Duegieditrice.it
http://www.forum-duegieditrice.com/

AGGIORNATO...Piccolo porticciolo
http://www.forum-duegieditrice.com/viewtopic.php?f=7&t=99342
Pagina 8 di 10

Autore:  AXEL [ martedì 12 febbraio 2019, 20:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

Ok Filippo...Ultima cosa, il molo sinistro lo lascio tutto "curvo" oppure da un lato lo faccio dritto (freccia gialla)
PS: Ma il muretto lato mare sopra i moli lo devo fare?(vedi foto)

Allegati:
molo con muretto2.jpg
molo con muretto2.jpg [ 94.71 KiB | Osservato 1369 volte ]
molo con muretto.jpg
molo con muretto.jpg [ 222.04 KiB | Osservato 1369 volte ]
disegno7.jpg
disegno7.jpg [ 87.38 KiB | Osservato 1370 volte ]
disegno8.jpg
disegno8.jpg [ 87.23 KiB | Osservato 1370 volte ]

Autore:  snajper [ martedì 12 febbraio 2019, 21:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

La forma curva resiste meglio alle onde, e probabilmente è questo anche il motivo della pressochè universale presenza di quel muro più alto verso l'esterno sopra il frangiflutti.

Autore:  san_tino [ martedì 12 febbraio 2019, 22:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

AXEL ha scritto:
Allora forse sarebbe meglio fare così? :roll:
Immagine


Ciao Axel ... mi piace questa soluzione dei moli, mentre per quanto riguarda il magazzino dei pescatori mi piace molto l'idea di Luca ...
Cita:
il magazzino puoi pensare di realizzarlo sotto una delle due arcate del ponte.

... a cui aggiungo la mia idea
Allegato:
disegno7A.jpg
disegno7A.jpg [ 169.26 KiB | Osservato 1343 volte ]


e cioè 4 arcate sotto la ferrovia anziche due e sotto una di queste ricavare il magazzino oppure un negozio pescatori la cui insegna potrebbe riportare la seguente scritta:
"DALL'AMO AL PESCE - TUTTO PER LA PESCA"
:lol: :lol:

Cita:
PS: Ma il muretto lato mare sopra i moli lo devo fare?

Io lo farei, anche perchè serve per per proteggere il molo e le barche ad esso attraccate dalle onde del mare aperto

Ciao

Autore:  filippo300969 [ martedì 12 febbraio 2019, 23:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

Axel a mio parere il muro di sinistra lo lascerei curvo, per quanto riguarda il muro se ti riferisci quello alto a sinistra della prima foto , puoi anche evitarlo l'importante che il braccio del molo sia piu' alto rispetto ai frangiflutti

Filippo

Autore:  fao45 [ mercoledì 13 febbraio 2019, 9:41 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

Ovvio che le dighe abbiano forma a scalino : la parte esterna alta per difendere dalle onde(preceduta da macigni a formare una scarpata), la parte interna bassa, possibilmente alla stessa altezza del bordo delle barche per agevolare l'accesso.
La diga di sinistra per me può essere indifferentemente diritta o curva.

Autore:  AXEL [ mercoledì 13 febbraio 2019, 10:57 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

san_tino ha scritto:
AXEL ha scritto:
Allora forse sarebbe meglio fare così? :roll:
Immagine


Ciao Axel ... mi piace questa soluzione dei moli, mentre per quanto riguarda il magazzino dei pescatori mi piace molto l'idea di Luca ...
Cita:
il magazzino puoi pensare di realizzarlo sotto una delle due arcate del ponte.

... a cui aggiungo la mia idea
Allegato:
L’allegato disegno7A.jpg non è disponibile


e cioè 4 arcate sotto la ferrovia anziche due e sotto una di queste ricavare il magazzino oppure un negozio pescatori la cui insegna potrebbe riportare la seguente scritta:
"DALL'AMO AL PESCE - TUTTO PER LA PESCA"
:lol: :lol:

Cita:
PS: Ma il muretto lato mare sopra i moli lo devo fare?

Io lo farei, anche perchè serve per per proteggere il molo e le barche ad esso attraccate dalle onde del mare aperto

Ciao

Sempre grazie di cuore a tutti!
Lo spazio per aggiungere altre 2 arcate non lo ho, perchè sono 2 moduli separati (vedi linea nera che divide modulo A dal modulo B).Quindi avrei pensato di fare 3 arcate più piccoline e più avanzate (anche per diversificare e movimentare ulteriormente la scena, dato che nella realtà assistiamo spesso a repentini cambi di strutture) e chiudere l'ultima arcata sulla destra per fare il magazzino.Poi all'estrema destra continuerei con un muro di sostegno un pò inclinato.Che dite?Mi rivolgo a tutti...

Allegati:
disegno9.jpg
disegno9.jpg [ 89.33 KiB | Osservato 1307 volte ]

Autore:  san_tino [ mercoledì 13 febbraio 2019, 11:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

Cita:
Sempre grazie di cuore a tutti!
Lo spazio per aggiungere altre 2 arcate non lo ho, perchè sono 2 moduli separati (vedi linea nera che divide modulo A dal modulo B).Quindi avrei pensato di fare 3 arcate più piccoline e più avanzate (anche per diversificare e movimentare ulteriormente la scena, dato che nella realtà assistiamo spesso a repentini cambi di strutture) e chiudere l'ultima arcata sulla destra per fare il magazzino.Poi all'estrema destra continuerei con un muro di sostegno un pò inclinato.Che dite?Mi rivolgo a tutti...
Immagine


Ciao Axel, potresti sempre fare in in modo di avere tre arcate su un modulo e una (magari più grande delle altre) sul modulo adiacente. Infatti è vero che nella realtà assistiamo spesso a repentini cambi di strutture ma è altrettanto vero che difficilmente la tipologia di sitruttura sia cosi nettamente diversa anche perchè si presuppone che tuto il moro di sostegni sia stato costruito nel medesimo momento. Praticamente una cosa del genere
Allegato:
disegno9a.jpg
disegno9a.jpg [ 155.76 KiB | Osservato 1301 volte ]
:wink:
ti resta da verificare le proporzioni per vedere se le arcate possono esser 4 o 5 (magari l'arcata sul modulo dx potrebbe anche non essere realizzata) e decidere dove posizionare il magazzino
Ciao

Autore:  fao45 [ mercoledì 13 febbraio 2019, 12:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

....oppure il cambio di tipologia di parete puoi farlo nella giunzione dei moduli, con funzione anche di mascheramento.

Autore:  lucaregoli [ mercoledì 13 febbraio 2019, 13:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

Puoi anche continuare con delle arcate cieche che contraddistinguono da sempre i muri di contenimento della ferrovia ligure. l’ accecamento lo ottieni con un muro lievemente arretrato rispetto all’arco, con la stessa finitura del resto e con gli archi in mattoni rossi.

Autore:  AXEL [ mercoledì 13 febbraio 2019, 13:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

lucaregoli ha scritto:
Puoi anche continuare con delle arcate cieche che contraddistinguono da sempre i muri di contenimento della ferrovia ligure. l’ accecamento lo ottieni con un muro lievemente arretrato rispetto all’arco, con la stessa finitura del resto e con gli archi in mattoni rossi.


Si però io mi ero ispirato a queste tipologie, con i conci della volta in pietra.Se devo cambiare, facendo gli archi in mattoni rossi, non subentrano incongruenze? :roll:

Allegati:
muro con archi 3.jpg
muro con archi 3.jpg [ 125.88 KiB | Osservato 1258 volte ]

Autore:  AXEL [ mercoledì 13 febbraio 2019, 13:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

san_tino ha scritto:
Cita:
Sempre grazie di cuore a tutti!
Lo spazio per aggiungere altre 2 arcate non lo ho, perchè sono 2 moduli separati (vedi linea nera che divide modulo A dal modulo B).Quindi avrei pensato di fare 3 arcate più piccoline e più avanzate (anche per diversificare e movimentare ulteriormente la scena, dato che nella realtà assistiamo spesso a repentini cambi di strutture) e chiudere l'ultima arcata sulla destra per fare il magazzino.Poi all'estrema destra continuerei con un muro di sostegno un pò inclinato.Che dite?Mi rivolgo a tutti...
Immagine


Ciao Axel, potresti sempre fare in in modo di avere tre arcate su un modulo e una (magari più grande delle altre) sul modulo adiacente. Infatti è vero che nella realtà assistiamo spesso a repentini cambi di strutture ma è altrettanto vero che difficilmente la tipologia di sitruttura sia cosi nettamente diversa anche perchè si presuppone che tuto il moro di sostegni sia stato costruito nel medesimo momento. Praticamente una cosa del genere
Allegato:
disegno9a.jpg
:wink:
ti resta da verificare le proporzioni per vedere se le arcate possono esser 4 o 5 (magari l'arcata sul modulo dx potrebbe anche non essere realizzata) e decidere dove posizionare il magazzino
Ciao

Che casino che sta venendo fuori :lol: :lol: :lol:
Ok vedremo :?

Autore:  filippo300969 [ mercoledì 13 febbraio 2019, 16:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

Per me entrambe le opzioni sono plausibili o le arcate o il deposito a se'
Mi Arrendo :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

saluti

Filippo

Autore:  lucaregoli [ mercoledì 13 febbraio 2019, 17:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

AXEL ha scritto:
lucaregoli ha scritto:
Puoi anche continuare con delle arcate cieche che contraddistinguono da sempre i muri di contenimento della ferrovia ligure. l’ accecamento lo ottieni con un muro lievemente arretrato rispetto all’arco, con la stessa finitura del resto e con gli archi in mattoni rossi.


Si però io mi ero ispirato a queste tipologie, con i conci della volta in pietra.Se devo cambiare, facendo gli archi in mattoni rossi, non subentrano incongruenze? :roll:


Certo stesso stile, è molto meglio. Avevo negli occhi l’altra soluzione :)

Autore:  AXEL [ mercoledì 13 febbraio 2019, 17:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

filippo300969 ha scritto:
Per me entrambe le opzioni sono plausibili o le arcate o il deposito a se'
Mi Arrendo :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

saluti

Filippo

Arcate tutte uguali, oppure alcune più piccole come nel mio ultimo disegno? :roll: :roll: :roll: :roll: :evil: :evil: :evil: :shock: :shock: :shock: :( :( :( :D :D :D :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Sto uscendo pazz.... :lol:

Autore:  filippo300969 [ mercoledì 13 febbraio 2019, 19:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: AGGIORNATO...Piccolo porticciolo

Al mio paese si dice:

Un pinsari cchiu a nuddu e futtitinni ovvero procedi come meglio credi :lol: :lol:


Filippo

Pagina 8 di 10 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice