Oggi è lunedì 10 agosto 2020, 0:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: martedì 1 marzo 2016, 0:14 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 14:53
Messaggi: 700
Località: lucca Toscana
Innanzitutto grazie a tutti per i vostri contributi,

dunque sarei orientato a prendere appunto quel tipo di servo raffigurato anche da docdelburg, ho visto che dispongono della presa che si collega direttamente al decoder e Umbriele dice che "se si usa lo switchpilot esiste anche l'estensione per la polarizzazione" che intendi con questa affermazione? avendo deciso di usare i peco cod75 electrofrog mi devo preoccupare di fare altri collegamenti?

Grazie e scusate le domande forse un po banali

Marco


Ultima modifica di marco345 il mercoledì 2 marzo 2016, 0:49, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: martedì 1 marzo 2016, 12:41 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 14:53
Messaggi: 700
Località: lucca Toscana
Chiedo un'ulteriore informazione, in un plastico dove sono stati usati questi tipi di servo, ho notato che questi emettono sempre un leggero ticchettio, mi chiedevo se tramite valori delle cv si può mitigare questo fenomeno

Grazie ancora Marco


Ultima modifica di marco345 il mercoledì 2 marzo 2016, 0:51, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: martedì 1 marzo 2016, 14:14 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 dicembre 2010, 13:58
Messaggi: 255
Località: Oltrepò Pavese
marco345 ha scritto:
Innanzitutto grazie a tutti per i loro contributi,

dunque sarei orientato a prendere appunto quel tipo di servo raffigurato anche da docdelburg, ho visto che dispongono della presa che si collega direttamente al decoder e Umbriele dice che "se si usa lo switchpilot esiste anche l'estensione per la polarizzazione" che intendi con questa affermazione? avendo deciso di usare i peco cod75 electrofrog mi devo preoccupare di fare altri collegamenti?

Grazie e scusate le domande forse un po banali

Marco


Per polarizzare il cuore degli electrofrog hai bisogno di un deviatore (o switch) che cambi appunto la polarità del cuore del deviatoio a secondo di come sono disposti gli aghi. Questo deviatore puoi ottenerlo economicamente con un microswitch a levetta come quello che avevo illustrato poco sopra montato e in opera. Oppure puoi adottare l'articolo "extension" della Esu che per ogni deviatoio ti offre due deviatori, uno per la polarizzazione del cuore e l'altro per altre utenze quali i led di un sinottico,


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: martedì 1 marzo 2016, 14:16 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 dicembre 2010, 13:58
Messaggi: 255
Località: Oltrepò Pavese
marco345 ha scritto:
Chiedo un'ulteriore informazione, in un plastico dove sono stati usati questi tipi di servo, ho notaloato che questi emettono sempre un leggero ticchettio, mi chiedevo se tramite valori delle cv si può mitigare questo fenomeno

Grazie ancora Marco


Non credo sia il caso di generalizzare; nessun rumore o tichettio se non muovi gli aghi. Se i servo fanno rumore o ronzano è perchè non riescono a trovare la posizione corretta per un problema di montaggio e di settaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: giovedì 26 maggio 2016, 18:48 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 14:53
Messaggi: 700
Località: lucca Toscana
Salve a tutti a poco a poco si va avanti, per il progetto ho dunque acquistato scambi peco electrofrog i servo come quelli nelle foto precedenti decoder Esu 51822 a cui collegare direttamente i servo volevo chiedervi se per far funzionare correttamente gli electrofrog è necessario anche il pilot extencion o no e a cosa serve esattamente
Grazie mille


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: venerdì 27 maggio 2016, 11:41 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 14:53
Messaggi: 700
Località: lucca Toscana
Integro la richiesta chiedendovi come devo fare per programmare il decoder per scambi (Esu 51822) tramite centralina ovvero devo mettere i fili nella posizione del binario di programmazione? ovvero come si fa con le loco? (anche se il decoder permette la programmazione tramite tasti) ricordo che ho la centralina compact lenz.

Grazie Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: venerdì 27 maggio 2016, 14:26 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 dicembre 2010, 13:58
Messaggi: 255
Località: Oltrepò Pavese
https://www.youtube.com/watch?v=U772JtdtvN0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: mercoledì 22 giugno 2016, 9:39 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 14:53
Messaggi: 700
Località: lucca Toscana
Salve a tutti, sono dunque riuscito a far funzionare il tutto cioè compact Lenz, switchpilot servo, con servo collegato e tutto ok, la programmazione per adesso fuori opera, del servo l'ho fatta tramite i tastini presenti sul decoder stesso, vi chiedo pero se con una centralina più evoluta della mia (non riesco a programmare il decoder tramite la Lenz) è possibile dare ai vari servo una regolazione piu "fine" rispetto ai tasti sul decoder.

Grazie Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: giovedì 9 aprile 2020, 22:51 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 aprile 2009, 16:48
Messaggi: 1627
Un saluto a tutti, riporto su questo topic per chiedere quale decoder si utilizza per i motori lenti Tortoise?
saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: venerdì 10 aprile 2020, 9:45 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 febbraio 2006, 22:49
Messaggi: 644
Io ho usato i decoder NCE, in particolare lo switch-8.

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: venerdì 10 aprile 2020, 11:13 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 17 dicembre 2008, 13:09
Messaggi: 145
Ho fatto delle prove con LS150 LENZ funziona perfettamente.
Vedi qui: http://dccworld.it/index.php?page=infor ... LS150.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: venerdì 10 aprile 2020, 13:22 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 10:39
Messaggi: 1169
Località: Sutri (VT)
I miei li piloto indifferentemente con decoder Digitrax DC64, Lenz 150 e quelli artigianali DAC-A000, cambia solo la modalità di collegamento fisico, funzionano senza problemi da tempo...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: venerdì 10 aprile 2020, 14:47 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 21:03
Messaggi: 1316
Località: Castell'Arquato (PC)
Concordo con l'affidabilità che a volte... lascia a desiderare.
A me quel che disturba di più però è il fatto di doverli aprire prima di installarli (già da NUOVI) e sistemare le lamelle per la polarizzazione del cuore , altrimenti non funziona a dovere....
Per fortuna li avevo pagati 5EU !!!

Dovessi tornare indietro?
Servomotori da modellismo dinamico..... in CINA !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: venerdì 10 aprile 2020, 21:31 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 aprile 2009, 16:48
Messaggi: 1627
EJ ha scritto:
Concordo con l'affidabilità che a volte... lascia a desiderare.
A me quel che disturba di più però è il fatto di doverli aprire prima di installarli (già da NUOVI) e sistemare le lamelle per la polarizzazione del cuore , altrimenti non funziona a dovere....
Per fortuna li avevo pagati 5EU !!!

A cosa ti riferisci?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Decoder per scambi
MessaggioInviato: sabato 11 aprile 2020, 8:11 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 21:03
Messaggi: 1316
Località: Castell'Arquato (PC)
Ai motori Conrad.
Prima a 5eu conveniva o con pregi e difetti che avevano.
Adesso se dovessi spendere 10eu....mah...
Ne spenderei la metà e il resto ce lo metto in taglia e cuci con il mio tempo.
Oppure spendo qualcosina in più e prendo una soluzione più... pronta.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice