Oggi è martedì 27 ottobre 2020, 4:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 434 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: mercoledì 28 maggio 2014, 12:34 
Non connesso

Iscritto il: domenica 22 gennaio 2006, 20:27
Messaggi: 635
Località: Vico Equense
Perfetto, ci avevo già messo gli occhi addosso. Li ho anche visti dal vivo alla recente fiera di Dortmund e ne sono rimasto affascinato. Pensi potrebbe essere coerente integrarli con i carri botte di LS?
Di quanti carri potrebbe essere formata una composizione minima?
Grazie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: giovedì 29 maggio 2014, 0:22 
Non connesso

Iscritto il: martedì 14 marzo 2006, 7:00
Messaggi: 1692
SNCF CC 7001 prototipo in sosta a Narbonne


Allegati:
sncf CC 7001 prototipoNarbonne4.1981.forum2GarchivioefotoWBonmartini..jpg
sncf CC 7001 prototipoNarbonne4.1981.forum2GarchivioefotoWBonmartini..jpg [ 35.08 KiB | Osservato 5407 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: giovedì 29 maggio 2014, 13:37 
Non connesso

Iscritto il: martedì 14 marzo 2006, 7:00
Messaggi: 1692
Ho sempre avuto un debole per le locomotive SNCF

Della serie i miei treni internazionali dal plastico anni 70/80_una BB 22000 (Roco)traina il treno Corail - Nizza-Parigi
devo fare presente agli amici del forum che la linea aerea come si nota è molto imperfetta...
da diapositiva


Allegati:
SNCF BB22200-trenocorail-Nizza-Parigi-plasticoWBonmartini..jpg
SNCF BB22200-trenocorail-Nizza-Parigi-plasticoWBonmartini..jpg [ 94.27 KiB | Osservato 5336 volte ]


Ultima modifica di E.636.082 il giovedì 29 maggio 2014, 13:41, modificato 1 volta in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: giovedì 29 maggio 2014, 13:41 
Non connesso

Iscritto il: martedì 14 marzo 2006, 7:00
Messaggi: 1692
E.636.082 ha scritto:
Ho sempre avuto un debole per le locomotive SNCF

Della serie i miei treni internazionali dal plastico anni 70/80_una BB 22000 (Roco)traina il treno Corail - Nizza-Pari
Devo fare presente agli amici del forum che la linea aerea come si nota è molto imperfetta...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: lunedì 2 giugno 2014, 14:47 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 22 novembre 2006, 11:04
Messaggi: 1104
Località: Svizzera
enzocarbone ha scritto:
Pensi potrebbe essere coerente integrarli con i carri botte di LS?
Di quanti carri potrebbe essere formata una composizione minima?

Le prestazioni della 1-140-D permettono, se un paragone con la C4/5 FFS di epoca e caratteristiche simili é ammissibile (della quale ho la tabella di carico) di tirare merci pesanti da 650T su linee con max 10 promille, 500T se con frequenti fermate.
Questo equivale a circa 15-20 vagoni pieni (da 30T).

Ma 1-140 D SNCF, macchina ormai a fine carriera, dalle restazioni simili ad una Gr 730 o 740 FS può aver fatto un po di tutto, ma specialmente servizi poco prestigiosi: raccoglitori, treni locali, treni di servizio.
Non c'e' quindi una 'composizione minima, da 1 vagone in su va tutto bene! (e meglio cosi che a 30 euro a vagone i carri Ree e LSM non sono mica regalati 8) )
Non credo ci siano problemi a mischiare 2 carri cisterna (del tipo OCEM 19) con dei carri botte per vino... basta dire che il piano dellle consegne quel giorno non prevedeva altro!
Certo che a guardare le foto dell'epoca la grande maggioranza dei carri sono del tipo coperti, le cisterne sono percentualmente piuttosto rare...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: lunedì 2 giugno 2014, 14:47 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 22 novembre 2006, 11:04
Messaggi: 1104
Località: Svizzera
enzocarbone ha scritto:
Pensi potrebbe essere coerente integrarli con i carri botte di LS?
Di quanti carri potrebbe essere formata una composizione minima?

Le prestazioni della 1-140-D permettono, se un paragone con la C4/5 FFS di epoca e caratteristiche simili é ammissibile (della quale ho la tabella di carico) di tirare merci pesanti da 650T su linee con max 10 promille, 500T se con frequenti fermate.
Questo equivale a circa 15-20 vagoni pieni (da 30T).

Ma 1-140 D SNCF, macchina ormai a fine carriera, dalle restazioni simili ad una Gr 730 o 740 FS può aver fatto un po di tutto, ma specialmente servizi poco prestigiosi: raccoglitori, treni locali, treni di servizio.
Non c'e' quindi una 'composizione minima, da 1 vagone in su va tutto bene! (e meglio cosi che a 30 euro a vagone i carri Ree e LSM non sono mica regalati 8) )
Non credo ci siano problemi a mischiare 2 carri cisterna (del tipo OCEM 19) con dei carri botte per vino... basta dire che il piano dellle consegne quel giorno non prevedeva altro!
Certo che a guardare le foto dell'epoca la grande maggioranza dei carri sono del tipo coperti, le cisterne sono percentualmente piuttosto rare...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: venerdì 11 luglio 2014, 9:58 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 2 agosto 2013, 11:37
Messaggi: 364
Ciao :wink:

Il Parigi-Tolosa Capitole

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: venerdì 11 luglio 2014, 10:01 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 2 agosto 2013, 11:37
Messaggi: 364
La nuova e bellissima 2D2 5500 SNCF della Jouef :wink:

Immagine

Buona giornata a tutti :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: martedì 22 luglio 2014, 13:12 
Non connesso

Iscritto il: sabato 28 gennaio 2006, 18:59
Messaggi: 588
Nei negozi francesi e' apparsa la CC6561 Roco 72611/72612. In cosa differisce dalla ormai introvabile CC6522 Roco 72615/72616, oltre al deposito e al prezzo ?
E' adatta per il Capitole ?

Grazie

ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: martedì 22 luglio 2014, 13:39 
Non connesso

Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 9:45
Messaggi: 2164
Località: Breil sur Roya
La 6522 è una macchina di prima serie, persiane orizzontali, livrea d'origine grigio inox
La 6561 è una macchina di terza serie, persiane verticali, livrea successiva grigio "beton"

Se confronti due foto delle fiancata la differenza è evidente anche da lontano.

Per il Capitole in teoria si, in pratica occorre verificare depositi di appartenenza e compatibilità temporale della livrea, non so.

Ciao, alpiliguri.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: martedì 22 luglio 2014, 14:16 
Non connesso

Iscritto il: sabato 28 gennaio 2006, 18:59
Messaggi: 588
Grazie
Non le avevo guardate con sufficiente attenzione, le differenze sono evidenti

ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 15:35 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 10:40
Messaggi: 500
Località: Arcore (MI)
Sul sito di Loco-Revue ho trovato le foto e un filmato della nuova CC14000 di Jouef.

Come scrive l' articolista il modello e` già molto promettente, sia in termini di fedeltà di riproduzione che di qualita` di trazione.

http://blog.e-train.fr/2014/05/jouef-le ... 14100.html


Allegati:
IMG_2076-small.jpg
IMG_2076-small.jpg [ 82.16 KiB | Osservato 4643 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: mercoledì 6 agosto 2014, 13:41 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 10:40
Messaggi: 500
Località: Arcore (MI)
Da una ulteriore ricerca ho trovato una piu` recente fotografia con il modello quasi definitivo.
Superbo!


Allegati:
10384470_405706262901716_7014511614530053606_n.jpg
10384470_405706262901716_7014511614530053606_n.jpg [ 71.76 KiB | Osservato 4550 volte ]
10480999_405706109568398_3140490547081717161_n.jpg
10480999_405706109568398_3140490547081717161_n.jpg [ 67.29 KiB | Osservato 4550 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: giovedì 14 agosto 2014, 22:46 
Non connesso

Iscritto il: domenica 13 luglio 2014, 15:14
Messaggi: 12
Stupenda la CC 14000, peccato che il suo impiego, data la bassa velocità, fosse solo il traino di convogli minerari. Resto in attesa della 241P, annunciata per fine anno e con la speranza che Jouef faccia anche le BB12000 o 13000, perché il modello Trix è inguardabile...................


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni francesi
MessaggioInviato: martedì 19 agosto 2014, 10:33 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 10:40
Messaggi: 500
Località: Arcore (MI)
giobic2 ha scritto:
Stupenda la CC 14000, peccato che il suo impiego, data la bassa velocità, fosse solo il traino di convogli minerari


Non solo convogli minerari.


Allegati:
CC 14003 (2).jpg
CC 14003 (2).jpg [ 205.58 KiB | Osservato 4237 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 434 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 54 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice