Oggi è lunedì 23 settembre 2019, 4:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: sabato 23 marzo 2019, 20:44 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 13:12
Messaggi: 211
Località: Pagnacco UD
Le osservazioni stuzzicano la fantasia. Sto rivevendo tutta l'uscita destra. Sono riuscito ad inserire il deposito tra la linea a doppio binario e quella a binario unico, permettendo l'ingresso da tutti i binari. Questo ha comportato la riduzione della lunghezza dei primi due binari, mentre i binari dal 5 all'8 sono stati allungati.
Ancora qualche dettaglio da sistemare e poi vi mostrerò il progetto aggiornato.
Intanto ecco un'anticipazione del progetto del deposito.
I tre binari che partono dal primo saranno usati come sosta treni regionali o carrozze.
Il progetto riprende in parte la stazione di Udine e la vecchia Tarvisio CentraleImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 16:47 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 1:15
Messaggi: 599
Solo un'osservazione sul sistema di binari che adotterai: i Peco, in codice 75, non sono ottimamente compatibili con i Roco ed i Tillig in codice 83. Per carità, soprattutto per i Tillig, si tratta di tolleranze molto piccole che non andrebbero a pregiudicare la funzionalità generale del sistema però il passaggio da un codice ad un altro con il passaggio del convoglio genererebbe fastidiosissimi rumori.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 17:39 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 13:12
Messaggi: 211
Località: Pagnacco UD
Nel progetto ho utilizzato quasi esclusivamente peco. Ho tre scambi curvi Tillig e tre Roco.
I primi mi hanno sempre dato problemi, i secondi sono eccezionali. Probabilmente li metterò in galleria dove il rumore risulterà attutito.
Avevo già utilizzato questi binari nei due precedenti plastici. Qualche piccolo aggiustaggio risolve le differenze di profilo.
Grazie del consiglio.

Inviato dal mio Lenovo K33a48 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 19:37 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 1:15
Messaggi: 599
Io ancora non riesco a capacitarmi di come tu abbia fatto a creare un monumento di simili dimensioni in una stanza tutto sommato "media". Non vedo l'ora di vedere qualche foto della fase realizzativa :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 21:14 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 13:12
Messaggi: 211
Località: Pagnacco UD
Monumento??? Caspita.
Bhe per ora devo attendere il 15 maggio per mettere piede e binari in quella stanza, poi vedremo.
Grazie mille

Inviato dal mio VFD 1400 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 21:42 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 16:31
Messaggi: 7074
Località: Fabriano
davscarna ha scritto:
Solo un'osservazione sul sistema di binari che adotterai: i Peco, in codice 75, non sono ottimamente compatibili con i Roco ed i Tillig in codice 83. Per carità, soprattutto per i Tillig, si tratta di tolleranze molto piccole che non andrebbero a pregiudicare la funzionalità generale del sistema però il passaggio da un codice ad un altro con il passaggio del convoglio genererebbe fastidiosissimi rumori.

Ma perchè, non esistono le scarpette di giunzione sfalsate? Mi pare proprio di si, e si possono anche fare da soli.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 23:15 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 25 novembre 2011, 19:13
Messaggi: 1334
Località: Trieste
Seguo anche io con interesse.
Anche secondo me non c'è problema a usare armamento di profili differenti: basta che il piano di rotolamento (e non il piano dove appoggiano i binari) sia sempre alla stessa quota. Ciò vuol dire che spessorando sotto il binario opportunamente si risolve tutto. Per le scarpette tra un codice e un altro dico che si possono anche non usare, saldando di testa le rotaie, magari autocostruendo le stecche di giunzione per dare maggiore robustezza.

Ciao
Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 23:52 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 1:15
Messaggi: 599
Vero, si possono usare diversi metodi per rendere compatibili i vari sistemi ma se non mi ricordo male il profilato Tillig è più esile rispetto ad un Roco e a me causerebbe non pochi problemi di gradimento estetico. Le differenze sono meno marcate fra Tillig e Peco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: lunedì 25 marzo 2019, 18:14 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2012, 14:23
Messaggi: 3425
Località: Massa Finalese (MO)
Peccato che anche al vero esistono differenze nel profilo... Mi spiego una rotaia uni50 è una rotaia uni50, ma (adesso non mi va di controllare con precisione) il suo profilo può essere leggermente diverso da quella FS da 49 kg/m...

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: lunedì 25 marzo 2019, 18:38 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 9:37
Messaggi: 1448
La tua soluzione mi piace.
Addirittura (sia pure con una alterazione della realtà) realizzerei la comunicazione pari dispari sulla linea a doppio binario con due scambi curvi tipo i peco a largo raggio, in modo da allontanare un poco la linea dal deposito.
Inoltre, sostituirei il deviatoio triplo davanti alla rimessa con uno doppio. I tripli sono ormai davvero una rarità, e presuppongono una posa ormai secolare.
Quanto alla commistione di marche, credo che l'esperienza di molti modellisti ne dimostri la fattibilità, non solo tecnica, ma anche estetica.
Del resto, come ha evidenziato Bomby, tranne nei casi di rinnovo completo delle stazioni, talora al vero convivono armamenti simili ma non uguali: 60 uni, 50 uni, 49 fs, e sui binari secondari il vecchio 36....

Buon divertimento

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 9:28 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 19:41
Messaggi: 1725
Bomby ha scritto:
Peccato che anche al vero esistono differenze nel profilo... Mi spiego una rotaia uni50 è una rotaia uni50, ma (adesso non mi va di controllare con precisione) il suo profilo può essere leggermente diverso da quella FS da 49 kg/m...


Perchè non hai mai visto i raccordi (realizzati in officina) tra armamento 50 e 60 ? :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 12:52 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 3920
Località: Sorbolo (PR)
Raccordo tra 50 e 60: bazzecole.
Meglio un 36 e 60 fatto in linea! :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 14:18 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 16:31
Messaggi: 7074
Località: Fabriano
davscarna ha scritto:
Vero, si possono usare diversi metodi per rendere compatibili i vari sistemi ma se non mi ricordo male il profilato Tillig è più esile rispetto ad un Roco e a me causerebbe non pochi problemi di gradimento estetico. Le differenze sono meno marcate fra Tillig e Peco.

Sul mio plastico, la stazione prevede tre profili diversi, cod 83, cod 75 e cod 60, scartamento H0m, inoltre uno scambio ha due tipi di profilo, cod 80 per gli aghi e le controrotaie e cod 75 per il resto.
Mi pare che per il binario al vero ti abbiano ampiamente edotto gli altri.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 14:59 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 19:41
Messaggi: 1725
marco_58 ha scritto:
Raccordo tra 50 e 60: bazzecole.
Meglio un 36 e 60 fatto in linea! :mrgreen:


I primi è normalissimo vederli.
I secondi tu li hai già visti ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE & PROGETTI: STAZIONE DI CONFINE A NORD-EST
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 21:37 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 26 aprile 2018, 22:10
Messaggi: 11
Ciao
Sono un appassionato della scala H0 e abito dalle tue parti .
Complimenti per il mastodontico lavoro che intraprenderai
tra non molto da quanto leggo.
Dai disegni che hai pubblicato dal mio modesto parere
ritengo ci siano delle interessanti rese prospettiche
finali sia d'insieme che di dettaglio di diverse aree.
Seguirò con interesse la tua costruzione.

Ti auguro buon lavoro . Ciao


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice