Oggi è lunedì 23 settembre 2019, 3:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: giovedì 9 maggio 2019, 13:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5024
Località: TROPEA(VV)
Ciao a tutti!
Ho da porvi una domanda.Parlando con alcuni amici ci siamo accorti di essere lunatici.Aspettate mi spiego meglio :lol: :lol: :lol:
Cambio di opinione in ambito modellistico.In pratica chi di voi plasticisti o dioramisti è subito soddisfatto di ciò che crea?
Mi spiego ancora meglio.Esempio:Realizzo un edificio, lo pitturo, lo invecchio e lo vedo bello, anzi bellissimo.Poi non lo guardo per qualche giorno e quando gli occhi si posato nuovamente sull'edificio ho un opinione diversa.Non mi pare più tanto bello, anzi è proprio brutto.Passa ancora qualche giorno senza guardarlo e improvvisamente mi pare nuovamente bello :shock: :shock: :shock:
Capita pure a voi?Questa cosa è destabilizzante perchè ci mette in crisi.Nel senso butto via veramente l'edificio e tento di farne uno ex novo più bello, oppure aspetto che il mio "cervello" cambi opinione?Premesso che il lavoro che a me non piace, piace però a tutti coloro che lo vedono, quindi in realtà agli occhi degli altri è sempre bello.
Ditemi la vostra se volete e niente battutine, non mi sono fumato nulla :lol: :lol: :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: giovedì 9 maggio 2019, 14:06 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 luglio 2010, 20:25
Messaggi: 223
Località: Roma
AXEL ha scritto:
Ciao a tutti!
Ho da porvi una domanda.Parlando con alcuni amici ci siamo accorti di essere lunatici.Aspettate mi spiego meglio :lol: :lol: :lol:
Cambio di opinione in ambito modellistico.In pratica chi di voi plasticisti o dioramisti è subito soddisfatto di ciò che crea?
[...]
Ditemi la vostra se volete e niente battutine, non mi sono fumato nulla :lol: :lol: :lol: :lol:


Macché fumato! Secondo me dipende dalla quantità di Prozac+ che avete preso quel giorno! :lol: :lol:

Scusate non ho resistito! :mrgreen:

Gully


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: giovedì 9 maggio 2019, 19:04 
Non connesso

Iscritto il: sabato 19 aprile 2014, 18:42
Messaggi: 1438
Località: Salerno
io effettivamente consiglierei all' amico Alex di cambiare spacciatore la roba non e' buona :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:



Filippo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: giovedì 9 maggio 2019, 19:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5024
Località: TROPEA(VV)
Ma no dai...parlo seriamente :lol:
Se non sbaglio l'amico Marcello PT qui su questo forum in un post (non ricordo quale) lamentava un problema simile :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: giovedì 9 maggio 2019, 20:29 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 5595
Località: Trieste
Io di mio (cioè non a mezzadria con altri) ho fatto solo il plastico tranviario in N. L'unica cosa che non mi aveva soddisfatto è stata l'elettronica, che ho rifatto "semidigitale" (trazione analogica, il resto digitale).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 4:37 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 22 febbraio 2012, 16:51
Messaggi: 87
Località: Palermo-Domodossola
A me capita molto spesso! Soprattutto con gli edifici.
Il più delle volte, dopo averne costruito uno o più di uno, inizio a vederli sproporzionati (li progetto sempre al Cad con misure esatte).
Qualche volta butto via tutto e lo rifaccio, altre volte lo accantono per un po' e quando la scena è più definita e posso metterlo in opera lo riprendo e valuto di nuovo il tutto.
Se va bene apporto qualche modifica altrimenti via nella scatola degli scarti o delle prove!

Fabrizio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 6:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5024
Località: TROPEA(VV)
snajper ha scritto:
Io di mio (cioè non a mezzadria con altri) ho fatto solo il plastico tranviario in N. L'unica cosa che non mi aveva soddisfatto è stata l'elettronica, che ho rifatto "semidigitale" (trazione analogica, il resto digitale).

Grazie del tuo contributo :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 6:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5024
Località: TROPEA(VV)
fabryE646 ha scritto:
A me capita molto spesso! Soprattutto con gli edifici.
Il più delle volte, dopo averne costruito uno o più di uno, inizio a vederli sproporzionati (li progetto sempre al Cad con misure esatte).
Qualche volta butto via tutto e lo rifaccio, altre volte lo accantono per un po' e quando la scena è più definita e posso metterlo in opera lo riprendo e valuto di nuovo il tutto.
Se va bene apporto qualche modifica altrimenti via nella scatola degli scarti o delle prove!

Fabrizio

Ecco esattamente...Magari se tale cose la si guarda singolarmente non piace, se invece poi la si guarda nel complesso, magari piace di più.Grazie pure a te!
Chi vuole può sempre intervenire.Grazie :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 9:07 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4245
Località: Pistoia
Se fossimo sempre soddisfatti di ciò che facciamo non ci sarebbe margine di miglioramento. Anche se è un giochino è sempre bene cercare di andare avanti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 10:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5024
Località: TROPEA(VV)
Marcello (PT) ha scritto:
Se fossimo sempre soddisfatti di ciò che facciamo non ci sarebbe margine di miglioramento. Anche se è un giochino è sempre bene cercare di andare avanti.

Infatti Marcello.Proprio tu dicevi in un tuo post che dopo aver fatto qualcosa, prima di decidere se metterla sul plastico, lasciavi passare qualche giorno senza osservare quella determinata cosa...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 10:24 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4245
Località: Pistoia
Non vale solo per il plastico, ma anche per altre attività, specialmente quando devo scrivere qualcosa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 10:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5024
Località: TROPEA(VV)
Marcello (PT) ha scritto:
Non vale solo per il plastico, ma anche per altre attività, specialmente quando devo scrivere qualcosa.

Verissimo.Grazie per il tuo contributo :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 10:46 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2006, 13:06
Messaggi: 1317
Località: Genova
Cita:
Se fossimo sempre soddisfatti di ciò che facciamo non ci sarebbe margine di miglioramento.


Eccellente sintesi di un pensiero e filosofia che va applicata non solo all'ambito fermodellistico, ma, soprattutto, a tutti gli aspetti della vita quotidiana che ci circonda.
Almeno, io la penso così.

Ciao a tutti.

Guido


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 15:54 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 luglio 2009, 22:25
Messaggi: 3393
Località: Brescia
AXEL ha scritto:
Mi spiego ancora meglio.Esempio:Realizzo un edificio, lo pitturo, lo invecchio e lo vedo bello, anzi bellissimo.Poi non lo guardo per qualche giorno e quando gli occhi si posato nuovamente sull'edificio ho un opinione diversa.Non mi pare più tanto bello, anzi è proprio brutto.Passa ancora qualche giorno senza guardarlo e improvvisamente mi pare nuovamente bello


Sigmund Freud definirebbe tutto ciò: “disturbo bipolare fermodellistico”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA DOMANDA PER TUTTI I PLASTICISTI/DIORAMISTI
MessaggioInviato: venerdì 10 maggio 2019, 16:02 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 luglio 2010, 20:25
Messaggi: 223
Località: Roma
AXEL ha scritto:
Ma no dai...parlo seriamente :lol:
Se non sbaglio l'amico Marcello PT qui su questo forum in un post (non ricordo quale) lamentava un problema simile :?


OK! Parliamo seriamente!

Fermo restando che il modello quello è quindi non può cambiare, bene o male che sia fatto, credo che sia dovuto al fatto che lo si pensa e realizza per una determinata ambientazione.
Qualche giorno dopo l'idea di ambientazione è stata aggiustata/modificata e, guardando il modello non appare più adatto e sembre brutto, poi, sempre dopo qualche giorno, si modifica ulteriormente l'idea di ambientazione ed ecco che il modello sembra adatto e riappare soddisfacente.

Gully


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice