Oggi è lunedì 26 ottobre 2020, 19:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Novità modello 730 2020: detrazione trenini
MessaggioInviato: martedì 19 maggio 2020, 16:44 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 luglio 2009, 22:25
Messaggi: 3690
Località: Brescia
In sede di conversione in legge del decreto n. 18, il cosiddetto “Cura Italia”, il Parlamento ha modificato, integrato ed esteso la disposizione che offre degli incentivi per l’acquisto di bici pari al 60% del valore di acquisto, per un massimo di 500 euro.

Il Decreto Rilancio all’articolo 205 dichiarava che potevano accedere al bonus tutte le persone maggiorenni residenti nei capoluoghi di Regione, nelle Città metropolitane, nei capoluoghi di Provincia oppure nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti. Poichè restavano esclusi i residenti in piccoli comuni di provincia, per ovviare a questa disparità, il governo ha deciso di offrire ulteriori agevolazioni per l'acquisto di materlale didattico, informatico e ludico (compreso il modellismo) con le stesse modalità.

Pertanto detta cifra potrà essere portata in detrazione nel modello 730 2020


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità modello 730 2020: detrazione trenini
MessaggioInviato: martedì 19 maggio 2020, 18:19 
Non connesso

Iscritto il: sabato 28 febbraio 2009, 11:32
Messaggi: 1034
Mah, sempre ammesso che non ci sia un errore da qualche parte o che il governo non si rimangi la norma, premesso che sono contento per gli amici negozianti, produttori e fermodellisti, ma non sarebbe meglio utilizzare i soldi per aiutare direttamente le famiglie di negozianti, produttori etc che siano veramente in difficoltà?


Spero di non scatenare un putiferio, ma una discussione costruttiva.

Fortunatamente ho un po’ di risparmi per superare questo periodo, mi sentirei poco orgoglioso di me stesso a usare soldi pubblici per comprare trenini, perché è innegabile che in fondo di questo si tratta.



Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità modello 730 2020: detrazione trenini
MessaggioInviato: martedì 19 maggio 2020, 20:26 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 gennaio 2014, 7:20
Messaggi: 859
Se può interessare, appoggio in toto la tua visione del tema posto e condivido.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità modello 730 2020: detrazione trenini
MessaggioInviato: martedì 19 maggio 2020, 21:57 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 luglio 2009, 22:25
Messaggi: 3690
Località: Brescia
Vista la gravissima crisi finanziaria causata dalla pandemia di COVID-19, il governo sta adottando i dettami dellla politica economica dell' “helicopter drop money” (suggerita da Milton Friedman) che prevede di “sganciare soldi sulla gente come se piovessero da un elicottero”, ovvero l'immissione di quattrini nelle tasche degli italiani.

Si tratta di una prassi non convenzionale che consiste nel trasferimento di denaro in via diretta mediante accrediti sui conti correnti, o in via indiretta mediante sussidi, bonus e riduzioni di tasse. Il tutto per veicolare nel modo più mirato e rapido possibile liquidità a cittadini ed imprese, cercando così di stimolare la ripresa dei consumi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità modello 730 2020: detrazione trenini
MessaggioInviato: domenica 31 maggio 2020, 15:14 
Non connesso

Iscritto il: sabato 27 settembre 2008, 15:55
Messaggi: 123
Località: Treviso
Seeeee hai voglia .... sembra vera, proprio in ....Italia .... ogni governo di questa repubblica delle banane ha sempre avuto come primo pensiero quello di trovare voti con le proprie politiche specie se si è in difficoltà di consenso (guarda caso PD e 5 stalle si trovano proprio in quelle situazioni dopo aver perso milioni di voti !!) e dove si va a cercare i voti ? da chi sta in bilico tra destra e centro, infatti le politiche di 20 anni a sta parte della cosiddetta "sinistra" è sempre stata una politica più di destra che di sinistra col finire di perdere sia i voti di sinistra che quelli mai arrivati di destra (perché questi ultimi molto difficilmente appoggiano la sinistra per spirito esclusivamente ideologico - vedi NON SI FIDANO...).
E infatti anche questa volta andrà così, l'attuale maggioranza, dopo aver avuto il via libera dall'europa per il non rispetto del vincolo di bilancio del 3 % ha regalato e sta dando soldi a cani e porci ...gente che dalle dichiarazioni dei redditi dell'anno scorso prendeva anche 40.000 euro l'anno... tutta gente professionisti partite iva , autonomi, commercianti ...(tra l'altro potenzialmente le categorie facilmente indicate come evasori fiscali) che ovviamente sono tutti elettori storici di destra con la speranza (ultima spiaggia ...) di accappararsi il loro voto alle prossime elezioni !
Ovviamente alla povera gente ha destinato le briciole, ahhh il reddito di qua e di là ....su questi vige l'ISEE di 10.000-15000 euro, alla gente che prende 40000 euro (pardon l'hanno abbassato a 35.000, sempre tanti soldi in confronto al reddito di un operaio) non c'è alcun ISEE !! questi ultimi son tutti morenti di fame con i conti in banca fiorenti ... (vedere le dichiarazioni dei redditi ...sempre al lordo delle ...tasse evase)
Proprio i 5 stalle (in forte difficoltà di consensi) hanno avallato la politica del mercato delle vacche (politiche di scambio), proprio come dicevano di osteggiare ...
Altro che "stimolo dei consumi" .... !!??

possibile che ancora non si si è capito in che "stato" si viva ??


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice