Oggi è giovedì 22 ottobre 2020, 12:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1796 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 113, 114, 115, 116, 117, 118, 119, 120  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: martedì 5 maggio 2020, 17:50 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 giugno 2013, 16:53
Messaggi: 1302
Località: Palermo
Grazie Rodano89, vista la mancanza d tempo un ghost-writer non sarebbe da escludere :lol:
La Duegi rimane per me un punto di riferimento.
Giuseppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: mercoledì 13 maggio 2020, 18:15 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 giugno 2013, 16:53
Messaggi: 1302
Località: Palermo
Come conseguenza dell'anello di ritorno implementato nella zona di plastico che inizialmente non lo prevedeva, è sorto il problema di "chiudere" scenograficamente quell'area di plastico per non far vedere il cappio stesso.
Tra le varie ipotesi pensate, quella che mi sembra la più idonea è quella di un sovrappasso stradale. Non so ancora come procedere. Al momento sto immaginando dei muri in c.a. che verosimilmente reggeranno le travi del sovrappasso stesso. Ci sarà forse un problema di quota e chissà se questo sovrappasso non finirà come spesso si vede al vero, ovvero con una variante di progetto o un'incompiuta con la strada tronca a ridosso della fabbrica, indice male gestione delle risorse anche in scala 1/87!
Dei cinque binari del raccordo uno sarà tronco e servirà per attestarvi materiale trainante in sosta, gli altri sono passanti e saranno provvisti di un segnale per binario. Questa zona, proprio grazie al cappio che sta subito dopo l'ingresso sotto il sovrappasso, sarà una zona importante per incroci e sorpassi.
Per il cemento ho utilizzato dei fogli in plastica Ahuagen che ben simulano il cemento, ovviamente dipinti e patinati.
Saluti
Giuseppe

Immagine

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: giovedì 14 maggio 2020, 6:40 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 gennaio 2006, 11:42
Messaggi: 3057
Località: Rabat (Malta)
Rodano89 ha scritto:
...e mi sorprendo in 2G non ci abbiano ancora pensato.

Ohibò, dove sta scritto?! :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: giovedì 14 maggio 2020, 9:00 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 16:45
Messaggi: 1222
Località: firenze
Ottima l'idea del sottopasso.....tipo il groviglio di MI Rogoredo lato sud per capirci........


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: giovedì 14 maggio 2020, 9:19 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 giugno 2013, 16:53
Messaggi: 1302
Località: Palermo
Max Bovaio ha scritto:
Rodano89 ha scritto:
...e mi sorprendo in 2G non ci abbiano ancora pensato.

Ohibò, dove sta scritto?! :wink:
Colgo l'intervento di Max Bovaio per dire un paio di cose. La redazione si è fatta sentire tempo addietro, ovviamente con messaggio in privato, da qui il mio essere molto discreto qui sul forum sull'argomento, non perché ci sia qualcosa di segreto ma semplicemente per una questione di buona creanza. Se ancora nulla è stato pianificato è solo perché io ancora non ho finito il plastico, la redazione si è sempre mostrata pronta e disponibile nei miei riguardi e colgo l'occasione per ringraziarla. Spero di finire quanto prima questa enorme sanguisuga temporale chiamata Boscoscuro per potermi godere la compagnia della redazione e delle loro apparecchiature fotografiche.

ferrante ha scritto:
Ottima l'idea del sottopasso.....tipo il groviglio di MI Rogoredo lato sud per capirci........
Esatto, e vorrei metterci pure un po' di inadeguatezza progettuale per dare un pizzico di realismo in più (escamotage per risolvere problemi di quote...).

Giuseppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: giovedì 14 maggio 2020, 9:33 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 gennaio 2006, 11:42
Messaggi: 3057
Località: Rabat (Malta)
qdp ha scritto:
Spero di finire quanto prima questa enorme sanguisuga temporale chiamata Boscoscuro per potermi godere la compagnia della redazione e delle loro apparecchiature fotografiche.
...ed io non vedo l'ora: sono già pronto sulla banchina dell'imbarco del catamarano! :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: giovedì 14 maggio 2020, 11:17 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6039
Località: Trieste
E penso che siano tanti ad aspettare l'uscita di quel numero di TTM. :wink: :wink:
:mrgreen: :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: giovedì 14 maggio 2020, 11:33 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 21 dicembre 2016, 20:37
Messaggi: 329
Al 100% in lista di attesa ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: giovedì 14 maggio 2020, 13:05 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 3 ottobre 2011, 14:47
Messaggi: 139
Magari...sarebbe un numero imperdibile ! Vedi di muoverti allora :lol: :lol: :lol:
Riguardo all' idea del sovrappasso stradale, per la tua situazione mi permetto di segnalarti il lato Sud della stazione di Ancona:
Allegato:
an.jpg
an.jpg [ 106.28 KiB | Osservato 2217 volte ]

Come soluzione per nascondere il cappio di ritorno, una cosa del genere adattata alla tua necessità mi sembrerebbe l' ideale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: giovedì 14 maggio 2020, 19:48 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 giugno 2013, 16:53
Messaggi: 1302
Località: Palermo
@Max Bovaio
Cita:
...ed io non vedo l'ora: sono già pronto sulla banchina dell'imbarco del catamarano! :wink:
:lol: regno delle belle d145

snajper, DOZ, scherzi a parte, anche io sono parecchio curioso di mettermi alla prova, sperando di essere all'altezza.


@carpentiere
In realtà a me serve solo una quinta scenica, giusto per non far vedere la parte di plastico (il cappio) non paesaggistico, che verrà poi coperto da un fondale. Come dire, a me serve uno stratagemma per coprire la zona di passaggio dal paesaggio al legno nudo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: sabato 16 maggio 2020, 14:32 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2012, 14:23
Messaggi: 3614
Località: Massa Finalese (MO)
Considerando quanto sei bravo nel riprodurre le zone usurate e degradate, una bella incompiuta all'italiana ci starà benissimo. Magari con i sigilli dell'attività giudiziaria e qualche ponteggio causa rischio crollo di manufatti realizzati male e relativi rallentamenti lato ferrovia... Come diceva un personaggio della serie di Albanese sui mafiosi: si sa, meglio usarne poco di cemento, il cemento inquina :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: sabato 16 maggio 2020, 16:21 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 14:52
Messaggi: 225
prima o poi....un selfie dell'autore con il suo super plastico capolavoro ci vuole!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: martedì 19 maggio 2020, 6:12 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 giugno 2013, 16:53
Messaggi: 1302
Località: Palermo
@Bomby
Cita:
Considerando quanto sei bravo nel riprodurre le zone usurate e degradate, una bella incompiuta all'italiana ci starà benissimo. Magari con i sigilli dell'attività giudiziaria e qualche ponteggio causa rischio crollo di manufatti realizzati male e relativi rallentamenti lato ferrovia... Come diceva un personaggio della serie di Albanese sui mafiosi: si sa, meglio usarne poco di cemento, il cemento inquina :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: !

Questa singolare opzione la userò in caso di "salvataggio", ovvero se non riuscirò a trovare la quadratura del cerchio.

@adi656
Cita:
prima o poi....un selfie dell'autore con il suo super plastico capolavoro ci vuole!!!

voto per il "poi" :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: sabato 30 maggio 2020, 17:41 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 14 giugno 2013, 16:53
Messaggi: 1302
Località: Palermo
In questi giorni sto lavorando al cavalcavia/sottopasso o quello che è. Ho sagomato un foglio di polistirene e ho creato i muretti sopra il livello stradale con fogli di plastica Ahuagen e cordoli superiori in plastica.
Il primo passo del lavoro è stato quello di incidere leggermente il polistirene e colorarlo di grigio, lumeggiarlo efare alcuni lavaggi, tutto con colori acrilici.
Nelle foto di seguito come si presenta il muro in cemento dopo questa prima fase.

Immagine

Immagine

Le fessurazioni erano troppo evidenti quindi con stucco per muratura ho provveduto ad attenuarle. Ho poi colorato con toni di grigio e colore ad olio (a base acquosa) giallo napoli.

Immagine

Quindi con altro colore grigrio ho stemperato il colore troppo acceso. Le fessure nel muretto in mattoni e alla base serviranno poi per la posa delle erbe infestanti.

Immagine

Immagine

Alla fine ha trovato posto la vegetazione infestante.

Immagine

Immagine

Immagine

Adesso mi tocca capire cosa farne di questo sovrappasso, cioè, lasciarlo così o raccordarlo ad un possibile fondale che potrebbe essere fotografico o tridimensionale? Ci può andare una strada sopraelevata sopra, delle case... vedrò di fare qualche schizzo per capire meglio...

Saluti
Giuseppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: il plastico QdP
MessaggioInviato: sabato 30 maggio 2020, 19:30 
Non connesso

Iscritto il: martedì 22 maggio 2012, 20:51
Messaggi: 2465
Località: Castellamare Adriatico - www.aternumlands.com
La pavimentazione del sovrappasso è pazzesca! :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1796 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 113, 114, 115, 116, 117, 118, 119, 120  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: leomonti e 22 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice