Duegieditrice.it
https://www.forum-duegieditrice.com/

PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'
https://www.forum-duegieditrice.com/viewtopic.php?f=7&t=70965
Pagina 1 di 8

Autore:  kroki [ martedì 11 giugno 2013, 16:41 ]
Oggetto del messaggio:  PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

il mio costruendo plastico'wassen' rampa nord del s.gottardo...telaio multistrato18mm,lunghezza moduli920mm modulo roco, linea aerea sommerfeldt modificata in varie parti ,armamento rocoline cod83,tutto il resto costruito in proprio--la curva lato sud ha un raggio di 2metri,interbinario 50mm in stazione,34mm in linea come da specifiche sbb per questa linea ,trazione affidata ad una vecchia centrale arnold commander9---avanzamento lavori con molta caaalma.... ::

Allegati:
4179091846_f29a81fbc9.jpg
4179091846_f29a81fbc9.jpg [ 151.35 KiB | Osservato 15667 volte ]
wassen7.jpg
wassen7.jpg [ 216.88 KiB | Osservato 15667 volte ]
wassen6.jpg
wassen6.jpg [ 132.04 KiB | Osservato 15667 volte ]
IMG_20130226_174527.jpg
IMG_20130226_174527.jpg [ 178.43 KiB | Osservato 15673 volte ]
IMG_20130509_232415.jpg
IMG_20130509_232415.jpg [ 188.95 KiB | Osservato 15723 volte ]
IMG_20130126_231248.jpg
IMG_20130126_231248.jpg [ 174.56 KiB | Osservato 15727 volte ]
IMG_20130505_125840.jpg
IMG_20130505_125840.jpg [ 222.74 KiB | Osservato 15748 volte ]
IMG_20130606_210213.jpg
IMG_20130606_210213.jpg [ 122.95 KiB | Osservato 15748 volte ]
IMG_20130413_230500.jpg
IMG_20130413_230500.jpg [ 216.54 KiB | Osservato 15748 volte ]
IMG_20121228_213717.jpg
IMG_20121228_213717.jpg [ 172.78 KiB | Osservato 15748 volte ]

Autore:  Torrino-Pollino [ martedì 11 giugno 2013, 19:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: mi presento io ed il mio plastico 'wassen '

Ottimo! Hai detto che avanzi con molta calma, bravo, se ne vedono i risultati, i fabbricati sono davvero belli, ed immagino che terminati, lo saranno ancora di più!
Buon proseguimento "lento"!
Fabrizio.

Autore:  kroki [ martedì 11 giugno 2013, 20:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: mi presento io ed il mio plastico 'wassen '

grazie..detto da un maestro mi fa molto piacere......purtroppo vado a rilento per vari motivi primo di tutti il dover costruire tutto solo basandomi su foto...secondo non ho molta abilita' manuale,faccio e rifaccio diverse volte per ottenere un qualche risultato...non ho molta pazienza..... .un consiglio ,devo decidere se ambientarlo d'estate oppure riprodurre un paesaggio pieno di neve come è facile incontrare su questa linea d'inverno?grazie saluti

Allegati:
alte-krananlage-an-station-wassen-628252.jpg
alte-krananlage-an-station-wassen-628252.jpg [ 245.69 KiB | Osservato 15652 volte ]
907147l.jpg
907147l.jpg [ 189.13 KiB | Osservato 15653 volte ]

Autore:  andrea62 [ mercoledì 12 giugno 2013, 9:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

Veramente bello, ti faccio i miei complimenti. Già nella struttura di base si delinea l'imponenza del lavoro, molto ben fatte le strutture di sostegno alla linea ferroviaria e i portali delle gallerie. Continua così e vedrai che quando ammirerai il lavoro finito, non rimpiangerai tutto il tempo che hai speso per realizzarlo.
Personalmente riguardo alla stagione ambienterei il lavoro nel periodo estivo, quando la bellezza della natura non potrà che valorizzare e rendere ancora più imponente il lavoro.

Un saluto, Andrea

p.s. aggiornaci sugli sviluppi del lavoro.

Autore:  Aland [ mercoledì 12 giugno 2013, 10:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

E' il mio ambiente, dal punto di vista del modellismo, mi sto cimentando con Goschenen.
Come ti suggeriva Andrea, vai di verde brillante per la natura, risalta molto il lavoro.

Autore:  solodiesel [ mercoledì 12 giugno 2013, 13:20 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

Molto bello questo lavoro,ambientazione davvero sugestiva.Piú lento vai piú ti diverti e piú bello diventa,per l´ambiantazione anch´io come Andrea ti sugerisco Estate,primavera.Ho idea che della neve ci si stufi presto,inoltre poi sará difficile cambiare.
Ancora tantissimi complimenti.
Bruno

Autore:  kroki [ mercoledì 12 giugno 2013, 17:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

grazie a tutti........goschenen era e rimane il mio sogno proibito ma per motivi di soldi no ho mai potuto affrontarlo-----la lentezza dei lavori dipende anche da questo...purtroppo ho poche risorse economiche da destinare al ferrmodellismo ,poi il fatto di ricreare una ambientazione reale impone che tutto sia conforme all'originale,,,domani mi arriva altro legno cosi' vedo di andare avanti...saluti nel frattempo inserisco delle foto di goschenen fine800 ,plastico e modelli dell'artigiano svizzero gb model,produce vari modelli di loco-carri -carrozze in epoca gotthard bahn

Allegati:
GBmodell_Anlage.jpg
GBmodell_Anlage.jpg [ 74.43 KiB | Osservato 15392 volte ]
GBmodell_p21.jpg
GBmodell_p21.jpg [ 75.97 KiB | Osservato 15392 volte ]
GBmodell_p28.jpg
GBmodell_p28.jpg [ 68.27 KiB | Osservato 15392 volte ]

Autore:  Torrino-Pollino [ mercoledì 12 giugno 2013, 19:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

Ciao Kroki, non abbarterti e non ti sminuire, ho guardato bene quel che stai costruendo, e la manualità c'è, ed il fatto che basi tutto su foto, vuol dire che hai un buon colpo d' occhio e senso delle proporzioni.
La neve, personalmente la trovo ostica, molto difficile da realizzare in maniera veramente realistica.
Col paesaggio estivo vai sul sicuro e non ti sbagli.
Fabrizio.

Autore:  kroki [ mercoledì 12 giugno 2013, 20:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

grazie vorrei chiederti come fare per realizzare le strade in maniera realistica calcolando che in quel tratto sono realizzate in cemento ...vedi foto

Allegati:
thCANKZEDB.jpg
thCANKZEDB.jpg [ 4.84 KiB | Osservato 15344 volte ]

Autore:  Torrino-Pollino [ mercoledì 12 giugno 2013, 20:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

Usando, come fondo, carta vetrata finissima, grana 320, ovviamente colorata in grigio cemento! La incolli sul fondo di legno o plastica, ovviamente dando a questo la forma corretta, leggermente arquata.
Ciao.
Adesso esco, giretto per smaltire la cena, Fabriano si gira in tre quarti d' ora! :wink:
Ovviamente, passando per la stazione e la sua fontanella!

Autore:  kroki [ mercoledì 12 giugno 2013, 20:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

pero' anche con la neve non è male :shock:

Allegati:
images (4).jpg
images (4).jpg [ 10.41 KiB | Osservato 15291 volte ]

Autore:  fabrizios [ mercoledì 12 giugno 2013, 21:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

Ultimamente abbiamo realizzato plastici in stagione .... autunnale. C'è una varietà di colori a dir poco stupenda !!! La neve ha il suo fascino ma a lungo andare stanca. Pensa altrimenti anche alla stagione del disgelo .... colori molto particolari anche in questo caso e la presenza di qualche residuo di neve, giusto per gradire.
Ciao a tutti, fabrizios

Autore:  kroki [ mercoledì 12 giugno 2013, 23:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

grazie a tutti mi avete convinto per una bella seminata di erba........chissa' se qualcuno riproduce in h0 i tosaerba :lol:ultimamente sto' prendendo una brutta piega

Allegati:
IMG_20130525_140255.jpg
IMG_20130525_140255.jpg [ 173.16 KiB | Osservato 15226 volte ]

Autore:  andrea.terzi [ giovedì 13 giugno 2013, 1:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

curve già così realistiche, guadagnano molto da raccordo parabolico e leggera sopraelevazione rotaia esterna. non dimenticarle.

per torrino-pollino
un mio amico, ex doramista areonautico oggi non più in vita :( le strade ed i piazzali in colata di cemento li realizzava usando vera polvere di cemento scegliendo tra i vari tipi quello di giusto colore. lo frullava a morte fino a portarlo ad una consistenza impalpabile, tipo zucchero a velo, e lo stendeva a pioggia usando un colino a maglie fittissime direttamente sul legno opportunamente carteggiato e stuccato, semplicemente impregnato con abbondante acqua. il sottilissimo strato di polvere si inumidiva dell'acqua presente nelle fibre del legno, fissandosi solidamente. ad asciugatura effettuata puliva il tutto con pennello ed aspirapolvere, tracciava le strisce, incollava i tombini e le caditoie fotoincise, dopo una sporcata con polveri e tempere, dava una leggera passata di trasparente opaco all'acqua diluito su tutta la superficie, dandogli l'aspetto ottico dei veri piazzali e rendendola solida al tatto, e poi rifiniva il tutto con strisciate di trasparente semilucido/lucido, a simulare le zone di passaggio, più usurate e quindi più lucide.
se provo io ad usare questo sistema, ci vuole la dinamite per rimediare al macello che combino......... :lol: :lol: :lol: :lol:
lui ci riusciva sempre alla prima con incredibile realismo........ :? :cry:

buon lavoro svizzero!

Autore:  ferrante [ giovedì 13 giugno 2013, 10:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: mi presento io ed il mio plastico 'wassen'

bravissimo!!!!!
ambientazione: autunno!!!!!!!!!!!!

se dalle foto realizzi quello che si vede non è vero che non hai manualità...anzi.....
saluti

Pagina 1 di 8 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice