Oggi è mercoledì 24 luglio 2019, 4:25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 631 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 43  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 13:15 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 10:02
Messaggi: 1502
...


Ultima modifica di tonymau il lunedì 15 maggio 2017, 8:45, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 13:26 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 10:40
Messaggi: 433
Località: Arcore (MI)
Io mi aspetto una nuova E424 aggiornata alle nuove tecnologie di riproduzione.
La nuova versione annunciata da Hornby sara` comunque bellissima ma parte da un progetto Lima del 1995.
Le articolate, con Roco e Acme, sono gia` state rifatte, ora tocca a lei.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 14:02 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 18 settembre 2008, 8:02
Messaggi: 1556
Località: Grosseto
Mi ripeto, vorrei:

ETR 220 doppi vetri frontali

E424 con porta frontale

E636 ed E645/646 anni '60

Grazie :D

Bruno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 14:26 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 18:47
Messaggi: 2027
Max Bovaio ha scritto:
...bene ma in soldoni cosa vorresti che facessero? Cosa ti piacerebbe? ...così la tua risposta mi pare vaga e "solo" provocatoria, in fondo ci sono modelli e modelli e ditte e ditte, far sempre di tutta l'erba un fascio è troppo facile! :wink:

Allora da Acme solo vetture,cuccette Comfort, scorporazione della pilotina Z e rifacimento Letti Excelsior e self service.
Da Rivarossi la Gr 940 fatta a modo.
Da Roco le poliedriche modanate.
E da tutti questi un calo dei prezzi e maggiori controlli durante le fasi produttive visto che producono quasi tutti in Cina e non in Italia.
Da Vitrains che produce nel nostro paese chiederei la pilota passante MDVC.
E non mi pare poco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 14:35 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 18 settembre 2008, 8:02
Messaggi: 1556
Località: Grosseto
Le poliedriche modanate... :D :D :D
Occhio che son capaci di fartele davvero, visto che le modanature le "risparmiano" sulla E646 028...
Già che ci sono, chiederei anche i bagagliai postali a cassa in legno e le cuccette allo stato d'origine che mi servono per il Treno dell'Etna e per il Treno del Sole... :-)

Bruno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 14:54 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 14:38
Messaggi: 391
Località: Noale
Per indicare un modello, sicuramente ETR 450 fatto come si deve, anche perchè il LIMA tecnology ho deciso di regalarlo a mio nipote :wink: .
In generale da parte di tutte le aziende produttrici, maggior attenzione al prodotto, sono anzi .... siamo stufi di dover metter mano a modelli appena comprati :oops: .
E in ultimo non si potrebbe aumentare la tiratura dei pezzi delle cosidette "limited edition" :twisted: .
Grazie dell'ospitalità scusate lo sfogo, forse sono andato OT, buona fiera a tutti. Cordialmente Giancarlo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 15:47 
Non connesso

Iscritto il: martedì 1 aprile 2008, 13:16
Messaggi: 179
Eurocity 86 ha scritto:
Da Vitrains che produce nel nostro paese
...premesso che io non guardo a queste cose e personalmente preferisco un modello fatto bene in Cina piuttosto che uno così così fatto in Italia, ma sento dire spesso questa novella su di Vitrains, ma siamo sicuri che sia così?
A me risulta, per quanto conti e per quello detto poco sopra, che buonaparte della produzione sia fatta in quella che una volta si sarebbe chiamata Europa dell'Est, sbaglio?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 16:01 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 9:37
Messaggi: 1427
Nell'attuale contesto l'attesa relativa alla fiera di Norimberga ha perso un bel pò di quel sapore che aveva in passato, quando, senza troppi mezzi di informazione e con pochissime novità, era una sorta di "notte della vigilia di Natale" per un bimbo!
Però, qualche sogno vorrei condividerlo con voi.
1) Auspico un sistema di sonorizzazione dei rotabili a prezzi comparabili con i decoder normali; a tal fine sarebbe sufficiente, per molti di noi, che qualche produttore di buona volontà recuperasse versioni anche precedenti dei decoder sonori, e li mettesse in produzione ad un prezzo non superiore a 30-40 euro! Del resto, sui prodotti "superati", per così dire, non c'è un costo di ingegnerizzazione ma solo la possibilità di "allargare" il mercato, come avvenuto per il digitale "normale" grazie ai decoder basic di Lenz, Hornby, Bachmann. Sarebbe una rivoluzione tutt'altro che sorda!!!!
2) Un contenimento del numero delle novità a favore dell'attenzione alla qualità del prodotto, che, a mio avviso, paga sempre!
3) Una adeguata pubblicizzazione e diffusione del "treno elettrico" per evitare che, fra pochi anni, il modellismo ferroviario "imploda" per il venire meno per vetustà dell'ultimo esemplare di ferromodellista.
4) La conferma e continuazione della stagione del trifase e del vapore italiano.

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 16:54 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 17:35
Messaggi: 4433
Località: Calabria del Nord:Castelcrati Terme(nome brevettato!)
Lievemente OT: quando ci fu l'alluvione nel Veneto,due anni fa,VT fece un comunicato circa il ritardo nella consegna delle ALn 990-prevista per dicembre- poichè uno dei fornitori dei componenti elettrici(motori,mi sembra)aveva subito danni da allagamento della fabbrica.

Tornando a Norimberga,certo le anticipazioni ci sono grazie alla Rete e questo succede in piccolo anche per Novegro;ma concordo con Antonio:meglio pochi modelli ma che non facciano poi scrivere fiumi di parole(...e di bytes),producendo incazzature,minacce di azioni legali al produttore Pinco ed al negozio Pallino!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2013, 18:36 
Non connesso

Iscritto il: martedì 24 gennaio 2006, 23:12
Messaggi: 914
Località: Sanremo
Mi piacerebbe vedere un pochino meno "casino" di uscite a raffica di modelli durante il corso dell'anno con realizzazioni più curate evitando banali errori che spesso compromettono la piena riuscita di modelli che potrebbero essere davvero egregi.
Un esempio banale sul materiale rimorchiato?
Le cornici dei finestrini piatte delle MD Vitrains o delle X ACME
Ed infine un piccolo desiderio sulle articolate della Roco (sopratutto E 636 ed E 646) nel senso della speranza di vedere sfruttato come si deve un filone importante ancora pieno di versioni che sarebbero molto appetitose.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: sabato 26 gennaio 2013, 15:10 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 16:31
Messaggi: 7066
Località: Fabriano
Questo treadh sta prendendo un aspetto troppo serioso, riportiamolo sui binari goliardici!
Fulton, dopo aver letto la tua disamina, mi sono intristito, accidentaccio! :wink:
Via si sorrida!
A proposito, -4 alla kermesse!
saluti e baci!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: sabato 26 gennaio 2013, 23:03 
Non connesso

Iscritto il: martedì 24 gennaio 2006, 23:12
Messaggi: 914
Località: Sanremo
Mi sono semplicemente espresso con molta spontaneità su come la vedo io su alcuni punti che mi sono venuti alla mente prima ancora di altri;punti che per altro penso condivisi da taluni di noi.
Mi dispiace se posso aver arrecato tristezza,anche perchè mai come in questo periodo di particolare lontananza "forzata" dal mondo modellistico mi trovo ad avere il sorriso per tutta una serie di motivi!
Tornando in topic auguro buona fiera per chi ci andrà con la speranza di veder realizzati i propri sogni-desideri modellistici.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: domenica 27 gennaio 2013, 11:44 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 10:02
Messaggi: 1502
...


Ultima modifica di tonymau il lunedì 15 maggio 2017, 8:43, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: lunedì 28 gennaio 2013, 11:23 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 10:25
Messaggi: 397
Località: Roma
Ciao a tutti.
Il primo segnale importante che dovrebbe dare questo Toy Fair, riguarda sicuramente un indispensabile cambiamento delle politiche commerciali. A mio modo di vedere, se le ditte continuano su questo binario, in molti non supereranno questo 2013. Prezzi più bassi, alta qualità e MENO roba. Si può fare, i quantitativi minimi richiesti dai cinesi sono arrivati a meno di 500 pezzi. Se chi investe si accontenta della BMW invece di voler a tutti i costi la Ferrari, il gioco è fatto.
Dai molti annunci e programmi per il 2013, vedo un alto tasso di cecità e lungimiranza pari a zero. E' come se uno continuasse a investire su Cicciolina per vendere filmetti hard.
Sono curioso su cosa accadrà, e nella scatola dei desideri personalmente metterei: l'ETR 401/450 da HR, un d 145 (VT)e una Aln 880 (Os.kar), le 645/646 poliedriche (Roco...ma quale 473...ancora?), una vaporiera qualsiasi (Os.Kar).
Aggiungo qualche carrozza e carro merci (Vfaccs-Acme). Già un programma del genere lo vedrei di difficile digestione per il modellista generico medio, visto che anche scegliendo, sono più di 1000 euro. Staremo a vedere.
Saluti!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: INTERNATIONAL TOY FAIR - NORIMBERGA 2013
MessaggioInviato: lunedì 28 gennaio 2013, 13:49 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 18:05
Messaggi: 1806
Località: MATVTIA
Mah!

Io dico, provo a "sparare" (fra le sorprese, non quello che sappiamo già):

Hornby RR : E 636 - E 554 in anfibia - ALe 803 anche stato di origine (da produzione MdF) - Cuccette Bcz 33900 (da produzione MdF) in grigio ardesia e (speriamo) castano stato di origine.

ACME : Centoporte "lunghe" tipo Az e ABz 57000, Bz 27000 e Bz 39000 in varie livree - le Centoporte "Tre Assi - Varie ricoloriture di vetture già prodotte (Esempio Az 11000, Bz 31000 in grigio ardesia). Sarebbe il caso di una riedizione del DI 90000 in grigio ardesia, richiestissimo.

OsKar : Vapore Gr.744 (un altro doppione, ma speriamo di no, perchè non fare la 745?) -Atr 100 - ALn 880 - D 141 Eurofima oltre a quello che sappiamo già (che non è poco).

Roco : E 554 - una vaporiera FS inedita e graditissima...quale? Sparo su una 691, ma anche la 746 mi entusiasmerebbe (e vorrei vedere!).
Mi piacerebbe il bagagliaio Dz 80000, già annunciato anni fa da Faustini e mai riprodotto.

Dai tedeschi non mi aspetto niente (Marklin e Fleischmann), potrebbero arrivare novità interessanti da REE Modelès, LS Models e forse Heris.

Vedremo.

Maurizio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 631 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 43  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice