Duegieditrice.it
http://www.forum-duegieditrice.com/

PLASTICO: ValSogno
http://www.forum-duegieditrice.com/viewtopic.php?f=7&t=52239
Pagina 19 di 20

Autore:  andreachef [ martedì 20 novembre 2018, 18:48 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

Molto Bene !!!
si inizia a vedere qualcosa !!
ciao
Andrea

Autore:  elvcic [ mercoledì 2 gennaio 2019, 12:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

Buongiorno e Felice Anno Nuovo a tutti.
Qualche altro piccolo passo avanti a Valsogno.

Allegato:
IMG_4473_r.jpg
IMG_4473_r.jpg [ 184.6 KiB | Osservato 3597 volte ]

Allegato:
IMG_4487_r.jpg
IMG_4487_r.jpg [ 175.67 KiB | Osservato 3597 volte ]

Allegato:
IMG_4488_r.jpg
IMG_4488_r.jpg [ 187.19 KiB | Osservato 3597 volte ]

Allegato:
IMG_4493_r.jpg
IMG_4493_r.jpg [ 197.88 KiB | Osservato 3597 volte ]


Ciao ciao
Elvino

Autore:  umbriele [ mercoledì 2 gennaio 2019, 18:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

Bravo Elvino sei sempre una delle mie principali fonti di ispirazione per non mollare! Avanti tutta!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Autore:  fao45 [ mercoledì 2 gennaio 2019, 22:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

Dovresti rivedere un po' le rocce sopra i portali delle gallerie, se non sono raccordate al resto del pendio sembrano messe lì apposta.

Autore:  elvcic [ giovedì 3 gennaio 2019, 12:39 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

umbriele ha scritto:
Bravo Elvino sei sempre una delle mie principali fonti di ispirazione per non mollare! Avanti tutta!
Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Grazie Luca, vedo con piacere che tu stai andando bello spedito…


fao45 ha scritto:
Dovresti rivedere un po' le rocce sopra i portali delle gallerie, se non sono raccordate al resto del pendio sembrano messe lì apposta.

Ciao,
per raccordate al resto del pendio intendi unite nelle fessure evidenziate in rosso o sfaccettare gli spigoli sulla sinistra di ogni portale?
Allegato:
IMG_4487_r2.jpg
IMG_4487_r2.jpg [ 179.92 KiB | Osservato 3351 volte ]

Grazie per la tua osservazione.

Saluti, Elvino

Autore:  fao45 [ giovedì 3 gennaio 2019, 16:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

In pratica tagliare obliquamente sopra l'angolo di sinistra di ciascun portale.
Si deve riconoscere come sarebbe stato il pendio senza lo scavo delle gallerie e la costruzione dei portali, cioè con una inclinazione pressoché uniforme.

Autore:  Emilio T. [ giovedì 3 gennaio 2019, 21:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

elvcic ha scritto:
Buongiorno e Felice Anno Nuovo a tutti.
Qualche altro piccolo passo avanti a Valsogno.

Ciao ciao
Elvino



Tanti cari auguri Elvino! Bravo procedi!


Emilio

Autore:  elvcic [ venerdì 4 gennaio 2019, 16:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

fao45 ha scritto:
In pratica tagliare obliquamente sopra l'angolo di sinistra di ciascun portale.
Si deve riconoscere come sarebbe stato il pendio senza lo scavo delle gallerie e la costruzione dei portali, cioè con una inclinazione pressoché uniforme.

Grazie per il suggerimento. Prima di rifinire il tutto con vegetazione e quant'altro ritoccherò quel punto. Grazie ancora.

Emilio T. ha scritto:

Tanti cari auguri Elvino! Bravo procedi!


Emilio

Grazie Emilio, Auguri anche a te!!!
Ciao

Elvino

Autore:  max63 [ venerdì 4 gennaio 2019, 17:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

Lavoro molto interessante. Cosa hai usato per stuccare il pendio?

Autore:  elvcic [ sabato 5 gennaio 2019, 14:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

max63 ha scritto:
Lavoro molto interessante. Cosa hai usato per stuccare il pendio?

Grazie.
Ho usato un impasto di scagliola per edilizia con acqua ed un po' di vinavil il tutto steso sulla rete (trama fine) con uno spatolino per artisti senza esagerare nello spessore. Piccole quantità di impasto di volta in volta.
Devo dire mi sono trovato molto bene con questo metodo e la struttura risulta leggera ma solida quanto basta.
Buon week end.
Elvino

Ps. Seguo con interesse il tuo lavoro, molto bello.

Autore:  max63 [ sabato 5 gennaio 2019, 15:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

elvcic ha scritto:
max63 ha scritto:
Lavoro molto interessante. Cosa hai usato per stuccare il pendio?

Grazie.
Ho usato un impasto di scagliola per edilizia con acqua ed un po' di vinavil il tutto steso sulla rete (trama fine) con uno spatolino per artisti senza esagerare nello spessore. Piccole quantità di impasto di volta in volta.
Devo dire mi sono trovato molto bene con questo metodo e la struttura risulta leggera ma solida quanto basta.
Buon week end.
Elvino

Ps. Seguo con interesse il tuo lavoro, molto bello.


Grazie per la spiegazione; l'impasto l'hai colorato direttamente o dopo la stesura? Mi piace molto l'effetto e la sfumatura usata.

Autore:  elvcic [ lunedì 7 gennaio 2019, 12:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

max63 ha scritto:
Grazie per la spiegazione; l'impasto l'hai colorato direttamente o dopo la stesura? Mi piace molto l'effetto e la sfumatura usata.

No, non ho usato colore nell' impasto ma fatto piu' lavaggi con pennello una volta steso e completamente asciutto.

ho usato queste tre soluzioni:

- acqua e pigmenti di Terra d'ombra bruciata, Terra di Siena bruciata ed Orca gialla. L'Orca gialla in quantità maggiore rispetto alle restanti due.
- per la parte più rocciosa ho ripassato con una soluzione di acqua ed una punta di acrilico Grigio neutro
- nella parte in pano in basso alla strada ho diluito in acqua una punta di acrilico Grigio caldo ed una punta di pigmento Terra d'ombra bruciata. Questa soluzione l'ho ripassata anche nella parte piu' rocciosaalla destra dei portali.

Allegato:
IMG_4748_r.jpg
IMG_4748_r.jpg [ 199.18 KiB | Osservato 2922 volte ]


Questo in linea di massima. Quando preparerai le varie soluzioni capirai se e cosa aggiungere per ottenere l'effetto più desiderato.
Poi tutto è migliorabile, considera che per me questa è la prima volta che faccio questo tipo di lavori.
Ciao.
Elvino

Autore:  elvcic [ lunedì 13 maggio 2019, 14:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

Ciao a tutti,
mentre proseguo con la costruzione dei portali, attualmente focalizzato su uno a doppio binario, la stazione Valgono si arricchisce di una preziosa torre dell'acqua realizzata dall'amico modellista Giorgio e gentilmente donatami ieri pomeriggio.
La torre è una riproduzione esatta di quella ancora presente nel vecchio deposito locomotive/squadra rialzo di Ventimiglia situato in zona Nervia e purtroppo chiuso nel 92'.
La stessa torre era anche presente in stazione a Ventimiglia tra i binari 8 e 9 lato Italia. Quest'ultima demolita nella primavera del 2015 (insieme al magazzino merci ex dogana merci) per la riorganizzazione del piazzale.
Complimenti all'amico e socio modellista Giorgio.

Buona Giornata.
Elvino
Allegato:
Commento file: Il portale doppio binario in costruzione.
IMG_5368.jpg
IMG_5368.jpg [ 136.15 KiB | Osservato 2127 volte ]

Allegato:
Commento file: La torre dell'acqua fotografa nel plastico Valsogno. Solo appoggiata per prova.
IMG_5509.jpg
IMG_5509.jpg [ 221.69 KiB | Osservato 2127 volte ]

Allegato:
Commento file: Sempre a Valsogno.
IMG_5509.jpg
IMG_5509.jpg [ 221.69 KiB | Osservato 2127 volte ]

Allegato:
Commento file: La torre dell'acqua fotografata nell'area ex deposito di Ventimiglia. 12 Maggio 2019
IMG_5505.jpg
IMG_5505.jpg [ 172.56 KiB | Osservato 2127 volte ]


Allegati:
Commento file: La torre dell'acqua fotografata nell'area ex deposito di Ventimiglia vicino alla gemella vera. 12 Maggio 2019
IMG_5506.jpg
IMG_5506.jpg [ 205.55 KiB | Osservato 2127 volte ]

Autore:  san_tino [ lunedì 13 maggio 2019, 20:28 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

:shock: :shock:
Complimenti ad entrambi ...

Molto bello il portale ... lo stai realizzando un mattoncino alla volta? se si come le hai fatte?
E come realizzerai le pietre di contorno dell'arco?

Ciao Santino

Autore:  Taurus484 [ martedì 14 maggio 2019, 6:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: ValSogno

I tunnels non sarebbero male , mà quelle roccie appoggiate sopra alle imboccature dei tunnels non si possono guardare proprio ... sembrano dei cappelli .... infatti , mentre NOI modellisti facciamo prima la ferrovia e dopo facciamo il paesaggio che lo adattiamo alla ferrovia E SBAGLIAMO , nella realtà invece prima esiste il paesaggio e dopo l'uomo fà la ferrovia e la adatta al paesaggio , e non il viceversa.
Comunque stai facendo un BUON lavoro , correggi ste roccie e vedrai che dopo sara tutto un altro guardare.

Pagina 19 di 20 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice