Oggi è mercoledì 12 agosto 2020, 8:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: venerdì 23 ottobre 2015, 13:37 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 22:57
Messaggi: 80
Primo problema trovare lo spazio dove farlo
Dopo tanti pensieri e progetti finalmente è arrivato quello giusto
Modificare un mobile creando uno spazio di mm 1950 x 670 alt 380 per il plastico e anche altro spazio per la felicità della moglie ( i famosi due piccioni con una fava ) e mettendoci le ruote per poterlo spostare
Ecco la foto del mobile
Allegato:
P 7.jpg
P 7.jpg [ 100.93 KiB | Osservato 11804 volte ]

e dello spazio utilizzabile
Allegato:
P 11.jpg
P 11.jpg [ 87.5 KiB | Osservato 11804 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: venerdì 23 ottobre 2015, 22:49 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 22:57
Messaggi: 80
Quindi adesso che lo spazio c’è serve il progetto e dopo innumerevoli prove e tentativi eccolo ( dato lo spazio scala n )
La struttura è studiata per essere estraibile (posso lavorarci fuori e poi reinserirlo in sede)
Dopo tanti studi e tentativi ecco il mio progetto
Si tratta di un punto a punto con in mezzo una stazione di diramazione con stazioni nascoste ( 3 ) per poter incamerare più treni possibile, stazione a vista credibile e poter far circolare treni fino al metro di lunghezza
Ambientato in zona ligure ( di fantasia ) epoca III sviluppato su quattro livelli
Digitale solo per la trazione
Gestione stazioni nascoste con sistema di blocco con sensori HALL che comandano relè
Armamento per le parti in vista PECO 55 per il resto fleischmann/peco80
Raggio minimo linea principale nascosto 225 a vista 900
Raggio minimo linea secondaria nascosto 198 a vista 540
Allegato:
Stazione  1.jpg
Stazione 1.jpg [ 235.52 KiB | Osservato 11659 volte ]

Allegato:
staz nascosta liv 0.jpg
staz nascosta liv 0.jpg [ 239.59 KiB | Osservato 11659 volte ]

Allegato:
staz nascosta liv 1.jpg
staz nascosta liv 1.jpg [ 241.47 KiB | Osservato 11659 volte ]

Allegato:
staz nascosta liv 3.jpg
staz nascosta liv 3.jpg [ 221.33 KiB | Osservato 11659 volte ]

Allegato:
stazione.jpg
stazione.jpg [ 192.78 KiB | Osservato 11659 volte ]

Allegato:
quote.jpg
quote.jpg [ 226.53 KiB | Osservato 11659 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: sabato 24 ottobre 2015, 16:16 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 22:57
Messaggi: 80
Prova di fattibilità e ingombro dopo aver stampato in 1/1 i vari binari e scambi ( solo parti in vista )
Trovo questa soluzione molto utile per avere una vista reale di come sarà l’impianto soprattutto per la stazione visto che si possono anche piazzare i vagoni e vedere gli ingombri e le lunghezze utili e quindi avere una lista precisa del materiale da comprare ( dato che si prende in Inghilterra )
Allegato:
CIMG0058.JPG
CIMG0058.JPG [ 112.7 KiB | Osservato 11535 volte ]

Allegato:
CIMG0059.JPG
CIMG0059.JPG [ 134.12 KiB | Osservato 11535 volte ]

Allegato:
CIMG0060.JPG
CIMG0060.JPG [ 122.08 KiB | Osservato 11535 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: sabato 24 ottobre 2015, 17:22 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 13 novembre 2008, 17:39
Messaggi: 647
Località: prov. BERGAMO - PALERMO
Ottima soluzione per salvare il matrimonio :lol:

Scusa ma è in scala N ?

E poi se mi posso permettere......perché non hai fatto l'apertura del portello al contrario cioè cernierandola verso il basso........avresti guadagnato altri 45/50 centimetri e ci potevi fare solo la stazione......

Comunque un bel lavoro!

Ciao

Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: sabato 24 ottobre 2015, 23:46 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1560
Località: Faenza
Vedendo il tracciato mi sorgono perplessità su come poi lo si potrebbe "vestire" verosimilmente.

Mi spiego con un disegno :
Allegato:
Aggiunta isoipsie - 1.JPG
Aggiunta isoipsie - 1.JPG [ 63.16 KiB | Osservato 11396 volte ]

Disegnando le isoipsie ho ipotizzato che la stazione sia stata ricavata sul versante di una valle, in un allargamento in corrispondenza dello sbocco di una valle laterale, con relativo corso d' acqua.
In tal caso la ferrovia corre più in alto del fondovalle, un po' come la ferrovia del Cadore.
La sinuosità del versante ha costretto a due gallerie e la ferrovia è costruita su un terrapieno appositamente realizzato e contenuto da un muraglione (in marrone scuro in primo piano). Il muraglione ha la parte superiore orizzontale e la parte inferiore che segue la sinuosità delle pendenze in gioco.
Per contenere i metri cubi necessari a realizzare il terrapieno, la stazione è stata posta lato monte, ricavando la strada di accesso mediante un sottopassaggio sotto la ferrovia.

In questa ipotesi non riesco a giustificare nulla a fianco dei portali, dato che, solitamente, a fianco di essi c' è solo un versante ripido.

Per giustificare lo spazio per la rimessa locomotive occorre inventare una diversa conformazione.
La stessa cosa per l' asta rettilinea in basso a sx.

Mi piacerebbe che in questo mio intervento si vedese lo spirito costruttivo che lo anima.
Per avere un' idea, si può fare riferimento al plastico in scala N di AXEL.


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: domenica 25 ottobre 2015, 0:07 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 22:57
Messaggi: 80
citation2008
scala n e lo sportello un volta terminati i lavori sarà in plessiglas
ste.klausen21
buona soluzione però mancano i due tratti di linea per me importanti dove poter vedere i convogli anche al di fuori della stazione


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: domenica 25 ottobre 2015, 0:31 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1560
Località: Faenza
danilo23665 ha scritto:
buona soluzione però mancano i due tratti di linea per me importanti dove poter vedere i convogli anche al di fuori della stazione

E' che non mi viene in mente una soluzione per rendere visibili quei tratti. Ci vorrebbero i tunnels elicoidali di Biaschina del Gottardo.
Vedi in
https://it.wikipedia.org/wiki/Ferrovia_del_Gottardo
la foto "Le gallerie elicoidali di Biaschina".

Ma lo vedo difficile da giustificare. I ripetuti passaggi della ferrovia a quote crescenti possono esistere solo in una rampa. E non è molto logico avere una stazione a metà degli elicoidali. Converrebbe che fosse alla base di essi, specie se sede di rimessa per il rinforzo dei treni.

Notare che i tunnel di Biaschina superano un dislivello di ben 100 m !
Poi, dipende da quanto vuoi attenerti a casi reali.


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: domenica 25 ottobre 2015, 10:47 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 11:42
Messaggi: 145
buongiorno a tutti

cmq il tracciato è molto interessante


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: domenica 25 ottobre 2015, 13:28 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1560
Località: Faenza
marcoca76 ha scritto:
cmq il tracciato è molto interessante

Sì, certo. Ed è uno dei pochi casi in cui la parte nascosta è fatta apposta per creare un vero traffico, simulando il resto della linea.
E' per questo che, al mio gusto, non vedo come inserire i tratti passerella, dato che farebbero rivedere lo stesso treno appena passato in stazione.

Resta il fatto che l' impianto è interessante.


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: sabato 7 novembre 2015, 12:18 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 22:57
Messaggi: 80
Inizio livello 0 ( stazione nascosta 1 ) e inizio rampa per livello 2 (fuori dal mobile)
Allegato:
P5.jpg
P5.jpg [ 87.96 KiB | Osservato 10914 volte ]

Posizionato dentro
Allegato:
P 21.jpg
P 21.jpg [ 87.28 KiB | Osservato 10914 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: domenica 8 novembre 2015, 21:27 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 22:57
Messaggi: 80
Avanzamento lavori ,incollato isolante (neoprene) e stesi i binari
Allegato:
P 22.jpg
P 22.jpg [ 113.43 KiB | Osservato 10703 volte ]

Allegato:
P 28.jpg
P 28.jpg [ 184.88 KiB | Osservato 10703 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: venerdì 20 novembre 2015, 11:58 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 22:57
Messaggi: 80
impianto elettrico per la gestione delle stazioni nascoste
Matrice di diodi per comando itinerari e modulo scarica capacitiva
Allegato:
CIMG0068.JPG
CIMG0068.JPG [ 164.19 KiB | Osservato 10350 volte ]

Modulo con relè bistabili per gestione sezioni di blocco
Allegato:
CIMG0069.JPG
CIMG0069.JPG [ 160.54 KiB | Osservato 10350 volte ]

Allegato:
CIMG0070.JPG
CIMG0070.JPG [ 188.3 KiB | Osservato 10350 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: sabato 5 dicembre 2015, 0:27 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 22:57
Messaggi: 80
cablato e collaudato staz 1 livello 0
Allegato:
P 32.JPG
P 32.JPG [ 151.63 KiB | Osservato 9994 volte ]

Allegato:
P 35.JPG
P 35.JPG [ 249.66 KiB | Osservato 9994 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: sabato 5 dicembre 2015, 10:51 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 23 dicembre 2010, 23:22
Messaggi: 980
Località: Firenze
Sarà senz'altro un gioiellino!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO IN CASA DANILO
MessaggioInviato: sabato 5 dicembre 2015, 11:05 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4356
Località: Pistoia
Bellissimo. Ma riuscirai a mettere le mani nei livelli inferiori?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice