carri Ucs per cemento
MessaggioInviato: giovedì 2 agosto 2012, 10:06 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8120
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Salve,
cercando nel web ho trovato questa descrizione degli Ucs 908 / 909 - Kds 54 / 56 nel catalogo Brawa 2011:

"After 1945, the vast destruction of residential buildings
and infrastructure led to a high demand for the transport
of building materials. Due to the number of buildings
that needed to be replaced and the lack of manpower,
the order of the day was to build fast and cheap. Thus,
concrete was the building material of this period – this
also occurred before the war, but not the same extent.
One of the most important components, cement, was
almost exclusively packed in paper bags and transported
in covered trucks. This process was time-consuming and
expensive. Tank cars for powdered materials such as coal
dust had been available for some time, but their use was
limited at that point to a few private adjusters. One of
the reasons was that it was very difficult to completely
empty the cargo, which caused many interruptions in
loading and unloading. DB, jointly with the railcar industry,
developed a new two-axle powder tank car with two
standing containers. Westwaggon delivered the first ten
cars to DB for inspection in 1953. Since they still had a
Hik braking system, they were designated Kd 54. They
also had a dual link suspension system, as did the next
150 cars from Talbot and Westwagon. Because of this,
coupled with the very special undercarriage construction
of the Kds 54, all subsequent deliveries received a simple
link suspension system. After only 50 cars had been
made, the container volume was doubled to 27 m³. The
cars proved so useful that a total of 1222 Kds 54s were
ordered by 1964. In addition, a car was designed with
two tanks of 34 m³ capacity and put into service as the
Kds 56. In contrast to the Kds 54, which was rIv-compatible,
the Kds 56 could only be used internationally under
special agreements. In addition to DB, private adjuster
cars of this type were produced as well, for example, the
animal feed mill "Albert O. Petersen" ("Club Mast"),
varta and Heidezement."


In sostanza la descrizione conferma quanto gia' detto da Dario, ossia che gli Ucs 908 sono compatibili con le norme RIV, mentre gli UCS 909 non lo sono.
La descrizione aggiunge, pero', che gli Ucs 909 "possono essere usati internazionalmente sotto particolari accordi".
Il che non ne esclude la possibilita' al traffico internazionale.
E per me sarebbe gia' piu' che sufficiente... 8) 8) 8)
Quello che mi continua a rimanere misterioso e' perche' il VTG FS di Roco, che la foto pubblicata da Paolo dimostra essere fedele, sia marcato RIV.
Purtroppo dalla foto non e' possibile vedere in alcun modo la marcatura.
Uno svarione di Roco ?
Mi par strano che un certo tipo di carro possa essere considerato non RIV per le DB, ma esserlo per le FS...
Saluti
Stefano.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: beppecv, Google Adsense [Bot], herbert0405 e 45 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice