Oggi è giovedì 9 aprile 2020, 20:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 11:14 
Non connesso

Iscritto il: martedì 13 marzo 2007, 13:40
Messaggi: 612
Località: Ostia
Potresti mandare una foto del deviatoio o incrocio incriminato?
Se hai un carrello a due assi libero, prova a farlo scorrere e controlla bene se e dove tocca.
Luca

Inviato dal mio DUB-LX1 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 14:59 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 15:03
Messaggi: 1092
Località: .... dentro un.. orcio in valdarno
Si tratta di 2 scambi distinti messi a costituire una comunicazione tra 2 binari, Wolf05.

Alex75 se riesci puoi caricare di nuovo l'immagine o una versione ridotta?

Penso che ci si possa aspettare un difetto sulle connessioni delle polarizzazioni o sui giunti isolanti.
Bisogna vedere fisicamente come sono, per capire bene cosa succede.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 15:53 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 8:53
Messaggi: 4804
Località: Bruschi
Io rimango della mia idea...tutti o prima o poi hanno avuto problemi con i deviatoi doppi Tillig...scalza tutto e sostituiscili come hanno fatto tutti , manca l'affidablità nel tempo ...ti risparmierai qualche mal di fegato futuro...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 15:55 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 10:59
Messaggi: 3382
...non sono deviatoi doppi, sono due deviatoi singoli identici messi a formare una bretella tra due binari paralleli ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 16:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2018, 8:08
Messaggi: 28
Zampa di Lepre ha scritto:
...non sono deviatoi doppi, sono due deviatoi singoli identici messi a formare una bretella tra due binari paralleli ...



Esatto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 16:19 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2018, 8:08
Messaggi: 28
Andrea Brogi ha scritto:
Si tratta di 2 scambi distinti messi a costituire una comunicazione tra 2 binari, Wolf05.

Alex75 se riesci puoi caricare di nuovo l'immagine o una versione ridotta?

Penso che ci si possa aspettare un difetto sulle connessioni delle polarizzazioni o sui giunti isolanti.
Bisogna vedere fisicamente come sono, per capire bene cosa succede.



Va bene ..... ok verifico con il tester se nelle connessioni isolanti con il tester esce fuori qualcosa di anomalo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 17:23 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 8:53
Messaggi: 4804
Località: Bruschi
scusate capito male...ma rimane il problema forse dell'affidabilità dei tillig...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 19:05 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2018, 8:08
Messaggi: 28
Sto facendo le ennesime prove ... per sicurezza ho cambiato entrambe le scarpette isolavti frapposte fra i due scambi ....poi facendo delle prove se scollego il cuore dello scambio del binario 2, ( filo bianco che come da schema va sia al cuore che al decoder lenz) , lascio gli aghi sul percorso in rettifilo , il locomotore su entrambi i binari percorre correttamente il tracciato

Nel momento che lo ricollego e poi metto il locomotore sul binario 1, e arriva a transitare nello scambio del binario 1 ( quindi L altro Scambio rispetto a quello che avevo scollegato il cuore ) segnala corto circuito . Mentre sul binario 2 funziona se lo percorre dritto......
puo essere il motore di quello scambio ????
Un rompicapo

https://ibb.co/cXQ4pTb

Ecco le foto ... ovviamente non fate caso al filo rosso del cuore che è provvisorio e al contesto poiché prima di saldare e chiudere nuovamente tutto in modo definitivo devo risolvere il problema . Incredibile dopo 2 anni di montaggio e funzionamento

https://ibb.co/JmLNPX1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 21:03 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 17:44
Messaggi: 73
Località: Verona
Non ci va una scarpetta isolata dove ho indicato con la freccia?

Ciao, Fabio.


Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 21:33 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2018, 8:08
Messaggi: 28
Fabio ha scritto:
Non ci va una scarpetta isolata dove ho indicato con la freccia?

Ciao, Fabio.


Immagine



Intendi mettere in quel punto una scarpetta isolante ? Congiuntamente anche all altra esistente ? O intendi che devo scambiarla con L altra ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 21:37 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 17:44
Messaggi: 73
Località: Verona
Li dove ti ho indicato ci va una scarpetta isolante.
Sulla rotaia "sopra" non serve.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 22:36 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2018, 8:08
Messaggi: 28
Fabio ha scritto:
Li dove ti ho indicato ci va una scarpetta isolante.
Sulla rotaia "sopra" non serve.



Ok provvedo e vi aggiorno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: mercoledì 5 febbraio 2020, 23:21 
Non connesso

Iscritto il: martedì 13 marzo 2007, 13:40
Messaggi: 612
Località: Ostia
Da quello che vedo le scarpette isolanti vanno su tutte e due le pendici finali delle V del cuore dei due scambi.
Infatti il cuore cambia polarità e deve rimanere isolato dal resto.

Inviato dal mio DUB-LX1 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: giovedì 6 febbraio 2020, 12:17 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 17:14
Messaggi: 387
Località: VENTIMIGLIA
claudio.mussinatto ha scritto:
Io rimango della mia idea...tutti o prima o poi hanno avuto problemi con i deviatoi doppi Tillig...scalza tutto e sostituiscili come hanno fatto tutti , manca l'affidablità nel tempo ...ti risparmierai qualche mal di fegato futuro...

Buongiorno a tutti,
secondo voi, dopo quanti anni si può dire che un prodotto è affidabile?
Mi stò preoccupando un po' perché nel mio costruendo plastico ho usato armamento Tillig Elite 83 posato nel gennaio 2011.
Al momento non riscontro problemi, ne con scambi classici, ne con scambi in curva, tantomeno con doppio inglese (a questi ho aggiunto delle prese di corrente per evitare arresti inaspettati con locomotive corte)...ma non vorrei mai che in futuro..
Grazie e ciao a tutti.
Elvino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deviatoio tlling doppio
MessaggioInviato: giovedì 6 febbraio 2020, 18:55 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2018, 8:08
Messaggi: 28
Fabio ha scritto:
Li dove ti ho indicato ci va una scarpetta isolante.
Sulla rotaia "sopra" non serve.



Hai fatto centro !!! Ora funziona ! Ma sempre scollegando il cuore .


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: D445fs, Google [Bot], Google Adsense [Bot], Luciano Esposito e 43 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice