Oggi è sabato 19 ottobre 2019, 5:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Teppichbahn
MessaggioInviato: domenica 7 aprile 2019, 13:48 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 maggio 2016, 16:18
Messaggi: 278
Buongiorno a tutti,
capitando varie volte sui forum teutonici ho notato che per loro non è un'eresia (da rogo) stendere un bel piano piano binari per terra e godersi un buon numero di convogli che transitano contemporaneamente; non intendo la classica "pista" alla Lima, ma qualcosa di strutturato ed intelligente avendo la possibilità di sfruttare uno spazio virtualmente infinito: loro lo chiamano Teppichbahn (letteralmente "ferrovia da tappeto").

Dato che penso che questo tema possa interessare un buon numero di persone che non hanno uno spazio adeguato o dedicabile ad un plastico (Es. coloro che abitano in una casa piccola o non di proprietà), potremmo organizzare un pò le idee e dare qualche suggerimento a chi si voglia cimentare in questo tipo di progetto; magari in un weekend con la casa libera :lol:

Che ne pensate?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Teppichbahn
MessaggioInviato: domenica 7 aprile 2019, 17:33 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 17:35
Messaggi: 2035
Località: Roma
Prima di riuscire ad allestire il plastico anche io, talvolta, posizionavo binari e scambi sul pavimento(accuratamente pulito).

Ma vedere treni dall'alto (dall'aereo :lol: ) non è la soluzione ottimale. E stare sdraiati a terra è molto scomodo.
Però ovviamente nulla vieta di parlare di questo argomento: suggerimenti e pareri sono sempre interessanti.

P.S. qualora ti fosse sfuggita, dai uno sguardo, tanto per sorridere un po', alla discussione Still playing with trains nella Sez. Tutto Treno Modellismo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Teppichbahn
MessaggioInviato: domenica 7 aprile 2019, 19:26 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 17:35
Messaggi: 2035
Località: Roma
Scusate se torno in argomento. Mi sono ricordato di una cosa che da ragazzo mi intrigava molto, ma non ho mai fatto,

In mancanza di un plastico o di un supporto piuttosto alto e di dimensioni idonee a contenere un tracciato, dovendo ripiegare, giocoforza alla soluzione dei binari poggiati sul pavimento, una buona soluzione per divertirsi con i modelli e fare anche manovre, per me era questa:
- allestire un percorso punto a punto, che comincia in una stanza e finisce in un'altra.
- Due stazioni di testa (oppure due scali per movimentazioni merce).
- Due alimentatori, che servono (previa opportuno sezionamento sul binario o sulla linea a doppio binario che collega una stanza con l'altra) a regolare la tensione sui binari che stanno su una stanza e quelli che sono nell'altra.
- Scambiare convogli in partenza e in arrivo, in accordo con l'altro operatore, in modo tale da non provocare incidenti (perché se la stanza è adiacente, un modellista può vedere solo il proprio fascio di binari).

-Si possono prendere accordi per il "movimento" a mezzo di una tabella oraria già preparata.
Un modo brutale di interagire sarebbe anche quello di gridare le istruzioni per essere capiti :P :shock:
Scambiarsi istruzioni col telefonino, tramite Wapp (quando io ero ragazzo questa soluzione era impossibile :? )

Insomma, senza insistere troppo su questa soluzione, mi pare che ci sia molto spazio per il divertimento...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Teppichbahn
MessaggioInviato: lunedì 8 aprile 2019, 11:45 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2009, 15:57
Messaggi: 785
Bei ricordi... quando creavo un circuito con i binari Lima per terra. Dato che dopo un po' che usavo il tracciato i binari si staccavano decisi di legarli tra loro con un filo di rame. Poi nei primi anni 90 la Lima ideò i ganci di sicurezza "Security Block" e non ci fu più bisogno di legare i binari tra loro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Teppichbahn
MessaggioInviato: lunedì 8 aprile 2019, 18:52 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2018, 19:21
Messaggi: 47
è possibile sapere i nomi dei Forum teutonici?
Sono davvero curioso!
Grazie

Marione


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Teppichbahn
MessaggioInviato: martedì 9 aprile 2019, 14:11 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 maggio 2016, 16:18
Messaggi: 278
Paolo, come no?! Certo che l'ho vista! Infatti era un pò che avevo in mente di aprire questa discussione e il tuo video mi ha mostrato che non sono l'unico pazzo. Per esempio, sfogliando un paio di Model Railroader, ho trovato questi 2 spunti interessanti (soprattutto il secondo) che, secondo me, danno esattamente l'idea di ciò che voglio: Qualcosa di realistico, ma compatto e montabile/smontabile in (relativamente) poco tempo!

Immagine
Immagine

che ne pensate?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Teppichbahn
MessaggioInviato: mercoledì 10 aprile 2019, 9:39 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 12:44
Messaggi: 568
Località: Pavia-Bologna-Pietra Ligure
pierpaolo ha scritto:
Scusate se torno in argomento. Mi sono ricordato di una cosa che da ragazzo mi intrigava molto, ma non ho mai fatto,

In mancanza di un plastico o di un supporto piuttosto alto e di dimensioni idonee a contenere un tracciato, dovendo ripiegare, giocoforza alla soluzione dei binari poggiati sul pavimento, una buona soluzione per divertirsi con i modelli e fare anche manovre, per me era questa:
- allestire un percorso punto a punto, che comincia in una stanza e finisce in un'altra.
- Due stazioni di testa (oppure due scali per movimentazioni merce).
- Due alimentatori, che servono (previa opportuno sezionamento sul binario o sulla linea a doppio binario che collega una stanza con l'altra) a regolare la tensione sui binari che stanno su una stanza e quelli che sono nell'altra.
- Scambiare convogli in partenza e in arrivo, in accordo con l'altro operatore, in modo tale da non provocare incidenti (perché se la stanza è adiacente, un modellista può vedere solo il proprio fascio di binari).

-Si possono prendere accordi per il "movimento" a mezzo di una tabella oraria già preparata.
Un modo brutale di interagire sarebbe anche quello di gridare le istruzioni per essere capiti :P :shock:
Scambiarsi istruzioni col telefonino, tramite Wapp (quando io ero ragazzo questa soluzione era impossibile :? )

Insomma, senza insistere troppo su questa soluzione, mi pare che ci sia molto spazio per il divertimento...


Ecco qua tutto quello che hai detto realizzato :)

https://www.fremo-net.eu/it/fremo-in-eu ... 18/#c21591

https://www.fremo-net.eu/it/fremo-in-eu ... 18/#c21223


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Teppichbahn
MessaggioInviato: martedì 7 maggio 2019, 16:12 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 22 novembre 2006, 11:04
Messaggi: 1089
Località: Svizzera
Marione Treviglio ha scritto:
è possibile sapere i nomi dei Forum teutonici?
Sono davvero curioso!
Grazie

Marione


https://www.stummiforum.de/viewforum.ph ... b4876a60fb


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice