Duegieditrice.it
http://www.forum-duegieditrice.com/

Obb 659 Rivarossi
http://www.forum-duegieditrice.com/viewtopic.php?f=21&t=7274
Pagina 1 di 2

Autore:  fulviozzi [ martedì 19 settembre 2006, 11:15 ]
Oggetto del messaggio:  Obb 659 Rivarossi

Ciao,
vorrei sapere se la locomotiva Rivarossi Obb 659 (6 assi accoppiati ex bavarese mi pare) è in scala esatta o nella solita scala fantasy.
Grazie

Fulviozzi

Autore:  olengobalengo [ martedì 19 settembre 2006, 11:21 ]
Oggetto del messaggio: 

Erauno dei migliori modelli della vecchia gestione se non fosse per quella belinata della trasmissione a cinghia. Scala esattissima, macchina bellissima! :wink:

Autore:  Enzo [ martedì 19 settembre 2006, 11:22 ]
Oggetto del messaggio: 

Il modello in questione è in scala perfetta
Saluti
Enzo

Autore:  adria express [ martedì 19 settembre 2006, 11:50 ]
Oggetto del messaggio: 

Bel modello ma dal funziomento deludente, soprattutto in rapporto alla locomotiva vera. Sul mio plastico, dalle curve e pendenze accentuate, (quindi come il Semmering dove le 659 facevano servizio) le ruote della locomotiva spesso si impuntano e slittano, la marcia è a strattoni e la forza di trazione...beh, lasciamo stare. E' un vero peccato perchè la macchina vera mi entusiasma e anche il modello, fermo in vetrina, appaga l'occhio. Non piace il rosso delle ruote, troppo "finto", ma con una leggera sporcatura migliora parecchio. Un dato positivo è che dal momento che ne hanno vendute poche l'ho potuta comprare, nuova, ad un prezzo stracciato.

Autore:  centu [ martedì 19 settembre 2006, 12:36 ]
Oggetto del messaggio: 

:arrow:

Autore:  centu [ sabato 23 settembre 2006, 23:54 ]
Oggetto del messaggio: 

:arrow:

Autore:  ZIMO [ domenica 24 settembre 2006, 0:29 ]
Oggetto del messaggio: 

Ho visto delle vaporiere in listino , ma non so se c 'è quella o qualcuna che ti interessa, prova a dare un occhiata quì:
http://www.trenogheno.com/listini_htm/l ... RRossi.htm

Autore:  Alessio85 [ mercoledì 2 dicembre 2009, 13:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Obb 659 Rivarossi

Tiro su il topic per chiedere qulche info in più su queste locomotive...Ho cercato qualcosa in rete,ma non sono riuscito a trovare niente di interessante,purtroppo (e se c'è qualcosa è in krukko,ahimè). Oltretutto,che mi dite del modello marklin/trix? Ho visto che costa davvero un sacco di soldi,mi domandavo se valga davvero così tanto di più rispetto a quello rivarossi...
Ciao :wink:

Autore:  centu [ mercoledì 2 dicembre 2009, 14:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Obb 659 Rivarossi

:arrow:

Autore:  Enzo [ mercoledì 2 dicembre 2009, 14:41 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Obb 659 Rivarossi

Il modello Trix è in tutto metallo, con il motore in caldaia, insomma è una macchina pesante che quasi emula la macchina vera per capacità di traino.
Ultimamente è stata proposta in livrea DRG, con decoder e sond già istallato dialla fabbrica, e costa tanto, (almeno per mè)
Cordialmente
Enzo

Autore:  SAR NGG 16 [ mercoledì 2 dicembre 2009, 16:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Obb 659 Rivarossi

Macchina dall'indubbio fascino( di orgine wuttemburghese e non bavarese, come sopra riportato) il cui modello RR risale a metà anni '90, se non erro.
Il modello, dalla resa estetica veramente accattivante che ben rende l'imponenza della macchina, ha purtroppo una forza di trazione scarsa ed una trasmissione delicatissima (vado a memoria).
Un mio conosciente, con plastico di ambientazione austro/tedesca, la utilizzava su rampe di discreta pendenza e con 10 carri al seguito non voleva saperne di salire. Altro inconveniente (vado sempre a memoria) è dovuto all'eccessiva (ma doverosa visti i sei assi accoppiati) traslazione verso l'esterno del carro con sgradevoli effetti su curve di raggio medio/basso.
In soldoni, una bella macchina da vetrina.
Per chi vuole una macchina da montagna da utilizzarsi sul plastico, la Maerkilin/Trix a mio giudizio è la soluzione migliore.

Autore:  Alessio85 [ mercoledì 2 dicembre 2009, 18:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Obb 659 Rivarossi

Grazie per le vostre risposte :wink:
Per adesso mi sa che aspetteranno,ma se dovessi prenderla a questo punto punterò sulla Trix. Nello specifico, vorrei prendere la versione OBB (Br 659),perchè tutta nera mi garba di più (si è capito che è un modello che prenderò solo ed esclusivamente perchè mi piace?? :D ).
Ciao!

Autore:  miklam71 [ mercoledì 2 dicembre 2009, 18:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Obb 659 Rivarossi

Salve a tutti.
Solo per dire che avevo la RR e poi ho acquistato la Trix entrambe in versione DB (e con lo stesso numero di macchina :evil: ). Dopo lunga indecisione ho venduto la RR anche se sotto il profilo estetico erano praticamente uguali, con medesima finezza di dettagli.
La RR era decisamente più silenziosa della Trix, che paga la trasmissione in metallo. Il costo superiore ad altri modelli della stessa casa forse proprio per questa, che consente di azionare tutti gli assi e nel contempo garantirne lo scorrimento laterale.
Aggiungo una precisazione sull'intervento di Enzo, e cioè che in versione Trix le macchine (OBB, DB o Wurttemberg) sono analogiche con presa NEM 8 poli, analogica con 21 poli la DRG: è la versione Maerklin ad essere digitale con sound, e ci vorrebbe Zio Beppe per sapere che suono hanno caricato.
Personalmente è la macchina che maggiormente mi affascina e che per prima ho voluto avere dopo essermi riavvicinato a questo hobby dopo molti anni.
Saluti.
Michele

Autore:  Alessio85 [ mercoledì 2 dicembre 2009, 18:50 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Obb 659 Rivarossi

Michele,caschi a proposito! Non è che,se hai tempo e voglia,potresti fare qualche bella foto? Così,giusto per farmi rodere un poì il fegato :lol:
Grazie,ciao!

Autore:  miklam71 [ giovedì 3 dicembre 2009, 10:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Obb 659 Rivarossi

Ciao Alessio,
ti rimando a questo link:
http://www.osterthun.com/2c.models40-59 ... e~59.0.htm
E' di Fritz Osterthun, un modellista olandese che ha creato un sito molto bello, che ti consiglio di esplorare! E' una miniera.
Il modello OBB costa perché l'hanno fatto come serie limitata e quindi paghi anche "l'esclusività".
Dal catalogo Trix:
http://www.trixtrains.com/trix_pdbs.html
Se non lo visualizzi, basta andare su www.trix.de, scegli in basso a sx la bandiera americana che ti rimanda al sito in lingua inglese, nell'elenco giallo vedi "Trix Product Data Bank Search" e digiti il codice 22315.
Se ti servono altre foto, chiama!
Saluti.
Michele

Pagina 1 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice