Oggi è domenica 19 settembre 2021, 0:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 850 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 53, 54, 55, 56, 57  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: mercoledì 16 giugno 2021, 15:37 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2008, 22:31
Messaggi: 1638
Grazie mille, stasera guardo
Arrotolati saluti
Francesco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 15 luglio 2021, 20:49 
Non connesso

Iscritto il: sabato 28 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 739
Località: sulla MILANO - CHIASSO
Anche il terzo carro Shmmns e' pronto
Allegato:
IMG-20210715-WA0000_resized_20210715_094404771.jpeg
IMG-20210715-WA0000_resized_20210715_094404771.jpeg [ 126.04 KiB | Osservato 2120 volte ]

adesso tocca al quarto
ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: domenica 25 luglio 2021, 11:43 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 10:01
Messaggi: 1091
Località: Sarzana (SP)
Prendendo spunto da quanto scritto da Pietro Merlo sulle carrozze arrivate in Italia
dopo la I Guerra Mondiale come risarcimento per i danni di guerra e seguendo i
i suoi preziosi suggerimenti, mi sono messo a italianizzare le ex-KPEV, ex-DRG.

La prima è la Cy 74.002 realizzata a partire dall'art. Roco 44527.

Immagine

Al sottocassa sono stati aggiunti:
- il generatore e le batterie (Pietro Merlo mi ha detto che in Italia le carrozze tedesche
arrivarono solo elettrificate)
- il serbatoio dell'aria compressa (probabilmente Roco ha riprodotto un modello che non
aveva ancora il freno Knorr-Westinghouse ad aria compressa)
- gli scarichi per le due toilette a cui si accedeva solo dall'esterno.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 29 luglio 2021, 7:52 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6403
Località: Regione FVG
Ho trovato sul mercatino due carri per coils di cui uno aveva il timone danneggiato, era saltata la taschina portagancio.
Allegato:
Commento file: Il danno
RiparazioneCarroCoils1.JPG
RiparazioneCarroCoils1.JPG [ 153.98 KiB | Osservato 1598 volte ]

Ho recuperato la taschina dal timone di un carro TTMKit (sui miei chiusi ho timoni Roco). Il gambo adeguatamente limato entra nel foro sopra il dente che guida il timone. Per garantirne l'allineamento ho inserito nella parte angolata due spessorini di plasticard.
Allegato:
Commento file: La taschina TTMKit in posto
RiparazioneCarroCoils2.JPG
RiparazioneCarroCoils2.JPG [ 125.84 KiB | Osservato 1598 volte ]

Aspettato che la colla facesse presa (ho una "colla miracolo" potentissima ma piuttosto lenta), la sede è stata carteggiata e sagomata e il timone è tornato al suo posto.
Allegato:
Commento file: La nuova sede in posto (non si vede l'aggiunta di plasticard)
RiparazioneCarroCoils3.JPG
RiparazioneCarroCoils3.JPG [ 152.67 KiB | Osservato 1598 volte ]

Il carro riparato è quello al centro. Come tradottina non è male: forse rifornirà una fabbrica di lattine da cibo per gatti! :mrgreen:
Allegato:
Commento file: Il carro riparato è il secondo nella tradotta
RiparazioneCarroCoilsC.JPG
RiparazioneCarroCoilsC.JPG [ 76.19 KiB | Osservato 1598 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: venerdì 30 luglio 2021, 17:53 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 2 giugno 2011, 16:51
Messaggi: 845
Carmaxspe hai ricavato la Cy 74.002 a partire dall'art. Roco 44527. Bel lavoro. Tuttavia Roco in seguito ha prodotto la Cy 74.002 con l'articolo 64280. Essa ha il sebatoio dell'aria, anche se ben più lungo di quello che tu hai messo. Ha inoltre i respingenti a bovolo, le cornici dei finestrini colorate d'argento e le varie scritte posizionate diversamente. Infine il tetto è grigio scuro.
Riguardo la colorazione delle cornici chi ha ragione, tu o la Roco?
Saluti.
Riccardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: sabato 31 luglio 2021, 10:51 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 10:01
Messaggi: 1091
Località: Sarzana (SP)
Allora, vediamo.

Per quanto riguarda i respingenti, il modello da cui sono partito (a anche gli altri da cui partirò) sono
tedeschi quindi immagino che Roco li abbia fatti con un tipo di respingente tedesco.

Francamente non ci avevo fatto caso prima di prendere la By 72.627 art. 64.281 ma siccome sono
parte integrante del telaio non me la sono sentita di tagliarli e sostituirli.

Nel figurino originale datato 1904 che sta nel libro "Die Reisezugwagen der deutschen Landerbahnen
Band I: Preussen" sono effettivamente a bovolo simili al Tipo 2 con custodia 56 delle FS.

Non so se nei vent'anni passati al tempo del loro arrivo in Italia siano stati cambiati.

Da notare che anche le due carrozze a carrelli di Fleischmann (già in epoca II) per fare la Cz 74.015
e la ABz 75.626 hanno lo stesso tipo di respingente anche se nei figurini nel libro citato lo hanno a bovolo.

Il serbatoio grande e il serbatoio piccolo hanno innesti nel telaio che sono diversi e quelli del serbatoio
grande coincidono con quelli del pezzo che simula il generatore.

Quindi immagino che il serbatoio grande sia stato del gas o del kerosene (non ho capito bene come fosse
l'illuminazione pre-elettrica) che può essere sostituito dal generatore nel caso di carrozza con illuminazione
elettrica e ho quindi desunto che il serbatoio piccolo fosse dell'aria compressa.

Le cornici dei finestrini squadrati dovrebbero esser state di legno all'epoca.

Gli altri modelli che ho preso da trasformare (sempre Roco) hanno le cornici sia argentate che dorate e non
saprei proprio se sono giuste per l'epoca.

Per le scritte ho seguito lo schema di un figurino di Pietro Merlo e poi confrontate con la By 72.627 Roco
e mi paiono a posto? Dove vedi incongruenze?

Infine il tetto.

Qui sotto a sinistra la Cy 74.002 e a destra la Roco By 72.627 art. 64.281
Immagine
Compatibilmente col fatto che il grigio me lo sono fatto fare partendo dal tetto di una Roco diversa,
mi paiono abbastanza simili.

Massimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: lunedì 2 agosto 2021, 20:55 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 10:01
Messaggi: 1091
Località: Sarzana (SP)
A partire da un Vaz grigio cenere ecco il carnera epoca II.
Immagine
Riverniciato, decal fatte fare con numerazione diversa, aggiunto camino fatto
al tornio con sporcatura del tetto, aggiunte marche bianche a freccia agli spigoli
della cassa (ACME, a vedere le foto del suo, pare se li sia dimenticati), fatti i buchi
(che mancano) per i corrimano fatti in acciaio armonico.
Immagine
Mantici e piatti dei respingenti con asta maggiorata fatti fare da Michele Sacco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: lunedì 2 agosto 2021, 22:08 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 883
Località: Bologna
Bel lavoro Max, che verde hai usato?
Dalla foto non è chiaro se sulle 3 assi tu abbia riportato anche i mancorrenti...
Le decals eventualmente sarebbero disponibili ?
Grazie
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: lunedì 2 agosto 2021, 22:26 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 10:01
Messaggi: 1091
Località: Sarzana (SP)
Ciao Andrea.

Il verde me lo sono fatto fare su base ACME (piú o meno),
è quello usato anche per le KPEV.

No, i mancorrenti delle tre assi sono quelli stampati.

Ho parlato con Chicco Marchini che mi ha detto di aver
usato dei mancorrenti in fotoincisione senza spianare
quelli originali.

Non ho ancora deciso se colorare in nero quelli stampati
(lavoro da miniaturista), vedere se mi procuro quelli in
fotoincisione o lasciare tutto com'è.

Per le decal, Michele Sacco mi ha detto che non ha tempo
da dedicarci da quando ha ripreso la stampa 3D degli
aggiuntivi.

Massimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: martedì 3 agosto 2021, 8:39 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6403
Località: Regione FVG
Molto bello il Carnera ep. II, ma sarebbe riduttivo definirlo "modellismo popolare". :wink:
Il verde KPEV dovrebbe essere disponibile come Flaschengrün, RAL 6007.
Ma si sa che poi la tinta al vero si deteriora (ricordo molte discussione sui grigi ardesia, che probabilmente e paradossalmente erano tutti corretti).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: martedì 3 agosto 2021, 8:51 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 10:01
Messaggi: 1091
Località: Sarzana (SP)
snajper ha scritto:
Molto bello il Carnera ep. II, ma sarebbe riduttivo definirlo "modellismo popolare".


Grazie ma non sapevo dove metterlo se non in un nuovo
thread "Lavoretti epoca II".
Anche il lavoro sulle ex- KPEV, che è piú complicato, l'ho
messo qui.

snajper ha scritto:
Il verde KPEV dovrebbe essere disponibile come Flaschengrün, RAL 6007.


Possibile ma io devo usare il verde vagone.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 5 agosto 2021, 10:22 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 10:01
Messaggi: 1091
Località: Sarzana (SP)
Questa è la Cy 74.484
Immagine

I respingenti (seguendo l'osservazione di Riccardo) sono stati segati via e cambiati con modello
Piko tedesco, il corrimano verniciato in nero, sono stati aggiunti i vetri al lucernario e alla garitta
che ne erano privi.

È un modello semplificato rispetto a quelli Roco: i mancorrenti sulla cassa sono stampati invece
che essere applicati però il sotto cassa non è male con alternatore già riprodotto e batterie.

La verniciatura del tetto e della garitta non mi è venuta perfetta, anzi, ma gli dà un'aria vissuta, come
sicuramente aveva in esercizio, complessivamente non mi dispiace.

Massimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 5 agosto 2021, 12:50 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 2 giugno 2011, 16:51
Messaggi: 845
Salve.
Il risultato comunque mi sembra più che buono. Inoltre trovo che le cornici dorate conferiscono eleganza alla carrozza

Bravo.
Saluti,
Riccardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 5 agosto 2021, 13:01 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 10:01
Messaggi: 1091
Località: Sarzana (SP)
Le cornici non sono dorate Riccardo, sono color legno
chiaro.

I modello, a giudicare dagli aeratori, rappresenta una delle
carrozze di tipo piú vecchio (1896), quindi le cornici sono
riprodotte come in origine.

Massimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 5 agosto 2021, 15:51 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 21:03
Messaggi: 1449
Località: Castell'Arquato (PC)
Chiedo una info... Ma sono come quelle che aveva fatto Roco o sbaglio?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 850 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 53, 54, 55, 56, 57  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice