Oggi è sabato 8 agosto 2020, 16:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 114 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: martedì 16 giugno 2020, 20:23 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 19:52
Messaggi: 1506
Località: venezia
Bello.
dovresti rendere più uniforme quella curva dopo il passaggio a livello della penultima foto, è un peccato lasciarla così.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: martedì 16 giugno 2020, 23:42 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
aln668.1700 ha scritto:
mi piace!
potresti dare qualche indicazione sugli edifici..molti li hai costruiti tu immagino.
non riesci a creare dei punti di unione più omogenei nello sfondo ?


ciao….
gli edifici, tranne qualche minitalia sono tutti autocostruiti, alcuni sono fatti da me utilizzando tutto cartoncino, mentre altri sono stati fatti da un amico di Livorno che utilizza il compensato e il taglio laser, è in grado di fare vere e proprie opere d'arte, potete trovarlo su Facebook con la pagina "edificistileitaliano".
per quanto riguarda gli sfondi sono ancora provvisori e sinceramente non sono ancora convinto di lasciarli, mi spiego meglio, il plastico è all'interno di una veranda vetrata e prende la luce naturale dai lati, infatti inizialmente non avevo previsto di mettere gli sfondi, cosa evidentemente errata perché si mettono all'inizio della costruzione ma con il fatto che la luce naturale illumina benissimo il plastico avevo deciso di non mettere sfondi… solo che con il tempo e guardando molti altri plastici ho voluto provare a mettere gli sfondi, cosa non facile a plastico quasi ultimato, quindi per ora sono appoggiati per rendere l'idea….


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: martedì 16 giugno 2020, 23:52 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
fao45 ha scritto:
Bello.
dovresti rendere più uniforme quella curva dopo il passaggio a livello della penultima foto, è un peccato lasciarla così.



oramai vorrebbe dire smontare tanto, sinceramente non me la sento….e pensare che volutamente è stata fatta così, per due motivi, il primo perché non volevo creare una S, in modo da evitare quel brutto spanciamento delle carrozze, perché anche al vero tra una curva e l'altra c'è un piccolo tratto dritto, e secondo perché ho provato a copiare una curva che realmente è esistita con questa strana geometria, il tratto di linea a binario unico che dalla stazione di prima porta arrivava alla stazione giustiniana, della linea Roma-Civita Castellana-Viterbo. Percorrevo quel tratto tutte le mattine da ragazzo, oramai non esiste più da quando è stato fatto il raddoppio del binario.
grazie comunque per il suggerimento….

alessio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: domenica 21 giugno 2020, 11:40 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 13:02
Messaggi: 2096
Località: ROMA
Molto bello il tracciato....complimenti.sopratutto la scelta della stazione terminale dove potrai divertirti a fare cambio locomotiva e a comporre treni. Secondo me non devi preoccuparti dei troppi binari .....sarà anche una concessa o magari ambientala a qualcosa di più...Però lo spettacolo è garantito. Non mi piace molto quello scambio ciò taglia la banchina....io lo eliminerei .
Comunque buon lavoro

Brenner


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: domenica 5 luglio 2020, 16:13 
Non connesso

Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 23:42
Messaggi: 300
Località: Granducato di Toscana
Notevole!! Ma gli alberi? Sono commerciali o autocostruiti? Sono molto realistici nell'insieme! Tutta la parte di verde... funziona!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 6 luglio 2020, 10:42 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
Rodano89 ha scritto:
Notevole!! Ma gli alberi? Sono commerciali o autocostruiti? Sono molto realistici nell'insieme! Tutta la parte di verde... funziona!

grazie...gli alberi sono un misto, alcuni sono commerciali (hekj - noch) trovati usati sulla baya, mentre altri sono costruiti con il metodo del filo elettrico e per finire altri ancora sono fatti la Teloxis e segatura verde oppure il fogliame della woodland.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 6 luglio 2020, 10:44 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
BRENNERLOK ha scritto:
Molto bello il tracciato....complimenti.sopratutto la scelta della stazione terminale dove potrai divertirti a fare cambio locomotiva e a comporre treni. Secondo me non devi preoccuparti dei troppi binari .....sarà anche una concessa o magari ambientala a qualcosa di più...Però lo spettacolo è garantito. Non mi piace molto quello scambio ciò taglia la banchina....io lo eliminerei .
Comunque buon lavoro

Brenner

grazie...per quanto riguarda lo scambio in questione hai ragione, infatti è stato eliminato. Nel progetto iniziale era previsto (come si vede sul disegno) ma in fase di costruzione poi non è stato inserito.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: domenica 19 luglio 2020, 21:07 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
....1980, automotrice FAI Aln 173 sul tratto a binario unico in direzione Valcigo....


Allegati:
20200719_180145.jpg
20200719_180145.jpg [ 267.89 KiB | Osservato 728 volte ]
20200719_180111.jpg
20200719_180111.jpg [ 276.58 KiB | Osservato 728 volte ]
20200719_180052.jpg
20200719_180052.jpg [ 275.32 KiB | Osservato 728 volte ]
20200719_175946.jpg
20200719_175946.jpg [ 250.31 KiB | Osservato 728 volte ]
20200719_175927.jpg
20200719_175927.jpg [ 244.04 KiB | Osservato 728 volte ]
20200719_175540.jpg
20200719_175540.jpg [ 269.43 KiB | Osservato 728 volte ]
20200719_175416.jpg
20200719_175416.jpg [ 254.78 KiB | Osservato 728 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: mercoledì 22 luglio 2020, 22:35 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
anche se l'ambientazione intorno al treno è della seconda metà anni '80, ecco con una licenza "temporale" lo stesso treno per Valcigo a fine anni '40, con le tipiche carrozze a terrazzini, qualcuna già con i colori sociali e altre con il tipico verde vagone dell'epoca, trainate da una ormai vecchiotta gr30 FAI ancora tenuta in ordine di marcia e utilizzata per la diramazione non servita da linea aerea.


Alessio


Allegati:
20200719_193738.jpg
20200719_193738.jpg [ 273.2 KiB | Osservato 465 volte ]
20200719_193730.jpg
20200719_193730.jpg [ 270.76 KiB | Osservato 465 volte ]
20200719_193656.jpg
20200719_193656.jpg [ 254.03 KiB | Osservato 465 volte ]
20200719_193637.jpg
20200719_193637.jpg [ 290.4 KiB | Osservato 465 volte ]
20200719_193628.jpg
20200719_193628.jpg [ 280.71 KiB | Osservato 465 volte ]
20200719_193614.jpg
20200719_193614.jpg [ 298.11 KiB | Osservato 465 volte ]
20200719_193547.jpg
20200719_193547.jpg [ 293.17 KiB | Osservato 465 volte ]
20200719_193532.jpg
20200719_193532.jpg [ 267.03 KiB | Osservato 465 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 114 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice