Oggi è giovedì 2 aprile 2020, 0:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 138 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: lunedì 30 dicembre 2019, 11:31 
Non connesso

Iscritto il: sabato 15 settembre 2007, 8:54
Messaggi: 1091
Località: Roma
Si sarebbe possibile, ma così facendo si spendono soldi per due stampi, che sono alla fine la cosa più costosa dell’operazione. Non credo valga la pena farlo. O si clonano quelli originali direttamente in gomma o si fanno in prototipazione più stretti per poi clonarli in resina o se ne modificano due di quelli originali per poi clonarli in resina.


Ultima modifica di estevan0000 il lunedì 30 dicembre 2019, 17:45, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: lunedì 30 dicembre 2019, 12:43 
Non connesso

Iscritto il: sabato 20 luglio 2013, 11:42
Messaggi: 144
Località: Bussoleno (TO)
estevan0000 ha scritto:
Si sarebbe possibile, ma così facendo si spendono soldi per due stampi, che sono alla fine la cosa più costosa dell’operazione. Non credo valga la pena farlo. Ho si clonano quelli originali direttamente in gomma o si fanno in prototipazione più stretti per poi clonarli in resina o se ne modificano due di quelli originali per poi clonarli in resina.

Si infatti io rifatto completamente il modello CAD e li sto realizzando in fabbricazione additiva.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: martedì 31 dicembre 2019, 10:53 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 30 marzo 2006, 15:30
Messaggi: 425
Località: Milano
Mantici a parte e senza considerare le errate resistenze per i leds rossi, sono a chiedere se qualcuno sia riuscito a rendere il 3o faro indipendente. E' soltanto una questione di rimozione di qualche cavallotto sul PCB della ristorante?

Senza polemica, rimango comunque sconcertato del fatto che la versione FR1000 10o anniversario presenti gli stessi problemi ai leds rossi (comprendo il lotto di produzione analogo al precedente) e che nella confezione non vi siano i PCBs da sostituire, una volta edotti (si può discuterne se ne fossero a conoscenza al lancio del prodotto ma non cambia molto ora) del problema.

Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: martedì 31 dicembre 2019, 12:20 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 6 febbraio 2012, 23:26
Messaggi: 210
Archimede ha scritto:
Mantici a parte e senza considerare le errate resistenze per i leds rossi, sono a chiedere se qualcuno sia riuscito a rendere il 3o faro indipendente. E' soltanto una questione di rimozione di qualche cavallotto sul PCB della ristorante?

Senza polemica, rimango comunque sconcertato del fatto che la versione FR1000 10o anniversario presenti gli stessi problemi ai leds rossi (comprendo il lotto di produzione analogo al precedente) e che nella confezione non vi siano i PCBs da sostituire, una volta edotti (si può discuterne se ne fossero a conoscenza al lancio del prodotto ma non cambia molto ora) del problema.

Marco

il terzo faro non è possibile renderlo indipendente con il cambio dei jumper, che agiscono esclusivamente nel rendere indipendenti i fari abbaglianti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: venerdì 3 gennaio 2020, 9:44 
Non connesso

Iscritto il: martedì 31 gennaio 2006, 14:45
Messaggi: 676
Località: Trieste
Salvo Scarcella ha scritto:
Quadrilateroalto ha scritto:
Capisco che piaccia a molti il 400, ma dopo aver speso oltre 700 euro non mi pare molto normale doversi ingegnare a creare mantici, smontarlo per porre rimedio ai valori delle resistenze dei led ???


umbriele ha scritto:
Ma voi siete matti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Avete ragione anche voi ma...avreste alternative valide sul da farsi che non sia la solita e celebre frase fatta del tipo "io non lo compro", "resta sullo scaffale", "soldi buttati" o simili?

:roll:


cercando etr 450, mi sono imbattuto in questo etr400 ...
è un giocattolo, ma magari non si fonde...
qualcuno lo ha provato?
https://www.ebay.it/itm/143085798121

ciao
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: venerdì 3 gennaio 2020, 11:05 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 30 marzo 2006, 15:30
Messaggi: 425
Località: Milano
Lo ho regalato a mio figlio ma è talmente lungo e leggero che crea problemi di circolabilità.

Nulla a che vedere con quello di Acme, bello lo stampo ma trattasi di gioco....

A quel prezzo poi se ne comprano 2 con la scatola.

Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: venerdì 3 gennaio 2020, 11:26 
Non connesso

Iscritto il: martedì 31 gennaio 2006, 14:45
Messaggi: 676
Località: Trieste
ciao Marco,

Archimede ha scritto:
Lo ho regalato a mio figlio ma è talmente lungo e leggero che crea problemi di circolabilità.


nell'annuncio parla di "Vetture con zavorra per ottima tenuta in curva"
che risponde ai problemi da te riscontrati

Archimede ha scritto:
A quel prezzo poi se ne comprano 2 con la scatola.

ehm... 3 scatole attualmente sono a 60 euro spediti!

penso che almeno un 30-40 euro di materiali li avrà investiti a giudicare da quello che scrive.
LE Freccia rossa 1000 ETR 450 digitale cambio luci estremità bianco / rosso secondo senso di marcia
composto da Motrice + 1 carrozza intermedia + Vettura Folle
Decoder Zimo MX630
Decoder Luci Vettura di coda folle DCC-Word DIC-A210
Condensatori tampone su entrambi i decoder per garantire assenza di interruzioni corrente
Assali in metallo


Archimede ha scritto:
Nulla a che vedere con quello di Acme, bello lo stampo ma trattasi di gioco....

questo conferma che può avere una discreta resa con gli accorgimenti sopra elencati: come ti sembra il motore del giocattolo di tuo figlio?

ciao e grazie
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: venerdì 3 gennaio 2020, 23:53 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 30 marzo 2006, 15:30
Messaggi: 425
Località: Milano
Andrea chiedo venia ma non avevo letto le caratteristiche del prodotto offerto con 2 decoders che possono valere in Toto 30/40 Eu.

Il motore è montato su di un carrello e non mi sembra niente di particolare, di certo sufficiente per le 3 unità ma sprovvisto di volano.

Sarei curioso di sapere cosa abbia fatto per il pantografo in origine in plastica.

Ribadisco che per me rimane un giocattolo.

Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: domenica 19 gennaio 2020, 18:02 
Non connesso

Iscritto il: sabato 20 luglio 2013, 11:42
Messaggi: 144
Località: Bussoleno (TO)
Buonasera a tutti! Finalmente sono arrivato alla versione definitiva dei mantici più fini per il mio Frecciarossa 1000. Devo dire che ho risolto qualsiasi problema di deragliamento e ora affronta anche curve R3 roco rocoline (419,6 mm di raggio). Ho avuto modo di testare il convoglio a fondo dotato di questi mantici, anche su elicoidale R4 roco rocoline con livelletta al 2.6%.
Le foto mostrano il dettaglio dei mantici da me disegnati e realizzati nella versione definitiva in PLA nero con leggera verniciatura in nero opaco.
Le fotografie sono state realizzate in un tratto in leggera curva.
Finalomente sono soddisfatto del convoglio!


Allegati:
20200107_143745.jpg
20200107_143745.jpg [ 147.24 KiB | Osservato 1298 volte ]
20200107_143734.jpg
20200107_143734.jpg [ 149.41 KiB | Osservato 1298 volte ]
20200107_143723.jpg
20200107_143723.jpg [ 140.09 KiB | Osservato 1298 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: domenica 19 gennaio 2020, 18:37 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 maggio 2016, 16:18
Messaggi: 305
Molto bello! Complimenti, anche la piegatura dei mantici è molto realistica!

Avresti intenzione di condividere il file?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: lunedì 20 gennaio 2020, 6:39 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 1 gennaio 2010, 18:05
Messaggi: 31
Ciao Maurizio, si possono avere?
Grazie Giorgio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: lunedì 20 gennaio 2020, 6:57 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 20:13
Messaggi: 746
Località: roma
sono interessato anch'io


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: lunedì 20 gennaio 2020, 8:57 
Non connesso

Iscritto il: sabato 20 luglio 2013, 11:42
Messaggi: 144
Località: Bussoleno (TO)
Scrivetemi in privato per favore!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 16:27 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 30 marzo 2006, 15:30
Messaggi: 425
Località: Milano
Etr 400 versione decimo anniversario dopo neanche 20 minuti di prova; credo che le foto siano esaustive.

Non voglio essere critico, ma un po’ più di attenzione, memore di quanto accaduto con la prima infornata, avrebbe giovato; banalmente sarebbe bastato mettere nella scatola i nuovi PCBs dei fanali da sostituire.
Nella prima uscita erano le resistenze dei fanali rossi incriminate, in questo ultimo, quelle dei leds bianchi.
Noterete anche la leggera deformazione della plastica.
Non aggiungo altro, le immagini dicono a sufficienza.
Marco


Allegati:
7B384637-C030-46DB-8D9D-C917EC249091.jpeg
7B384637-C030-46DB-8D9D-C917EC249091.jpeg [ 142.14 KiB | Osservato 772 volte ]
C5B23FDB-FA40-4796-B9AD-C0875FE03FAA.jpeg
C5B23FDB-FA40-4796-B9AD-C0875FE03FAA.jpeg [ 142.14 KiB | Osservato 772 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frecciarossa 1000 in arrivo
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 17:59 
Non connesso

Iscritto il: sabato 10 febbraio 2018, 16:44
Messaggi: 103
Marco, se avessi letto quanto detto precedentemente avresti capito che purtroppo Acme non aveva risolto il problemi dei fari sebbene avesse fornito le nuove PCB. Io posseggo entrambi i 1000 (Mennea e 10 anniversario), e il Mennea è stato riparato due volte prima di risolvere il problema: prima volta problema dei fari rossi, sostituzione delle pcb con delle nuove fornite da ACME.
Seconda volta problema ai fari bianchi, sostituzione delle pcb e dei prismi e installazione di una resistenza.....
Per il 1000 decimo anniversario ho seguito i consigli sul forum e ho settato le cv relativi ai fari in modo da non aver problemi.

Gaetano


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 138 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 73 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice