Oggi è lunedì 10 dicembre 2018, 8:25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ??? D350 Roco ???
MessaggioInviato: martedì 26 giugno 2007, 12:54 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 gennaio 2006, 18:19
Messaggi: 645
Località: --------------- Quercegrossa (SI) ------- Follonica (GR) ------------
Salve,

ma la D350 Roco nella realtà esiste o no ??
Oppure è un modello di fantasia ??

Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 26 giugno 2007, 12:59 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 9:44
Messaggi: 1100
Località: Castelfranci (AV)
No,è solo un modello di fantasia.Non è mai esistita


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 26 giugno 2007, 13:08 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 gennaio 2006, 18:19
Messaggi: 645
Località: --------------- Quercegrossa (SI) ------- Follonica (GR) ------------
Me ne immaginavo, ma non ero sicuro.
Non sono stato capace a trovare una foto della vera in internet...
La volevo prendere per metterla in servizio alle 2 stazioni nascoste, ma prendere un qualcosa di mai esistito :?: :?: :?: :?:

Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 26 giugno 2007, 13:39 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 2 aprile 2007, 9:26
Messaggi: 735
Località: TRINO VERCELLESE (dalle parti di Alexgaia)
Cita:
No,è solo un modello di fantasia.Non è mai esistita

Ragazzi non vaneggiamo! :mrgreen:
Le D350 Roco esistono eccome.
Le ferrovie SAFF le hanno appena acquistate per poi trasformarle
in D320 rispettivamente 001 e 002.
Allora deduco che voi il notiziario SAFF non lo leggete! ( :evil: )
Con tutti i soldi che SAFF ha stanziato per aggiudicarsele
e trasformarle, ci vorrebbe un pò più di rispetto per le
ferrovie private! :P
ciao
U.A. :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 26 giugno 2007, 14:17 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2006, 19:35
Messaggi: 4072
La D 350 esiste ovunque:

l'ho vista negli star set spagnoli - svizzeri - austriaci...........


basta non se ne può più e pure brutta tra l' altro cribbio!!!

malte


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 26 giugno 2007, 15:40 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 0:22
Messaggi: 1400
Località: Toscana
MALTE ha scritto:
La D 350 esiste ovunque:

l'ho vista negli star set spagnoli - svizzeri - austriaci...........


basta non se ne può più e pure brutta tra l' altro cribbio!!!

malte

A me, invece, sta simpatica per i motivi di cui sopra.
Per altro operatori privati e imprese italiche le posseggono :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 26 giugno 2007, 15:44 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 16:29
Messaggi: 73
Località: Vernio Montepiano Cantagallo
CORTIANTONIO-UTENTEACIDO ha scritto:
Cita:
No,è solo un modello di fantasia.Non è mai esistita

Ragazzi non vaneggiamo! :mrgreen:
Le D350 Roco esistono eccome.
Le ferrovie SAFF le hanno appena acquistate per poi trasformarle
in D320 rispettivamente 001 e 002.
Allora deduco che voi il notiziario SAFF non lo leggete! ( :evil: )
Con tutti i soldi che SAFF ha stanziato per aggiudicarsele
e trasformarle, ci vorrebbe un pò più di rispetto per le
ferrovie private! :P
ciao
U.A. :?


concordo e sottoscrivo.... :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 27 giugno 2007, 13:18 
Non connesso

Iscritto il: domenica 25 marzo 2007, 13:23
Messaggi: 1119
Località: PISTOIA
Salve,
anche la FOA (Ferrovia Otalgia-Aesse) necessitava di un buon mezzo per la nuova raffineria che si è appena raccordata.
Una pennellata sul logo è la nuova macchina, appena uscita di revisione e comprata di seconda mano dalla DB come la gemella che ha ancora la livrea originale sta dando il meglio di se alla testa dei treni cisterna trisettimanali.
E' uno spettacolo vedere l'invio a vuoto della macchina in livrea originale, trainata dalla nuova, e dietro i suoi bei carri cisterna a due assi.
Due parole sul modello.
La scatola arancione della linea Playtime riporta l'indicazione "Made in Austria".
Il telaio di metallo è bello pesante, tira senza sforzo esagerato il carro pulisci binari di Fratix, dove altre arrancano.
Ha un buonissimo minimo, ha un rumore consono alla macchina, è un diesel.
Ha le luci, tre sul frontale e due di coda che si accendono secondo il senso di marcia.
Costo 49,00 Euro in un noto negozio, acquistate on line, ordine il lunedi pomeriggio, consegna il martedi all'ora di pranzo.
Provata stamani.
Cosa dire, sono proprio soddisfatto, ce ne fosse mezzi a questo livello di qualità con questo prezzo.
Se penso alla E444 Lima Hornby hobby line uscita per Natale, con il motore G, a 40,00 Euro, senza assolutamente lamentarmene, qui siamo proprio su un altro livello.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 27 giugno 2007, 18:31 
Non connesso

Iscritto il: domenica 29 gennaio 2006, 19:26
Messaggi: 2414
Località: Roma Tiburtina linea merci
aesse61 ha scritto:
Salve,
anche la FOA (Ferrovia Otalgia-Aesse) necessitava di un buon mezzo per la nuova raffineria che si è appena raccordata.
Una pennellata sul logo è la nuova macchina, appena uscita di revisione e comprata di seconda mano dalla DB come la gemella che ha ancora la livrea originale sta dando il meglio di se alla testa dei treni cisterna trisettimanali.
E' uno spettacolo vedere l'invio a vuoto della macchina in livrea originale, trainata dalla nuova, e dietro i suoi bei carri cisterna a due assi.
Due parole sul modello.
La scatola arancione della linea Playtime riporta l'indicazione "Made in Austria".
Il telaio di metallo è bello pesante, tira senza sforzo esagerato il carro pulisci binari di Fratix, dove altre arrancano.
Ha un buonissimo minimo, ha un rumore consono alla macchina, è un diesel.
Ha le luci, tre sul frontale e due di coda che si accendono secondo il senso di marcia.
Costo 49,00 Euro in un noto negozio, acquistate on line, ordine il lunedi pomeriggio, consegna il martedi all'ora di pranzo.
Provata stamani.
Cosa dire, sono proprio soddisfatto, ce ne fosse mezzi a questo livello di qualità con questo prezzo.
Se penso alla E444 Lima Hornby hobby line uscita per Natale, con il motore G, a 40,00 Euro, senza assolutamente lamentarmene, qui siamo proprio su un altro livello.


49 euri compresa la spedizione? :idea:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 27 giugno 2007, 20:15 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2006, 22:08
Messaggi: 4587
Località: Ovunque, in sella alla vespa...
A che serve? Intanto l'amico Marcello ha usato la meccanica per la sua e444 preserie...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 28 giugno 2007, 10:57 
Non connesso

Iscritto il: domenica 25 marzo 2007, 13:23
Messaggi: 1119
Località: PISTOIA
No, spedizione a parte (Euro 10,00)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: carmaxspe, E656BB, Emilio T., Google Adsense [Bot], nerofumo e 20 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice