Oggi è sabato 17 novembre 2018, 14:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: giovedì 3 giugno 2010, 21:13 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2006, 23:49
Messaggi: 70
Ci pensa eccome, di prossima uscita le Ale840 e nei progetti futuri in H0 e444 ed Etr250 Arlecchino. Personalemente sto pensando di modificare l'approccio a questo hobby, pochi pezzi che quando tiro fuori dalla scatola ho solo il piacere di ammirare senza dover pensare di montare gli aggiuntivi, correggere i difetti, attendere i ricambi dei pezzi sbagliati. Ne compro uno ogni 2 o 3 anni e sono sicuro che ho un oggetto un'unico e che vale nel tempo, non come tanti che ho pagato il giusto e mi sono ritrovato super scontati pochi mesi dopo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: giovedì 3 giugno 2010, 23:02 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 0:23
Messaggi: 1456
Località: Senigallia
andicoc ha scritto:
OT (stiamo pericolosamente scivolando verso "ho sonno")
Com'era quella del francese che vuole comprare le noci al mercato?

- Comment s'appellent?
- N's' pelen', s' ciacchen'
- Comment?
- Sa l' man, sa i pia, sa l' chiapp' del cul, sa quel che v par ma vo'...

Ciao
Andy :wink:


Bella questa Andy, dalle mie parti è storica, hai per caso parenti intorno a casa mia?

E tu Armand?!? Mi avevi promesso che avresti smesso con alcol e droghe ... e invece...
Ricorda che tieni famiglia!!! Ahh se Ada sapesse ...

Chiuso OT :mrgreen:
Ho sentito anche delle vocine che Artuffo ha bell'e pronto un altro trifase, ma forse questa volta non è Lematec ... ha 5 assi con ruote uguali e la cabina non è al centro ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: giovedì 3 giugno 2010, 23:13 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 14:12
Messaggi: 1067
Località: Root (LU), Schweiz
... andando a curiosare sulle informazioni pubblicamente disponibili al riguardo della configurazione legale di aziende
elvetiche, risulta che i il consiglio di amministrazione di Lematec SA è formato da due persone.
Lematec Prestige Models SA (società anonima, equivalente all'italica SpA) nasce dalle probabili ceneri della OK Machines SA, sempre di St. Maurice, che si occupa(va) della vendita e noleggio di apparecchiature e macchinari industriali.

Titolare è un certo Aba Neeman, sempre ricercando tramite Internet si scopre che siede nei consigli di amministrazione di almeno un'altra dozzina di aziende. Quindi, tramite una breve ricerchina sulle pagine bianche elvetiche, si evince che la persona in questione è un avvocato specializzato tra le altre cose in diritto societario.

Se volete vedere che faccia ha, basta che andate qui:

http://npdp-avocats.ch/avocat_neeman.php

L'altra persona che risiede nel CdA Lematec è Véronique Barmaz Coppex, che oltre a Lematec è anche la presidente
di una società immobiliare elvetica. Secondo me è la moglie del personaggio di cui sopra.

Onestamente non è che le informazioni che ho trovato abbiano alcuna utilità, ma ero più che altro curioso di
scoprire se chi dirige aziende del genere abbia coinvolgimenti in altre attività (come ho rapidamente riscontrato).

Vista l'attività principale del signore nella foto (e lette le tariffe orarie praticate dal suo studio, sempre liberamente
accessibili), mi viene quasi da pensare che Lematec sia un hobby a livello "professionistico"...

Morale della favola: se volete iniziare a campare vendendo modelli artigianali costruiti da voi, cercate anche di fare
dell'altro :)

a.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: venerdì 4 giugno 2010, 2:29 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 16:20
Messaggi: 624
aro62 ha scritto:
Ho sentito anche delle vocine che Artuffo ha bell'e pronto un altro trifase, ma forse questa volta non è Lematec ... ha 5 assi con ruote uguali e la cabina non è al centro ...

:shock: :shock: :shock: E . 5 5 2 ? ? ? :shock: :shock: :shock:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: venerdì 4 giugno 2010, 7:57 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 0:23
Messaggi: 1456
Località: Senigallia
:wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: venerdì 4 giugno 2010, 11:09 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 21:28
Messaggi: 721
Località: Novate Milanese
Confermo quanto detto da Aroldo, ma è proprio marcato Lematec.
E somiglia ad una E 333 .....................................................
Verrà presentato a Novegro.
Saluti a tutti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: venerdì 4 giugno 2010, 12:46 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 19:18
Messaggi: 1018
Località: Piemonte
friulbahn ha scritto:
Confermo quanto detto da Aroldo, ma è proprio marcato Lematec.


Mi spiace smentirti, ma posso confermare quanto scritto sopra: non viene prodotto in collaborazione con Lematec. :wink:

Comunque, bel filetto, molto interessante.
Alcune affermazioni sono luoghi comuni o supposizioni, ma in generale fa piacere vedere che c'é un certo interesse per questa tipologia di modelli!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: venerdì 4 giugno 2010, 12:59 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 19:18
Messaggi: 1018
Località: Piemonte
alessandro_danti_GMFF ha scritto:
... andando a curiosare sulle informazioni pubblicamente disponibili al riguardo della configurazione legale di aziende
elvetiche, risulta che i il consiglio di amministrazione di Lematec SA è formato da due persone.
Lematec Prestige Models SA (società anonima, equivalente all'italica SpA) nasce dalle probabili ceneri della OK Machines SA, sempre di St. Maurice, che si occupa(va) della vendita e noleggio di apparecchiature e macchinari industriali.

Titolare è un certo Aba Neeman, sempre ricercando tramite Internet si scopre che siede nei consigli di amministrazione di almeno un'altra dozzina di aziende. Quindi, tramite una breve ricerchina sulle pagine bianche elvetiche, si evince che la persona in questione è un avvocato specializzato tra le altre cose in diritto societario.

Se volete vedere che faccia ha, basta che andate qui:

http://npdp-avocats.ch/avocat_neeman.php

L'altra persona che risiede nel CdA Lematec è Véronique Barmaz Coppex, che oltre a Lematec è anche la presidente
di una società immobiliare elvetica. Secondo me è la moglie del personaggio di cui sopra.

Onestamente non è che le informazioni che ho trovato abbiano alcuna utilità, ma ero più che altro curioso di
scoprire se chi dirige aziende del genere abbia coinvolgimenti in altre attività (come ho rapidamente riscontrato).

Vista l'attività principale del signore nella foto (e lette le tariffe orarie praticate dal suo studio, sempre liberamente
accessibili), mi viene quasi da pensare che Lematec sia un hobby a livello "professionistico"...

Morale della favola: se volete iniziare a campare vendendo modelli artigianali costruiti da voi, cercate anche di fare
dell'altro :)

a.



Se frequantassi l'ambiente, sapresti che il titolare della Lematec si chiama Laurent Wildi.
E' probabile che la moglie si chiami Véronique, anche se non ne sono certo.
Il signore che tu indichi quale titolare, probabilmente detiene fiduciariamente la carica in consiglio di amministrazione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: venerdì 4 giugno 2010, 14:05 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 21:28
Messaggi: 721
Località: Novate Milanese
Chiedo venia, avevo capito male io l'ultima volta che ero stato da Artuffo.
Marchio Artuffo, 4 versioni, consegna (forse) anticipata a metà luglio.
EDP


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: venerdì 4 giugno 2010, 19:14 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 24 gennaio 2007, 11:50
Messaggi: 1551
Località: Venezia
aro62 ha scritto:
Bella questa Andy, dalle mie parti è storica, hai per caso parenti intorno a casa mia? (...)
;)

Ciao
Andy


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: sabato 5 giugno 2010, 14:11 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 14:12
Messaggi: 1067
Località: Root (LU), Schweiz
@Dr. No

hai ragione, io non frequento l'ambiente... come ho scritto, tutte le informazioni che ho ricavato provengono dai dati ufficiali ma liberamente
accessibili su Internet. Se vuoi verificare cosa ho trovato cerca pure qui: http://www.moneyhouse.ch/

buona giornata,
a.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: mercoledì 23 giugno 2010, 11:27 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 21:28
Messaggi: 721
Località: Novate Milanese
Sono arrivate a Torino lo E 552 marcate Artuffo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: venerdì 25 giugno 2010, 19:43 
Non connesso

Iscritto il: domenica 23 dicembre 2007, 19:41
Messaggi: 15
Le locomotive sono arrivate e sono davvero belle.Da come è stata progettata e costruita la locomotiva,si nota subito che la provenienza è la stessa utilizzata da lemaco. :o


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lematec e modelli fs
MessaggioInviato: sabato 26 giugno 2010, 0:46 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 0:23
Messaggi: 1456
Località: Senigallia
e sì, è la stessa, ma dato che hanno "saltato" Lematec ci risparmiamo 100€urozzi tondi tondi!
Ho ricevuto oggi il file con le foto, veramente notevoli, sono stato costretto a prenotarne una, :lol: anche il mio medico mi ha detto che ho fatto bene!!! :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Andrea dall'Asta, Dario Durandi e 16 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice