Oggi è lunedì 10 agosto 2020, 0:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 855 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 52, 53, 54, 55, 56, 57  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: giovedì 9 luglio 2020, 9:10 
Non connesso

Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 9:33
Messaggi: 1774
Località: Ventimiglia
Ciao!
Sì, esatto, anche il condotto di aspirazione dell'aria è montato male. Tale aggiuntivo ha due possibilità di montaggio, una per la seconda classe ed una per la prima (in quanto cambia la posizione della griglia); probabilmente se si riesce a scollare almeno la parte del condotto si dovrebbe riuscire a posizionare correttamente (arriverebbe a filo dell'asta che collega le due maniglie).

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: giovedì 9 luglio 2020, 20:51 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 luglio 2018, 18:19
Messaggi: 547
non penso che le comprerò visti i molti lavori da fare, ma penso che io che un bel topic dedicato sarebbe davvero interessante


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: venerdì 10 luglio 2020, 11:30 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 10 settembre 2014, 22:10
Messaggi: 1126
Mi sembra che la nuova dirigenza si stia dando da fare per migliorare i prodotti. Il Frecciargento (purtroppo si sono scordati di rimediare anche le guarnizioni luci un po' troppo sporgenti. Le nuove meccaniche per la 835 e il diesel da manovra. La sostituzione dei vecchi E 646 Lima coi nuovi MDF. Per me la strada intrapresa è giusta. Anziché fare nuovi modelli migliorare l'esistente che ne ha tanto bisogno. Ad esempio la E 326; basterebbe pochissimo per portarla da un ottimo livello: nuovi pantografi FS 32, mancorrenti scalette senza il ricciolo, cornici finestrini in castano anziché in bronzo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: venerdì 10 luglio 2020, 11:56 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 18 giugno 2018, 15:56
Messaggi: 243
Avrei voglia di commentare, ma ho perso mordente oppure semplicemente sono cresciuto; panta rei! Sta bene così...
Saluti!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: venerdì 10 luglio 2020, 13:22 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2006, 19:02
Messaggi: 829
Non sarei così convinto di questi miglioramenti...il 610 rimane un'occasione persa, le E646 devono ancora uscire, si preannunciano ottimo questo si, e avrebbe potuto proporre delle carrozze per queste...magari delle nuove piano ribassato.
Le ultime carrozze UIC X bagagliai compresi sono così così e meriterebbero un rifacimento tale da portarle alla fattura delle loro gran comfort. Idem per le Z1, inutile ristamparle così come sono.
Piuttosto delle ristampe nuove prendo le UIC X Rivarossi di 20 anni fa e le Z1 Lima.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: venerdì 10 luglio 2020, 13:36 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 10 settembre 2014, 22:10
Messaggi: 1126
Quadrilateroalto ha scritto:
Non sarei così convinto di questi miglioramenti...il 610 rimane un'occasione persa, le E646 devono ancora uscire, si preannunciano ottimo questo si, e avrebbe potuto proporre delle carrozze per queste...magari delle nuove piano ribassato.
Le ultime carrozze UIC X bagagliai compresi sono così così e meriterebbero un rifacimento tale da portarle alla fattura delle loro gran comfort. Idem per le Z1, inutile ristamparle così come sono.
Piuttosto delle ristampe nuove prendo le UIC X Rivarossi di 20 anni fa e le Z1 Lima.

Sì ai ragione. Per alcuni modelli non rimane che il rifacimento totale come soluzione. Per altri come l' E 326 si può rimediare con alcune modifiche.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: venerdì 10 luglio 2020, 19:03 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 ottobre 2008, 20:14
Messaggi: 920
Quadrilateroalto ha scritto:
...... Idem per le Z1, inutile ristamparle così come sono.


Figuriamoci se le rifanno ex novo...poi ora con la crisi economica


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: sabato 11 luglio 2020, 15:10 
Non connesso

Iscritto il: domenica 20 novembre 2011, 14:56
Messaggi: 670
Località: Tra le due "Direttissime"
Nell'ultimo numero della rivista di Tutto TRENO è pubblicizzato il nuovo set di carrozze Z di seconda classe in livrea bandiera (nuove numerazioni, speriamo che non abbiano fatto come i carri Habils di qualche tempo fa.....)

Sono rimasto sbalordito dal prezzo: 119 euro???
Quando le ultime carrozze dello stesso tipo, in un egual set da 2 pezzi aveva un prezzo di listino di 89 euro!

Sarei curioso di sapere a cosa sia dovuto questo aumento del prezzo...... :evil:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: sabato 11 luglio 2020, 17:13 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2006, 19:02
Messaggi: 829
Prendi le lima anche se usate, ti costano meno. Io ho fatto un po'scorta l'anno scorso per fare un ICN fine anni '90, Romulus e Remus.
Non saranno fighissime ma sono corrette nelle proporzioni, girano senza intoppo alcuno con gli smorzatori montati e sono ancora gradevolissime.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: sabato 11 luglio 2020, 17:33 
Non connesso

Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 9:33
Messaggi: 1774
Località: Ventimiglia
Funkytarro ha scritto:
Ciao!
Sì, esatto, anche il condotto di aspirazione dell'aria è montato male. Tale aggiuntivo ha due possibilità di montaggio, una per la seconda classe ed una per la prima (in quanto cambia la posizione della griglia); probabilmente se si riesce a scollare almeno la parte del condotto si dovrebbe riuscire a posizionare correttamente (arriverebbe a filo dell'asta che collega le due maniglie).

Antonio


Un'immagine è meglio di tante parole, questa sarebbe la disposizione giusta degli elementi di quella zona:
Allegato:
sottocassa X.jpg
sottocassa X.jpg [ 223.48 KiB | Osservato 1226 volte ]

I più pignoli possono anche modificare il cavo che va alla cassa AT e centrare l'asta che collega le due maniglie nelle carenature con le maniglie stesse.

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: domenica 12 luglio 2020, 13:21 
Non connesso

Iscritto il: domenica 4 ottobre 2015, 20:58
Messaggi: 60
Scusate una domanda:
Qualcuno mi sa dire se le versioni Sound delle Aln 556 uscite da poco, montano decoder ESU oppure altro?

Grazie in anticipo, Massimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: domenica 12 luglio 2020, 15:37 
Non connesso

Iscritto il: martedì 22 agosto 2006, 17:59
Messaggi: 367
Tartaruga444R ha scritto:
Nell'ultimo numero della rivista di Tutto TRENO è pubblicizzato il nuovo set di carrozze Z di seconda classe in livrea bandiera (nuove numerazioni, speriamo che non abbiano fatto come i carri Habils di qualche tempo fa.....)

Sono rimasto sbalordito dal prezzo: 119 euro???
Quando le ultime carrozze dello stesso tipo, in un egual set da 2 pezzi aveva un prezzo di listino di 89 euro!

Sarei curioso di sapere a cosa sia dovuto questo aumento del prezzo...... :evil:


speriamo che qualcuno ci risponda, sicuramente ti starai riferendo alle GC di un due annetti fa nuove non superavano i 90 euro ed erano uno stampo nuovo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: domenica 12 luglio 2020, 15:52 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 18 giugno 2018, 15:56
Messaggi: 243
Funkytarro ha scritto:
Un'immagine è meglio di tante parole, questa sarebbe la disposizione giusta degli elementi di quella zona
Ottimo lavoro.

Tartaruga444R ha scritto:
Sarei curioso di sapere a cosa sia dovuto questo aumento del prezzo.
Mi sa che curiosi lo siamo in tanti. Una nuova scatola forse? :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: lunedì 13 luglio 2020, 0:01 
Non connesso

Iscritto il: domenica 20 novembre 2011, 14:56
Messaggi: 670
Località: Tra le due "Direttissime"
Tanto per cominciare dovrebbero fare una sostituzione GRATUITA dei telai delle D753 affette dalla deformazione della zama.

Questo già gioverebbe dopo la caterva di “svarioni” (ingranaggi che si rompono, colori non corrispondenti al reale, aggiuntivi mancanti e chi più ne ha più ne metta).

Quel che è certo è che se avessero voluto imitare la “vecchia RivaRossi” si sarebbero dovuti dare una bella svegliata, e non approfittare della benevolenza degli “affezionati” RivaRossi (come me) che prendono per buono ogni prodotto.

Purtroppo ce n’è di strada da intraprendere prima di arrivare alla qualità dei modelli di produzione Italiana (pur di 30 anni fa)

Chi visse sperando.................. :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità HORNBY
MessaggioInviato: lunedì 13 luglio 2020, 7:34 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 settembre 2016, 13:17
Messaggi: 585
C'è anche da considereare, pero', che noi modellisti abbiamo punito alcuni bellissimi modelli (E432, E431) andando alla ricerca della perfezione modellistica. Certo, alcune cose sono perfettibili; personalmente, non riesco a digerire i "parafangoni" delle 556, mi sembra pero' che la ditta si sforzi di accontentare i nostri desideri. Forse, se fossimo stati un po' meno critici, avremmo potuto sperare in una E554 che, pur con i suoi difetti, avrebbe avuto un prezzo abbordabile. Invece il programma trifase è stato definitivamente tarpato. :(


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 855 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 52, 53, 54, 55, 56, 57  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 54 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice