Oggi è mercoledì 12 agosto 2020, 4:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: giovedì 21 maggio 2020, 18:21 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 15:50
Messaggi: 1521
Località: Pistoia
Grazie per questo aggiornamento, come ho già detto in altre occasioni il plastico FTL è uno degli impianti che ritengo più interessanti e ben studiati in assoluto; senza bisogno di occupare spazi impossibili addirittura una intera rete a s.r.!

Domanda, il locomotore diesel a carrelli e a cabina centrale (forse ispirato alle LDe o alle LM4) che si intravedeva nel TTM 9 è poi stato "accantonato" :( ? Non appare più nell'articolo recente.

Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: giovedì 21 maggio 2020, 19:13 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 11:48
Messaggi: 1283
Località: TO
Stanga-Tibb ha scritto:

Domanda, il locomotore diesel a carrelli e a cabina centrale (forse ispirato alle LDe o alle LM4) che si intravedeva nel TTM 9 è poi stato "accantonato" :( ? Non appare più nell'articolo recente.

Alessandro


Alessandro, ma non è quello della foto nella pagina precedente, che manovra il simil Prnz sotto il carro G con garitta, assieme alla 940?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: giovedì 21 maggio 2020, 19:18 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 11:48
Messaggi: 1283
Località: TO
Antonio, che bella sequenza quella della 940 che manovra il Merci Omnibus 5621, grazie!

A Federici ha scritto:
Si, certo, mi piacerebbe....Di buoni propositi, come è noto, è lastricata la via dell'inferno....
Bisogna realizzare, motorizzare ed installare 3 piattaforme girevoli, due con nuovi binari di accesso ... non mi pare che ce ne siano le condizioni, per ora!

Forse nel 2031...


Quanto alle Emmine sulla FTL, non si potrebbe adottare una doppia simmetrica?


Allegati:
emminadoppiaDef.jpg
emminadoppiaDef.jpg [ 48.43 KiB | Osservato 1741 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: giovedì 21 maggio 2020, 22:01 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 15:50
Messaggi: 1521
Località: Pistoia
Pik ha scritto:
Stanga-Tibb ha scritto:

Domanda, il locomotore diesel a carrelli e a cabina centrale (forse ispirato alle LDe o alle LM4) che si intravedeva nel TTM 9 è poi stato "accantonato" :( ? Non appare più nell'articolo recente.

Alessandro


Alessandro, ma non è quello della foto nella pagina precedente, che manovra il simil Prnz sotto il carro G con garitta, assieme alla 940?


No, quello mi sembra un V51 tedesco Bemo ridipinto in castano isabella (peraltro ottima idea improntata al realismo, pensando alla Genova Casella!) Invece su TTM 9 faceva capolino una loco diversa in livrea bruna...
Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: giovedì 21 maggio 2020, 22:20 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 9:37
Messaggi: 1545
Buonasera. Grazie a tutti degli apprezzamenti, decisamente eccessivi per la modestia del plastico, ormai anche vecchiotto e ben essenziale quanto a dettagli.
IL Locomotore a cabina centrale con la meccanica della sw1200 Atlas Rivarossi è è attualmente in scatola..... come lo sono le automotrici di derivazione tranviaria motorizzate lifelike.
Con il tempo ho accumulato un po' troppo materiale e ho deciso di lasciare sul plastico, che ultimamente funzione in modo assai sporadico, solo lo stretto indispensabile per la copertura dell'orario.
L'anno scorso dei lavori al pavimento della camera necessari per una perdita d'acqua hanno bloccato l'esercizio per parecchi mesi e quando ho riattivato il tutto ho razionalizzato il materiale presente.
Anche la trazione a vapore è attualmente scomparsa dalla rete ftl.
Il diesel bemo ha il vantaggio di una forza di trazione superante che consente di mettere in composizione un bagagliaio pulisci binari dotato della gomma abrasiva roco e che la piccola diesel la cabina centrale trainava con grandi difficoltà.
Riguardo alle emmine, ci vogliono le piattaforme! Mi manca però il tempo per fare modifiche e non ho il coraggio di iniziare lavori che non so quando potrei concludere... il plastico è a 90 km da casa, e, quando andiamo, con la famiglia, spesso non trovo il tempo di muovere un treno.... una giornata di esercizio, in queste condizioni, dura una intera stagione!!!!
L'idea di accoppiare non è male, grazie Pik.
Le ftl hanno ormai oltre 20 anni fa.... eppure mi sembra ieri....
Sulla rete a scartamento ordinario, si avvicendano locomotive ed automotrici. I treni leggeri restano per ora affidati alle 880, dopo un lungo periodo di convivenza con le d341, il merci è stato nel tempo effettuato con la 880, 875, 851, 740, 940... chi sa che le vaporiere non vengano prima o poi sostituite da una "eurofima"??
A presto, spero con qualche altra sequenza di esercizio.

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: giovedì 21 maggio 2020, 22:21 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 9:37
Messaggi: 1545
Sulla rete FTL il servizio merci ancora sopravvisse, sia pure con volumi modesti. Oggi si tratta di tre soli carri, di cui uno vuoto per San Giacomo e due chiusi per Fontenuova....


Allegati:
Commento file: Il merci TM1001 è pronto a partire da Fontenuova.
compressed_132422901compressed_91194672620200524_114900.jpg
compressed_132422901compressed_91194672620200524_114900.jpg [ 154.2 KiB | Osservato 1491 volte ]
Commento file: L'attraversamento del ponte in sede promiscua avviene a velocità ridotta: malgrado sia protetto da lampeggiatori, gli automobilisti sono indisciplinati!
compressed_354098510compressed_145557065020200524_150008.jpg
compressed_354098510compressed_145557065020200524_150008.jpg [ 163.29 KiB | Osservato 1491 volte ]
Commento file: Il treno merci a Castel di Lago. Oggi nessun carro è destinato ai binari a raso del porto. Occorre comunque manovrare....
compressed_1383853620compressed_132235575120200524_150159.jpg
compressed_1383853620compressed_132235575120200524_150159.jpg [ 164.82 KiB | Osservato 1491 volte ]
Commento file: Il carro vuoto per San Giacomo viene scartato sul secondo binario. Intanto la locomotiva 51 viene preparata per il merci minimo
compressed_1296128289compressed_171033932720200524_150341.jpg
compressed_1296128289compressed_171033932720200524_150341.jpg [ 172.16 KiB | Osservato 1491 volte ]
Commento file: Il merci minimo per San Giacomo è pronto: partirà però solo dopo l'arrivo di una automotrice da quella stazione
compressed_1519161670compressed_54311281320200524_150606.jpg
compressed_1519161670compressed_54311281320200524_150606.jpg [ 174.61 KiB | Osservato 1491 volte ]
Commento file: La composizione modesta del treno non costituisce un problema per la potente locomotiva diesel sulla dura ascesa verso Morcella
compressed_1389817810compressed_159654552420200524_150858.jpg
compressed_1389817810compressed_159654552420200524_150858.jpg [ 173.72 KiB | Osservato 1491 volte ]
Commento file: Il treno merci giunge infine a Morcella. Il tempo di scaricare qualche collo dal bagagliaio e subito hanno inizio le manovre di ricovero dei carri
compressed_2063871688compressed_117686692120200524_150941.jpg
compressed_2063871688compressed_117686692120200524_150941.jpg [ 151.21 KiB | Osservato 1491 volte ]
Commento file: I carri chiusi vengono spinti sul binario del piano caricatore
compressed_1380118416compressed_206461526720200524_151715.jpg
compressed_1380118416compressed_206461526720200524_151715.jpg [ 143.53 KiB | Osservato 1491 volte ]
Commento file: Un solo carro a sponde alte vuoto, destinato a Castel di Lago, viene prelevato dal binario del piano caricatore per essere messo in composizione al merci di ritorno
compressed_1600212453compressed_101772306720200524_151754_001.jpg
compressed_1600212453compressed_101772306720200524_151754_001.jpg [ 126.35 KiB | Osservato 1491 volte ]
Commento file: Il treno TM 202 è ricomposto sul secondo binario.
compressed_155548060compressed_150670320220200524_151850.jpg
compressed_155548060compressed_150670320220200524_151850.jpg [ 141.7 KiB | Osservato 1491 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: domenica 24 maggio 2020, 21:37 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 9:37
Messaggi: 1545
Ed ecco sulla rete a scartamento l'omnibus 5541, affidato ad una 940 e comprendente l'immancabile bagagliaio Dm.
Le manovre a Fontenuova sono , a dispetto della composizione piuttosto modesta, piuttosto impegnative per la modestia del piazzale.
In coordinamento al servizio sulla rete FS sulle FTL un diesel si occupa di portare un carro carico di acque minerali dal raccordo della fonte alla stazione.


Allegati:
Commento file: L'omnibus arriva a Fontenuova. Oltre al bagagliaio, comprende due carri chiusi carichi destinati al magazzino merci, due carri tramoggia per trasporto cereali da caricare presso il Consorzio Agrario, un pianale con garitta anch'esso destinato al consorzio agrario e uno vuoto che dovrà essere inoltrato sulla rete FTL mediante l'apposito pianale speciale
compressed_510254241compressed_211881144920200524_162737.jpg
compressed_510254241compressed_211881144920200524_162737.jpg [ 220.14 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: Giunto sul binario 1 della stazione, hanno inizio le manovre di scomposizione.
compressed_1893858571compressed_17581571020200524_162825.jpg
compressed_1893858571compressed_17581571020200524_162825.jpg [ 236.78 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: Intanto la locomotiva a scartamento ridotto si porta al raccordo Fonte S.Clara
compressed_286246015compressed_45837067020200524_163054.jpg
compressed_286246015compressed_45837067020200524_163054.jpg [ 210.3 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: Qui c'è un carro chiuso carico di acqua minerale destinato alla rete FS
compressed_364445383compressed_175695484820200524_163451.jpg
compressed_364445383compressed_175695484820200524_163451.jpg [ 228.7 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: La locomotiva spinge in carro sul binario di corrispondenza per essere scaricato dal pianale speciale
compressed_760759277compressed_137589393220200524_163549.jpg
compressed_760759277compressed_137589393220200524_163549.jpg [ 225.07 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: La 940 porta il bagagliaio Dm sul binario 2
compressed_2094575511compressed_102232426720200524_163746.jpg
compressed_2094575511compressed_102232426720200524_163746.jpg [ 224.1 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: Sul binario 1, la colonna dei carri in arrivo viene spinta oltre il deviatoio di collegamento al raccordo del Consorzio Agrario, al fine di prelevare un carro tramoggia e un carro a monta alta carichi. I due carri vengono portati uno alla volta sul binario 2, incolonnati al bagagliaio.
compressed_1850759618compressed_107325514420200524_163932.jpg
compressed_1850759618compressed_107325514420200524_163932.jpg [ 222.31 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: La 940 si riporta sul binario 1 ed immette nel raccordo due carri tramoggia a cassa di legno vuoti ed un pianale con garitta.
compressed_172181673compressed_158575701020200524_164311.jpg
compressed_172181673compressed_158575701020200524_164311.jpg [ 228.4 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: La 940 preleva uno alla volta due carri dal raccordo del Consorzio Agrario, e li ricovera temporaneamente sul binario 2
compressed_669625108compressed_148645208820200524_164634.jpg
compressed_669625108compressed_148645208820200524_164634.jpg [ 231.24 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: La 940 spinge i due carri prelevati dal raccordo sull'asta del binario
2. Sgancia i due carri chiusi carichi destinati al binario del magazzino sul binario 2 e si porta con il bagagliaio sul binario 1.

compressed_2066291624compressed_131128389120200524_164756.jpg
compressed_2066291624compressed_131128389120200524_164756.jpg [ 225.71 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: Utilizzando il carro a sponde basse come scudo, la 940 preleva dal pianale FTL il carro chiuso carico di acqua minerale, e lo staziona temporaneamente sul binario 2
compressed_943499921compressed_178265990920200524_165020.jpg
compressed_943499921compressed_178265990920200524_165020.jpg [ 213.56 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: La 940 spinge il carro a sponde basse vuoto sul pianale speciale FTL per il successivo inoltro a Morcella
compressed_1386801963compressed_100046140620200524_165201.jpg
compressed_1386801963compressed_100046140620200524_165201.jpg [ 230.85 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: Dal binario del magazzino merci vengono prelevati due carri aperti destinati al merci in partenza. Poi vengono ricoverati sul binario del magazzino i due carri chiusi
compressed_2130867025compressed_30218405520200524_165337.jpg
compressed_2130867025compressed_30218405520200524_165337.jpg [ 235.72 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: Il carro carico di acqua minerale viene accordato al bagagliaio sul binario 1
compressed_1701489202compressed_34382507820200524_165544.jpg
compressed_1701489202compressed_34382507820200524_165544.jpg [ 234.56 KiB | Osservato 1485 volte ]
Commento file: Il treno 5542 è ricomposto sul binario 2. Per garantire il flusso pedonale fra le due stazioni il treno è diviso in due sezioni in modo da lasciare libera la passerella
compressed_9979471compressed_55363026720200524_165843.jpg
compressed_9979471compressed_55363026720200524_165843.jpg [ 225.41 KiB | Osservato 1485 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: lunedì 25 maggio 2020, 21:08 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 11:48
Messaggi: 1283
Località: TO
Antonio, grazie dell'appassionante (per me :) ) reportage delle manovre del 5541.
Grazie alla planimetria pubblicata su TTM 79 ho potuto apprezzate il complesso balletto della 940 a Fontenuova. Complimenti a te ed al personale di manovra per l'ingegno e l'impegno. Le 3 fonti di traffico con ingresso contrapposto sono una bella sfida. Come se non bastasse, i due tramoggia lignei arrivati vuoti per il consorzio agrario, erano intercalati ai chiusi metallici per il MM; quindi estratti uno per volta dal 5541 :twisted: 8)

Per quanto riguarda la FTL, una domandina rimasta troppi anni nella mia penna , fin dai tempi di TTM 9.
A Morcella il piano caricatore è servito da ben 2 binari, ed inoltre è separato dal MM, disposizione che non avevo mai ossservato. C'è una ragione "storica" per queste caratteristiche?

Grazie, ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: lunedì 25 maggio 2020, 21:35 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 9:37
Messaggi: 1545
Ciao Franco.
Sono contento ti sia piaciuta la sequenza. Manovrare a Fontenuova è un reale rompicapo.... ma si sa, al modellista piace tutto ciò che al vero sarebbe inviso al personale di esercizio!
Riguardo a Morcella, il doppio piano caricatore era stato pensato immaginando due diversi utilizzatori: quello in prolungamento del primo binario per il collettame e per un uso "universale".
Quello intermedio lato rimessa ( che in origine avrebbe dovuto essere dotato di gru ) destinato alla movimentazione del legname lavorato presso un impianto limitrofo.
Ciò per giustificare un traffico merci " interno" di legname grezzo trasbordato a Castel di Lago dalla chiatta, e portato a Morcella con pianale a scartamento ridotto.
Il materiale lavorato viene inoltrato sulla rete fs su carri pianale o a sponde a scartamento normale su pianale speciali, e, in parte, su carri a scartamento ridotto trasportati a Fontenuova.
In pratica possono essere inoltrati sulla rete a scartamento ridotto sui pianali speciali, oltre il raccordo della fonte, solo carri a scartamento ordinario tipo pianale senza garitta e carri a sponde alte a passo corto. I carri chiusi possono circolare solo fino allo impianto di imbottigliamento.

Qualche anno fa ho realizzato, in testa al piano caricatore di Morcella, un fabbricato industriale in bassorilievo piuttosto massiccio, riutilizzando gli avanzi di un vecchio kit heljan ( annessi alla birreria) che mi aveva anni prima colpito sul famoso plastico triangolare di Clive Lamming.
Credo di non averlo mai fotografato..... provvederò!

Insomma, tanta, troppa fantasia.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2020, 7:42 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 13:22
Messaggi: 145
Località: Pavia
Antonio,
questa è poesia. Grazie (e speriamo a presto)...

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2020, 8:05 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 17:35
Messaggi: 4499
Località: Calabria del Nord:Castelcrati Terme(nome brevettato!)
:shock: :shock: :D :D

..."Eee...ho detto tutto!!"(Peppino De Filippo) :lol: :lol:

p.s.:Antonio,si potrebbe avere una visione complessiva del plastico?Grazie,ti abbraccio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2020, 9:26 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 9:37
Messaggi: 1545
Dario, ecco una visione di insieme realizzata con la funzione panoramica.
Una immagine migliore è su ttm, scattata da Benedetto.
Come si può intuire è piuttosto piccolo, e relativamente poco " invasivo". Nulla di nuovo in tal senso: Adriano Betti Carboncini aveva realizzato, da vero pioniere, una fantastica realizzazione a mensola in H0e quarant'anni fa', presentandola sulle pagine di T&P!
Più recentemente sto realizzando con i bambini un plastichetto rettangolare compatto, più piccolo in termini assoluti (155x115), ma decisamente più ingombrante nel complesso....
Vorrei caricare un paio di video ( purtroppo un po' instabili, essendo realizzati con " citofono" tuttofare): il plastico è movimento, esercizio, gioco.... le foto, viceversa, sono statiche, fisse... insomma, più che da plastico, sono da diorama!
Andrea, grazie per le tue parole: più che poeti, però, dovremmo definirci giocherelloni incalliti!
AI prossimi aggiornamenti, e grazie.

Antonio


Allegati:
Commento file: Visione complessiva
compressed_1804266636compressed_63526186120200517_174305.jpg
compressed_1804266636compressed_63526186120200517_174305.jpg [ 287.54 KiB | Osservato 1240 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2020, 16:05 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 17:35
Messaggi: 4499
Località: Calabria del Nord:Castelcrati Terme(nome brevettato!)
Grazie Antonio.
Allora quando ci si potrà spostare ci accordiamo e le riprese vengono io a farle ma con...l'armamento
pesante(non "UNI 50" ferroviario....ovviamente!) :lol: 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2020, 17:55 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 11:48
Messaggi: 1283
Località: TO
A Federici ha scritto:
Qualche anno fa ho realizzato, in testa al piano caricatore di Morcella, un fabbricato industriale in bassorilievo piuttosto massiccio, riutilizzando gli avanzi di un vecchio kit heljan ( annessi alla birreria) che mi aveva anni prima colpito sul famoso plastico triangolare di Clive Lamming.
Credo di non averlo mai fotografato..... provvederò!


Antonio, ti riferisci all'edificio indicato qui sotto?


Allegati:
morcella freccia chiara.jpg
morcella freccia chiara.jpg [ 85.04 KiB | Osservato 1139 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni e manovre fra Fontenuova e Morcella
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2020, 19:13 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 9:37
Messaggi: 1545
Si, è proprio quello!
È sostituibile, perché semplicemente appoggiato su un modulino a sua volta rimovibile per consentire l'ispezione al binario di connessione del "sottoplastici" di Morcella e Fontenuova.
In alternativa al fabbricato, in una prima fase era presente una rielaborazione della segheria jouef...
... in effetti ancora non ho stabilito cosa si fabbrichi nello stabilimento. Botti di legno? Manici di scope?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice