Oggi è domenica 9 agosto 2020, 6:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 114 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: sabato 13 giugno 2020, 18:41 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
ciao a tutti…..

intorno al 2000 il Gruppo FAI con l'inizio del servizio merci per i porti di Civitavecchia, Falconara e l'interporto di Pomezia, si ritrova con la necessità d'avere locomotori di una certa potenza per trasportare lunghi e pesanti convogli, in particolare da Civitavecchia i treni composti da carri tramoggia per il trasporto sabbia proveniente dalla Sardegna a dall'Egitto.
Per questo motivo il Gruppo FAI sta valutando l'acquisto di locomotori e naturalmente si sta guardando al mercato dell'usato, sono infatti in arrivo quattro macchine del gruppo 232 Ludmilla ex DB già ex ex DR di costruzione sovietica.
In foto vediamo la prima in arrivo verso le officine per essere adeguata al servizio in Italia e per ricevere la nuova livrea FAI…
... qui trainata dalla loco FAI con il vagone di servizio anch'esso di origine tedesca...


Allegati:
IMG_3234.JPG
IMG_3234.JPG [ 282.66 KiB | Osservato 1602 volte ]
IMG_3231.JPG
IMG_3231.JPG [ 272.03 KiB | Osservato 1602 volte ]
IMG_3230.JPG
IMG_3230.JPG [ 259.18 KiB | Osservato 1602 volte ]
IMG_3229.JPG
IMG_3229.JPG [ 266.69 KiB | Osservato 1602 volte ]
IMG_3228.JPG
IMG_3228.JPG [ 261.4 KiB | Osservato 1602 volte ]
IMG_3227.JPG
IMG_3227.JPG [ 288.19 KiB | Osservato 1602 volte ]
IMG_3226.JPG
IMG_3226.JPG [ 231.69 KiB | Osservato 1602 volte ]
IMG_3225.JPG
IMG_3225.JPG [ 277.45 KiB | Osservato 1602 volte ]
IMG_3224.JPG
IMG_3224.JPG [ 288.33 KiB | Osservato 1602 volte ]
IMG_3223.JPG
IMG_3223.JPG [ 272.33 KiB | Osservato 1602 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: sabato 13 giugno 2020, 21:19 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2006, 15:59
Messaggi: 1304
Località: Brescia
bella quella ringhiera! Chi è il produttore?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: domenica 14 giugno 2020, 15:56 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
Ciao, la ringhiera è fatta artigianalmente e l'ho acquistata sulla baia, non so se scrivere il nome del venditore rispetti o no le regole del forum... in tal caso chiedo ai moderatori di cancellare il messaggio.
puoi trovare le ringhiere da : cocco.05


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: domenica 14 giugno 2020, 22:58 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
ed ecco la ex 232 DB arrivata a Borgonaccio dopo le modifiche eseguite per gli standard italiani ed il cambio livrea, adesso dovrà ancora fare qualche viaggio di collaudo per vedere come si comporta in linea… i macchinisti gli hanno lasciato il nomignolo "Ludmilla" forse pensando a qualche avvenente ragazza russa… La marcatura invece è diventata DE 300.


Allegati:
IMG_3249.JPG
IMG_3249.JPG [ 130.4 KiB | Osservato 1331 volte ]
IMG_3248.JPG
IMG_3248.JPG [ 275.16 KiB | Osservato 1331 volte ]
IMG_3247.JPG
IMG_3247.JPG [ 280.68 KiB | Osservato 1331 volte ]
IMG_3246.JPG
IMG_3246.JPG [ 224.76 KiB | Osservato 1331 volte ]
IMG_3245.JPG
IMG_3245.JPG [ 237.53 KiB | Osservato 1331 volte ]
IMG_3244.JPG
IMG_3244.JPG [ 279.08 KiB | Osservato 1331 volte ]
IMG_3243.JPG
IMG_3243.JPG [ 285.84 KiB | Osservato 1331 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 6:46 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2006, 22:17
Messaggi: 1253
Località: ORVIETO Umbria
Posso dire la mia? Fate degli eccellentissimi lavori che quando apri il tread non sai se é un plastico o una foto dal vero poi sbagliate i segnali. Quel segnale a doppia vela con la vela alta spenta e quella bassa accesa non si può vedere, a meno che sia non funzionante.
É solo una critica propositiva, non me ne vogliate. :D :D :D

RF


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 8:14 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
Ciao Roberto....grazie per avermelo fatto notare, effettivamente c'è un malfunzionamento e ad essere sincero non ci avevo fatto caso.
Grazie anche per i complimenti....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 8:57 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2006, 22:17
Messaggi: 1253
Località: ORVIETO Umbria
Con le foto si vede tutto ciò che l'occhio non vede.

RF


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 10:24 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 19:52
Messaggi: 1506
Località: venezia
Sarebbe interessante, visto che di plastici si parla, qualche foto a campo lungo, oltre che primi piani di rotabili.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 10:30 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
ok...appena posso mando qualche foto :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 12:58 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 19:41
Messaggi: 1845
Roberto Fainelli ha scritto:
Posso dire la mia? Fate degli eccellentissimi lavori che quando apri il tread non sai se é un plastico o una foto dal vero poi sbagliate i segnali. Quel segnale a doppia vela con la vela alta spenta e quella bassa accesa non si può vedere, a meno che sia non funzionante.
É solo una critica propositiva, non me ne vogliate. :D :D :D

RF


Ci sono gli operai IS che hanno emesso un M 45 sul Blocco e stanno lavorando... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 18:27 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2006, 15:59
Messaggi: 1304
Località: Brescia
che filo hai usato per la catenaria?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 18:36 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
Tz ha scritto:
Roberto Fainelli ha scritto:
Posso dire la mia? Fate degli eccellentissimi lavori che quando apri il tread non sai se é un plastico o una foto dal vero poi sbagliate i segnali. Quel segnale a doppia vela con la vela alta spenta e quella bassa accesa non si può vedere, a meno che sia non funzionante.
É solo una critica propositiva, non me ne vogliate. :D :D :D

RF


Ci sono gli operai IS che hanno emesso un M 45 sul Blocco e stanno lavorando... :wink:



ed infatti gli operai ci sono... :mrgreen: anche se effettivamente Roberto ha ragione


Allegati:
IMG_3645.JPG
IMG_3645.JPG [ 206.92 KiB | Osservato 1103 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 18:41 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
cortez ha scritto:
che filo hai usato per la catenaria?


ho utilizzato il filo per cucire, in queste ultime foto è ancora da colorare di nero, in altri punti del plastico infatti lo sto pian piano colorando, diventa in questo modo più fino alla vista e decisamente più realistico. Ho trovato una certa comodità nel mettere la linea aerea con questo sistema, naturalmente non potrà essere utilizzato dai pantografi che saranno aperti ma non arriveranno al filo per pochi millimetri, però l'installazione è comoda, veloce, senza dover imprecare per le saldature che non mi vengono mai bene ed ha anche una certa elasticità e in caso di urto accidentale non si rovina.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: lunedì 15 giugno 2020, 18:48 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2015, 14:08
Messaggi: 157
Località: ARDEA
fao45 ha scritto:
Sarebbe interessante, visto che di plastici si parla, qualche foto a campo lungo, oltre che primi piani di rotabili.


provo a mettere qualche foto, spero si capisca perché non ho molto spazio per fare le foto dell'insieme, ho provato a fare delle panoramiche il problema è che non riesco a caricarle perché sono troppo grandi per il forum, ridimensionandole vengono un vero schifo….


Allegati:
IMG_3654.JPG
IMG_3654.JPG [ 259.42 KiB | Osservato 1098 volte ]
IMG_3653.JPG
IMG_3653.JPG [ 245.07 KiB | Osservato 1098 volte ]
IMG_3652.JPG
IMG_3652.JPG [ 258.33 KiB | Osservato 1098 volte ]
IMG_3651.JPG
IMG_3651.JPG [ 250.29 KiB | Osservato 1098 volte ]
IMG_3650.JPG
IMG_3650.JPG [ 242.75 KiB | Osservato 1098 volte ]
IMG_3649.JPG
IMG_3649.JPG [ 271.01 KiB | Osservato 1098 volte ]
IMG_3648.JPG
IMG_3648.JPG [ 280.82 KiB | Osservato 1098 volte ]
IMG_3647.JPG
IMG_3647.JPG [ 280.82 KiB | Osservato 1098 volte ]
IMG_3646.JPG
IMG_3646.JPG [ 298.96 KiB | Osservato 1098 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico di Borgonaccio Terme
MessaggioInviato: martedì 16 giugno 2020, 18:08 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 luglio 2018, 18:19
Messaggi: 547
mi piace!
potresti dare qualche indicazione sugli edifici..molti li hai costruiti tu immagino.
non riesci a creare dei punti di unione più omogenei nello sfondo ?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 114 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice