Oggi è lunedì 18 novembre 2019, 6:58

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8958 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 590, 591, 592, 593, 594, 595, 596 ... 598  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: lunedì 12 novembre 2018, 15:01 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 febbraio 2007, 21:41
Messaggi: 6314
Interessanti le due RIC SBB di rinforzo.
Erano aggiunte solo nel tratto svizzero? Io in Italia non le ho mai viste, ma sempre e solo la composizione ordinaria (e praticamente bloccata) degli 11 pezzi Cisalpino.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: lunedì 12 novembre 2018, 16:53 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 13:34
Messaggi: 429
Località: Monza
evil_weevil ha scritto:
Interessanti le due RIC SBB di rinforzo.
Erano aggiunte solo nel tratto svizzero? Io in Italia non le ho mai viste, ma sempre e solo la composizione ordinaria (e praticamente bloccata) degli 11 pezzi Cisalpino.


Ciao Dario, si venivano aggiunte di rinforzo nel tratto svizzero, in un paio di video le ho viste ne sono sicuro appena li trovo li condivido. A volte mi pare capitasse che si trovassero in composizione alle Z anche delle Bpm in livrea Cisalpino.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: lunedì 12 novembre 2018, 18:05 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 9:24
Messaggi: 3238
Località: Roma
occhio che alcune composizioni schematiche sul sito indicato da san-tino sono non rispondenti alla realtà ma alla dispnibilità dei relativi modelli


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: lunedì 19 novembre 2018, 17:42 
Non connesso

Iscritto il: domenica 20 novembre 2011, 14:56
Messaggi: 661
Località: Tra le due "Direttissime"
Ciao a tutti!

Reduce da un weekend "ferroviario" in Baviera, ho potuto osservare dal vivo alcuni treni internzionali, di cui abbiamo tanto parlato qua sul nostro forum:

EN463 Kalman Imre
Monaco - Budapest con sezioni per Venezia / Fiume / Zagabria
2018


Composto da:
DB Br 120
HZ Bee (Monaco - Salisburgo - Villach - Fiume) ---> prosegue da Salisburgo come EN499 Lisinski
HZ Bee (Monaco - Salisburgo - Villach - Zagabria) ---> prosegue da Salisburgo come EN499 Lisinski
HZ WLee (Monaco - Salisburgo - Villach - Zagabria) ---> prosegue da Salisburgo come EN499 Lisinski
OBB Bcmz (Monaco - Salisburgo - Villach - Venezia) ---> prosegue da Salisburgo come EN237
OBB WLABmz (Monaco - Salisburgo - Villach - Venezia) ---> prosegue da Salisburgo come EN237
OBB Bmz (Monaco - Salisburgo - Villach - Venezia) ---> prosegue da Salisburgo come EN237
MAV WLABmz (Monaco - Salisburgo - Vienna - Budapest)
MAV Bcmz (Monaco - Salisburgo - Vienna - Budapest)
MAV Bmz (Monaco - Salisburgo - Vienna - Budapest)
MAV Bvmz (Monaco - Salisburgo - Vienna - Budapest)

La cosa avvincente è che a Salisburgo, le 4 carrozze dirette a Budapest vengono agganciate al treno NightJet 467 da Zurigo per Vienna (che a sua volta ha una carrozza diretta Zurigo - Praga, la quale viene manovrata a Linz ed agganciata al treno R1540 "Jižní Expres" in partenza alle 6:35 per la capitale della Repubblica Ceca) andando a formare un lunghissimo ed eterogeneo convoglio.... :D

Video del Kalman Imre, in partenza dalla HauptBahnhof di Monaco...

https://youtu.be/Si-QzsJpdg8

Ciao a tutti! :wink:
Simone


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: venerdì 21 dicembre 2018, 2:02 
Non connesso

Iscritto il: domenica 20 novembre 2011, 14:56
Messaggi: 661
Località: Tra le due "Direttissime"
Ciao a tutti amici del Forum!

A distanza di alcuni mesi, dopo aver passato un fine settimana in Baviera, ripropongo in "chiave moderna" un treno che ho portato al Plastico di Prato qualche mesetto fa;

EC195
Zurigo - Monaco (via Winterthur, San Gallo, Bregenz, Lindau, Immenstadt, Kempten, Buchloe)
2018


Riprodotto nel tratto della linea della Algovia, in doppia trazione di locomotive diesel 218 delle DB

Composto da:
DB 218 245
DB 218 Dummy
SBB Apm
SBB Apm Panoramica (in livrea "Gotthard Panorama Express")
SBB WRm EW IV
SBB Bpm
SBB Bpm
SBB Bpm
SBB Bpm
SBB Bpm

Immagine
Immagine
Immagine

foto del treno al vero, autore W. Van Drongelen, da Flickr:
Immagine

Ciao a tutti! :wink:

Simone


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: venerdì 4 gennaio 2019, 16:38 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 aprile 2007, 21:19
Messaggi: 206
Due settimane fa rispondendo a chi chiedeva dei treni postali omniaexpress, mi era comparsa per caso sul motore di ricerca la pagina del supplemento dell'orario FS del 1980 con la composizione grafica dell'espresso 260 261 Roma-Zagabria (Mosca). La particolarità è che figurava anche la carrozza diretta Torino-Zagabria, ultimo anno di circolazione dopo quasi un ventennio. Una testimonianza preziosa piovuta dal cielo che molto intelligentemente non l'ho memorizzata. Da Trieste a Villa Opicina figurava: bagagliaio + ab + b da Trieste + ab da Torino + b + b da Venezia + ab da Roma + ab Roma-Budapest + letto Roma-Mosca.

Sono due giorni che provo e riprovo senza trovarla. Penso che provenisse da questo forum. A pagina 61 ho trovato solo che "Fermod" aveva qualcosa in merito. Di fatto è quasi la stessa composizione fino al 1987. Leggere però Torino-Zagabria fa un certo effetto. E se non ricordo male sul volume della "collezione Elledi" dedicato alla diesel E461, avevo visto una foto dei primi anni Sessanta con la carrozza JZ tipo Y in partenza da Torino P.N che s'intravvede dietro ad un paio di carrozze in castano isabella.

Se qualcuno ricorda qualcosa mi farebbe un grosso piacere.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: lunedì 7 gennaio 2019, 15:48 
Non connesso

Iscritto il: domenica 9 settembre 2012, 12:00
Messaggi: 191
Buonasera, in occasione della commercializzazione dei set di autocuccette LS Model per il convoglio Parigi Milano Brindisi, dell' inizio anni sessanta, qualcuno potrebbe indicarne la composizione sia in territorio francese che in quello italiano? grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: giovedì 10 gennaio 2019, 10:48 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 9:24
Messaggi: 3238
Località: Roma
ciao Davide, ieri sera ho cercato sul libro dedicato ai 50 anni di treni notturni francesi, ma non ne ho trovato traccia;
in compenso, negli anni 90, come scritto a pagina 2 di questo thread, la composizione era la seguente (fotografata da me a Bologna):


Freccia del Sole:

Periodico Parigi-Riviera Romagnola

E 656
2 x DDm SNCF (LSM)
2 x cuccette Corail (Roco)
1 x letti T2 (Jouef-Hornby-Rivarossi)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: giovedì 10 gennaio 2019, 14:45 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 16:45
Messaggi: 1166
Località: firenze
http://forum.e-train.fr/viewtopic.php?f ... &start=510

mi pareva fosse qui......
e comunque su quel forum c'è di sicuro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: venerdì 11 gennaio 2019, 8:07 
Non connesso

Iscritto il: domenica 9 settembre 2012, 12:00
Messaggi: 191
Grazie Luigi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 9:06 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8048
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Salve a tutti,
tra le novita' internazionali di Acme per il 2019 senz' altro l' Apfelfeil e' sul podio del vincitore della sezione convogli.
Il mio particolare interesse, come credo possa essere anche per altri, e' il servizio svolto dal treno della mela in Italia.
Qualcheduno ha info in merito ?
Ringrazio anticipatamente e saluto
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: domenica 3 febbraio 2019, 0:00 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 9:24
Messaggi: 3238
Località: Roma
ciao Stefano, c'è un thread dedicato alle carrozze Apfelpfeil sul forum; purtroppo però la maggior parte dei link che erano stati postati non funzionano più.
Nel thread si cita un articolo sul numero 8 di ITreni che sono andato a rileggermi; nell'articolo si parla sostanzialmente del fallimento della Agenzia che all'epoca possedeva 74 carrozze; fra l'altro la storia nei confronti di molte delle carrozze del parco è stata più benevola rispetto a quanto prospettato immediatamente dopo il fallimento.

I servizi che svolgevano le carrozze dell'Apfelpfeil erano straordinari e quindi quasi certamente assai variegati, sia per varietà di carrozze (oltre alle famose panoramiche c'erano altre ristoranti e altri tipi di carrozze oltre, ovviamente, a numerose cuccette) che per numero di carrozze in composizione ai treni;
i treni potevano essere sia di materiale interamente Apfelpfeil che misto (nelle foto a corredo dell'articolo, si vedono, per esempio, carrozze letti in livrea TEN in coda a una teoria di carrozze Apfelpfeil);
inoltre come per tutti i treni di agenzia, singole carrozze potevano essere agganciate a treni ordinari.

Sicuramente quando usciranno i benvenuti modelli Acme se ne parlerà nuovamente anche sui forum tedeschi e probabilmente saranno disponibili informazioni più specifiche.

Di sicuro per ora c'è che l'agenzia è stata creata nel 1973 ed è fallita nel 1979; pochi anni che però hanno, a quanto pare, lasciato il segno negli appassionati

qui qualche composizione:

https://www.drehscheibe-online.de/foren ... 17,3305996


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: domenica 3 febbraio 2019, 9:33 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 21 dicembre 2016, 20:37
Messaggi: 221
patrik ha scritto:
Due settimane fa rispondendo a chi chiedeva dei treni postali omniaexpress, mi era comparsa per caso sul motore di ricerca la pagina del supplemento dell'orario FS del 1980 con la composizione grafica dell'espresso 260 261 Roma-Zagabria (Mosca). La particolarità è che figurava anche la carrozza diretta Torino-Zagabria, ultimo anno di circolazione dopo quasi un ventennio.

Patrik buongiorno,
non so se parli di queste immagini che ho scattato a Torino:

Immagine

Immagine

Un saluto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: martedì 5 febbraio 2019, 21:58 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 9:24
Messaggi: 3238
Località: Roma
torno sulle Apfelpfeil perché ho ricevuto da Massimo Malatesta un'interessantissimo elenco delle 74 che furono messe all'asta nel 1980

ne ho estrapolato i dati principali;
dopo la numerazione, sono riportate due marcature, la prima è quella usata dall'agenzia, la seconda è quella delle carrozze di origine; tutte le carrozze avevano velocità massima di 140 km/h

12 carrozze cuccette
Num. 961 962 963 964 965 966 967 968 969 971 972 973
Bcm – BCüm
26,40 m
60 posti cuccetta / 60+1 posti a sedere
Carrelli MD 35

2 carrozze letti
Num. 935 936
WL – WLABüm
26,40 m
32 posti letto / 32+1 posti a sedere
Carrelli MD 35

2 carrozze letti
Num. 930 931
Bcü – WLAs
22,32 m
20 posti letto /20 + 1 posti a sedere
Carrelli MD 33

2 “Gesellschaftswagen”
Num. 900 902
WGm – BCüm (TCL)
26,40 m
40 posti a sedere
Carrelli MD 33

2 “Klubwagen”
Num. 943 944
Bpm – Dm/Dm (post)
26,40 m
70 posti a sedere
Carrelli MD 33

2 “Gesellschaftswagen”
Num. 907 908
WGü – WLAS
22,32 m
30 posti a sedere
Carrelli MD 34

1 carrozza di servizio per il personale
Num. 901
Bmk – BCümk (TCL)
26,40 m
12 posti cuccetta / 18 posti a sedere
Carrelli MD 33

5 carrozze panoramiche
Num. 911 912 913 914 915
WGm – ADmh/ADümh
12+22+12 posti a sedere
26,40 m
Carrelli MD 34

3 carrozze ristorante
Num. 921 924 925
Bmk – ARüm
26,40 m
30 + 18 posti a sedere
Carrelli MD 33

2 carrozze ristorante
Num. 905 906
WG – ARüm
26,40 m
30 posti a sedere
Carrelli MD 33

2 carrozze ristorante “alta capacità”
Num. 941 942
Bpm - BCüm (TCL)
26,40 m
72 posti a sedere
Carrelli MD 35

2 carrozze cucina
Num. 922 923
Bmk – ARüm
26,40 m
30 + 18 posti a sedere
Carrelli MD 33

1 carrozza ristorante
Num. 909
WGm – WRüm
26,40 m
22 posti a sedere
Carrelli MD 33

2 carrozze cinema
Num. 903 904
Bmk – BRbuüm
26,40 m
12 + 22 posti a sedere
Carrelli MD 33

1 carrozza posti a sedere
Num. 981
Bm – BCüm
26,40 m
71 posti a sedere
Carrelli MD 35

27 carrozze cuccette
non registrate
Bm – BCüm
26,40 m
60 posti cuccetta
Carrelli MD 35

6 bagagliai
Num. 951 952 953 954 955 956
Dms – Bpwmb/26
26,40 m
46 metri cubi capacità di carico
Carrelli MD 33


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: composizioni internazionali ... il ritorno
MessaggioInviato: martedì 5 febbraio 2019, 22:26 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 aprile 2007, 21:19
Messaggi: 206
DOZ:

non è quello che cercavo ma mi hai fatto un bellissimo regalo...... Veramente mille grazie. Per la prima volta rivedo la tabella Torino-Mosca.
Ricordo quando viaggiava sull'IC Tergeste e soprattutto con il notturno Torino-Trieste dopo il 1987, uno dei miei preferiti che vedevo di continuo proprio a Torino. E non l'ho mai fotografato per la maledetta pigrizia. Ricordo anche l'altra tabella "spartana", con solo due città intermedie, quando dal 1992 passava da Vienna. (mi sembra Torino-Venezia-Wien-Moskwa).
Ti consiglierei solo di mettere le foto anche altrove per essere viste da tutti evitando che si cancellino dopo qualche mese, come succederà qui sul forum.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8958 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 590, 591, 592, 593, 594, 595, 596 ... 598  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: gfqgi, Google [Bot] e 22 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice