Oggi è sabato 19 settembre 2020, 1:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1454 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 93, 94, 95, 96, 97
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 9:19 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4358
Località: Pistoia
Vuoi vedere che piano piano finisco il primo modulo?

Immagineupload pics


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 9:22 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4358
Località: Pistoia
A volte mi viene il sospetto che vi possa essere qualche incongruenza storica. Può essere che le arcate inferiori siano state costruite dopo i fabbricati superiori? Mah.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 12:22 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 16:48
Messaggi: 378
Località: prov.Milano
Mah... potrebbero essere state costruite n conteporanea proprio come sostegnp ai fabricati superiori e poi successivamente utilizzate come magazzini o uffici di servizio della stazione, io la immagino cosi' .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 13:26 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4358
Località: Pistoia
Quel che mi viene in mente è che; ammettiamo che la stazione sia stata costruita all'inizio del secolo scorso, lo stile dei fabbricati al di sopra delle volte a che epoca potrebbe appartenere? Può essere coevo?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 13:34 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8412
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Secondo me i palazzi potrebbero essere tranquillamente ottocenteschi, anche tardo ottocento, magari rimaneggiati successivamente.
Il che li renderebbe compatibili storicamente con la costruzione in contemporanea o dopo la costruzione della ferrovia.
Da bolognese adoro i portici :) :) :), ma, proprio questo particolare rende la collocazione geografica piu' ristretta, piu' nel nord Italia, che nel centro, men che meno nel sud.
Saluti
Stefano.
P.S.: adoro l' ascensore, in particolare l' averlo inserito come modifica successiva ad un palazzo pre esistente.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 14:17 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2015, 17:19
Messaggi: 66
Non mi intendo particolarmente di architettura/edilizia, e trovo che il colpo d'occhio sia ottimo
però a ben guardare un minimo di perplessità nasce guardando l'arcata del palazzetto bianco centrale
per le mie modeste conoscenze una simile struttura può reggere solo se in cemento armato
tecnica che associo più al novecento che non alla fine dell'ottocento, come invece suggeriscono i piani superiori.
alb


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 14:47 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8412
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Potrebbe anche essere una ricostruzione post bellica a seguito danni di guerra.
Comunque, condivido la perplessita' sulla luce piuttosto accentuata del porticato.
Che nulla toglie alla bellezza di assieme... :) :) :)
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 14:59 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4358
Località: Pistoia
Ne ho visti molti simili, questo è a Padova, Prato della Valle, non è uguale, ma simile.
Immagineuplode photo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 15:47 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 4304
Località: Sorbolo (PR)
Va benissimo così ed è tutto coerente.
Al vero quelle case potrebbero avere anche 600 anni ed essere state rimaneggiate decine di volte. Sempre al vero potrebberoa avere cantine profonde fino a 15 m e posare su fondamenta romane.
La ferrovia ha poi sbancato terreno per crearsi posto e quindi ha costruito un opera che è assieme viadotto e contrafforto, di opere del genere la ferrovia è piena: Milano contrale è solo un finto terrapieno, anzi di fronte alla ex centrale termica c'è pure una enorme vasca per l'acqua chiamata lago. E ai due lati scorrevano due gallerie a due binari con decine di scambi, il tutto per servire i magazzini ricavati sui fronti delle arcate che reggono la sede ferroviaria. Gli scensori sotto la volta servinavo solo per i carri da agganciare ai treni passeggeri e caricati immediatamente sotto nello scalo delle poste, di fatto dove ora c'è il museo del binario 21. Ma lo scalo postale era raccordato anche ai binari prima citati.

Su su abbinate la fantasia alla storia dei luoghi.

Perchè è sparito l'ascensore nell'ultima foto, è il giusto segno del tempo che passa e avanza?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: sabato 18 luglio 2020, 17:55 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4358
Località: Pistoia
L'ascensore c'è, solo che lo fisserò ad opera del tutto completa.

Grazie della spiegazione, così mi sento meglio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: martedì 21 luglio 2020, 10:28 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4358
Località: Pistoia
Vedremo cosa saprò ricavarne.

Immagineeasy image hosting


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: martedì 21 luglio 2020, 10:44 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 4304
Località: Sorbolo (PR)
Da dove salta fuori?
Esternamente direi che è giocattoloso, ma la meccanica?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: martedì 21 luglio 2020, 12:45 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2006, 15:59
Messaggi: 1308
Località: Brescia
Cita:
Da dove salta fuori?
Esternamente direi che è giocattoloso, ma la meccanica?



https://www.ebay.de/itm/Be-4-4-Nr-14-der-BT-Lokremise-Sulgen-Schweiz-Standmodell-1-87-OVP/223500859199?hash=item3409b0773f:g:r6MAAOSwoDFcA9WC

https://www.ebay.de/itm/ATLAS-Editions-Elloks-Schweiz-SOB-BE-4-4-H0-1-87-E-Lok/133398144755?hash=item1f0f2626f3:g:sB0AAOSwYcdeqaA5


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: martedì 21 luglio 2020, 13:20 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4358
Località: Pistoia
Completamente giocattoloso, meccanica zero. Dovrò lavorarci parecchio per ottenere qualcosa di valido.

19€ su Ebay.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1454 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 93, 94, 95, 96, 97

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice